Consociazione di piante

Il companion planting, o consociazione di piante, è una pratica che risale a migliaia di anni fa. L’idea consiste nel piantare diverse erbe, fiori e altre varietà vegetali a fianco della vostra cannabis. In questo modo il giardino guadagnerà i benefici che portano tutte queste piante messe insieme. Alcune consociazioni di piante offrono protezione dai parassiti, mentre altre riducono gli odori. Il companion planting può anche essere usato per proteggere e nascondere, così come per numerose altre funzioni, fra cui la migliore assimilazione dei nutrienti. La consociazione di piante lavorerà per voi sia in coltivazioni indoor, sia all’aperto. Consociando le piante nel vostro giardino avrete creato un ecosistema ricco e naturale che aiuterà le vostre piante a crescere rigogliose.