Varietà di cannabis Skunk

Ripercorri la storia della Skunk dalle sue origini negli Stati Uniti negli anni ’70 fino al suo perfezionamento ad Amsterdam. L’originale Skunk #1 ha generato numerose varietà che oggi tramandano la sua genetica. Coltiva anche tu le varietà Skunk per assicurarti occhi rossi e momenti indimenticabili.

17  Prodotti
  • Lemon Shining Silver Haze
  • Cookies Gelato Auto
  • Shining Silver Haze
  • Shining Silver Haze Regular
  • Speedy Chile (Fast Flowering)
  • Skunk XL
  • Critical
  • Royal Haze Auto
  • Triple G Auto
  • Royal Cheese (Fast Flowering)
  • Purple Punch Auto
  • Critical Regular
  • Skunk XL Regular
  • Sweet Skunk Auto
  • Royal Dwarf
  • Ice
  • Special Queen 1

Hai più di 18 anni?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.

Da dove proviene la Skunk?

Sebbene oggi esistano innumerevoli varietà Skunk, le origini della genetica Skunk si devono al breeder David Watson (comunemente chiamato Sam The Skunkman). Sbarcato ad Amsterdam negli anni ’80, a seguito di un presunto arresto da parte delle autorità nella sua casa in California, Watson fece conoscere le sue speciali varietà ai coltivatori di cannabis olandesi e, dopo pochi anni, si diffusero in tutta Europa. Decenni dopo, le genetiche Skunk di Sam sono ancora amate dai coltivatori e dai fumatori di tutto il mondo, e non solo in Europa!

Come coltivare la Skunk

Le varietà Skunk sono apprezzate per la loro resistenza e facilità di coltivazione. Sebbene le nostre varietà Skunk elevino gli aromi ed i sapori dell'originale genetica Skunk ad un livello superiore, continuano ad essere molto facili da coltivare e mantengono tutte le qualità che hanno reso famosa questa varietà. Tutti i semi Skunk di Royal Queen Seeds si comportano molto bene sia indoor che outdoor, dove producono abbondanti raccolti di cime potentissime in tempi record.