Semi femminizzati di cannabis

I semi di cannabis femminizzati sono concepiti per produrre solo piante femmina. Normalmente un seme di cannabis può svilupparsi in una pianta maschio oppure femmina; l’intero processo è determinato dai cromosomi X e Y che esprimono il sesso. La “femminizzazione” è una procedura che obbliga le piante femmine a ottenere il polline maschile necessario per la produzione di semi.

Una pianta con due cromosomi X diventerà femmina il 99,99% delle volte, mentre i normali semi di cannabis con un cromosoma X e un cromosoma Y hanno a volte la tendenza a produrre un maggior numero di individui maschili rispetto a quelli femminili.

Noi di Royal Queen Seeds applichiamo metodi già utilizzati in orticultura da decenni per garantire che il 99,99% dei nostri semi produrrà solo fiori femminili.
ISTRUZIONI
  1. TIPO DI COLTURA Indica se si tratta di Indoor o Outdoor
  2. PARAMETRI Seleziona i parametri della variet���  per filtrare i risultati della ricerca
  3. ORDINA PER Ordina i risultati in base ai parametri selezionati
  4. APPLICA Applica la selezione impostata
  5. Reset I parametri vengono impostati per difetto su Tutti, ordinando gli strain dal al meno produttivo
Filtro genetica
TIPO DI COLTURA
PARAMETRI
Yield
Yield
Height
Height
Flowering
THC
CBD
Type
Climate
ORDINA PER
Yield
Yield
Height
Height
Flowering
THC
CBD
Climate

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out

Dichiarazione di non responsabilità

Tutti i semi di Cannabis acquistati da Royal Queen Seeds sono destinati esclusivamente ad un uso personale. Non commercializziamo semi su larga scala o a coltivatori commerciali. Nel caso sospettassimo un tentativo di violazione di tale termine, ci riserviamo il diritto di rifiutare l'ordine effettuato.