L’utilizzo di cannabis in Brasile è illegale. Ho scoperto che comprarla, venderla, esportarla, possederla, importarla od offrirla a qualcuno o semplicemente avere dei semi sono tutti reati che portano a sentenze carcerarie.

Ma pur essendo illegale sono molte le campagne che provano a cambiare il modo di pensare e per fare in modo che le persone possano avere la libertà di poter fumare una sostanza che si può raccogliere da una pianta. In alcune parti del mondo la cannabis è diventata legale e spero che un giorno anche le autorità brasiliane possano cambiare la loro opinione sulla marijuana.   

Legalità della cannabis in Brasile  
La polizia brasiliana non è tollerante quando si tratta di punire reati relativi alla cannabis. Mi hanno detto che in questa nazione bisogna rimanere nascosti se si vuole fumare in giro per strada. La polizia è sempre alla ricerca di persone che hanno marijuana e non si fanno alcun problema ad arrestare qualcuno. Ma a dir la verità gli stranieri hanno la possibilità di uscire presto dalla prigione pagando una piccola tangente in dollari americani che sono il mezzo più semplice per convincere la polizia brasiliana della propria “innocenza”.

Trovare la cannabis
É piuttosto strano che in una nazione con leggi così repressive trovare marijuana in giro sia piuttosto semplice. Il miglior posto dove la si può trovare sono le spiagge dove hippy e spacciatori provano a vendere anche giocattoli e gioielleria. In spiaggia i brasiliani sono particolarmente rilassati e anche i nativi comprano cannabis da fumare. Nella parte sud di Rio de Janeiro troverai la spiaggia Ipanema, qui io ho trovato della cannabis, ma la qualità era piuttosto bassa. Un altro luogo dove è possibile trovare marijuana sono le favelas, ma sono luoghi per nulla sicuri e da quello che si dice la qualità è pessima.
White Widow Cannabis
La qualità della cannabis in Brasile
Per quanto riguarda la qualità, non è per nulla semplice trovare della buona cannabis in Brasile e tentare di trovare una varietà specifica è praticamente impossibile. Solitamente le migliori scelte vengono da Paraguay e Colombia, ma rimane il fatto che in Brasile non ci sono varietà molto potenti. Ho imparato sulla mia pelle che se vuoi erba di alta qualità è molto difficile trovarla e quindi il costo è decisamente alto.

Il prezzo della cannabis in Brasile
I prezzi riflettono la bassa qualità della cannabis. I prezzi possono andare dai 50 centesimi di dollaro ai 30 dollari per grammo. I prezzi più convenienti si trovano nelle favelas, ma l’erba è di pessima qualità e non sono luoghi raccomandabili. Se si vuole una marijuana di medio livello si può arrivare a pagare tre dollari per grammo e a San Paolo, dove puoi trovare cannabis di ottima qualità, i prezzi sono di 150 dollari per 5 grammi.

Varietà di cannabis provenienti dal Brasile
Uno degli obiettivi del mio viaggio era quello di trovare le origini di varietà come la White Widow e la Power Flower, ma qui in Brasile sembra proprio che fare ricerca sulla genetica delle piante sia tempo sprecato.

Acquista Semi di Cannabis AutofiorentiAcquista Semi di Cannabis Femminizzati Acquista Medical Semi di Cannabis