Pesto è il termine usato per indicare una salsa cruda tradizionalmente fatta in Italia con olio, basilico fresco, pinoli e aglio.

Questa salsa fu originariamente inventata per sfruttare al meglio gli avanzi accumulati nelle credenze delle cucine. In Italia, a quanto pare, non c'è mai stata carenza di pinoli e basilico. Cercate, quindi, di usare sempre ingredienti facilmente reperibili e poco costosi, evitando qualsiasi altro prodotto di origine animale. Ciò vi permetterà di ottenere un pesto sano, non testato su animali, da degustare in qualsiasi occasione.

Questa semplice ricetta è, ovviamente, vegana e priva di glutine. Noi abbiamo solo aggiunto il tocco psicoattivo della marijuana. Le proporzioni dei vari ingredienti possono variare a seconda dei gusti. Potete arricchire ulteriormente il pesto aggiungendo sapori più esotici, come olive, peperoncino o peperoni arrostiti. Questo salsa è ideale come condimento da spalmare sul pane o da usare come sugo per una pasta o una pizza. Una volta che avrete visto le potenzialità e la versatilità di questa meravigliosa ricetta, le possibilità saranno davvero infinite.

Pesto Vegano Alla Marijuana Senza Glutine olio di oliva

INGREDIENTI

120ml di olio di oliva alla Cannabis

30g di basilico fresco (solo le foglie)

35g di pinoli (o noci, se preferite)

15g di lievito alimentare

4 spicchi di aglio fresco

Una spruzzata di succo di limone fresco

Un buon pizzico di sale rosa dell'Himalaya

Un buon pizzico di pepe nero fresco macinato

PROCEDIMENTO

Inserite tutti gli ingredienti in un frullatore e macinate fino ad ottenere una consistenza omogenea, leggermente grumosa. Regolate le proporzioni degli ingredienti a vostro piacimento. Ed ecco fatto! Per la lunga conservazione, potete congelare il pesto o tenerlo in frigorifero per un paio di settimane (anche se è raccomandabile mangiarlo il prima possibile). Da provare con grissini, lasagne, pizza o panini.

 

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out