Dopo quasi cento anni di proibizionismo, denigrazione e censura, la verità sulla cannabis sta venendo a galla. Questa erba dalle potenziali proprietà terapeutiche sta vivendo un periodo di riscatto. Oggi è sempre più accettata dalla maggior parte della società, e viene riconosciuta come sostanza sicura, dagli usi medicinali e ricreativi. Dopo essere stata associata a hippie oziosi e fumatori scansafatiche, ora la cannabis viene percepita dal pubblico in modo totalmente diverso. Famosi imprenditori, accademici e persino celebrità stanno "uscendo allo scoperto", dichiarando apertamente di far uso di cannabis, e trasformando positivamente la percezione globale di questa sostanza.

Di seguito elenchiamo 10 celebrità che forse non sapevate supportassero il consumo di cannabis.

1. LADY GAGA

Lady Gaga, all'anagrafe Stefani Joanne Angelina Germanotta, è una cantante e compositrice americana, nota per alcune canzoni di successo come "Just Dance", "Bad Romance" e "Born This Way". Lady Gaga è nata a New York City nel 1986 da una famiglia italo-americana. Fin da bambina la musica è sempre stata una parte fondamentale della sua vita. Infatti, ha iniziato ad esibirsi già in età adolescenziale. Dopo aver iniziato il college alla New York University, ha abbandonato gli studi per dedicarsi completamente alla musica e alle performance artistiche. La passione di Lady Gaga per la cannabis viene rivelata nel documentario Gaga: Five Foot Two, nel quale l'artista parla dei suoi problemi con la fibromialgia e il suo rapporto con la ganja. La cantante è nota anche per aver fumato in presenza di Beyoncé.

Lady Gaga

2. MIKE TYSON

Mike Tyson è un famoso pugile noto per i suoi successi in ambito sportivo. È stato campione di pesi massimi nei campionati WBC, WBA e IBF. Il percorso di Tyson verso il successo è stato piuttosto tortuoso, poiché è cresciuto senza un padre e ha vissuto per lungo tempo in zone ad alto tasso di criminalità. Ha iniziato la sua carriera da pugile vincendo due medaglie d'oro alle olimpiadi giovanili. Tyson è un esempio perfetto di atleta di alto livello che fa uso di cannabis. Oggi sappiamo che consumò ganja prima di un incontro sul ring con Andrew Golota nel 2000. Di recente Tyson ha dichiarato il suo amore per la cannabis ed ha avviato una attività, la Tyson Ranch, che coltiva piante di marijuana senza uso di pesticidi.

Mike Tyson

3. JENNIFER ANISTON

Jennifer Aniston è nota al pubblico per il ruolo di Rachel nella serie TV "Friends", e per il suo matrimonio con la star Brad Pitt. Otre ad essere un'attrice famosa, la Aniston è anche un'imprenditrice e produttrice cinematografica di successo. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti per le sue varie interpretazioni, inclusi Primetime Emmy, Golden Globe e Screen Actors Guild Award. Ha recitato in film famosi come Una settimana da Dio, Ti odio, ti lascio, ti..., Io e Marley, e Mia moglie per finta. Jennifer Aniston è celebre anche per il suo moderato consumo di cannabis. Non è un'assidua fumatrice, ma ama concedersi uno spinello di tanto in tanto.

Jennifer Aniston

4. HUGH HEFNER

Hugh Hefner è noto soprattutto per aver fondato la celebre rivista erotica Playboy, e per le sue innumerevoli foto al fianco di donne sensuali vestite da "conigliette". Ad ogni modo, la vita di Hefner presenta anche degli aspetti meno noti. Il magnate è stato un fervido sostenitore dei diritti citati nel primo emendamento, e le sue controverse attività hanno favorito l'abbattimento dei tabù relativi al sesso. Hefner ha svolto anche un ruolo importante nella legalizzazione della cannabis, contribuendo all'istituzione della National Organisation for the Reform of Marijuana Laws, nota anche come NORML, e donando grosse somme di denaro per questa causa.

Hugh Hefner

5. WOODY HARRELSON

Woody Harrelson è un celebre attore, noto soprattutto per i suoi ruoli in Zombieland, The War – Il pianeta delle scimmie, Now You See Me – I maghi del crimine, The Hunger Games, e molti altri film. Oltre a possedere uno straordinario talento recitativo ed una geniale comicità, Harrelson supporta pienamente la legalizzazione della cannabis. Nel 1996 è stato arrestato in Kentucky per aver inscenato una protesta tentando di piantare 4 semi di canapa nel terreno. Harrelson fa parte del comitato consultivo del NORML, e utilizza la sua fama per supportare la causa.

Woody Harrelson

6. WHOOPI GOLDBERG

Whoopi Goldberg è una attrice, autrice, presentatrice TV e attivista famosa per i suoi innumerevoli ruoli di successo, come nel film Sister Act, il Re Leone, e Made in America. La sua è stata una carriera da superstar: ha ricevuto 13 nomination agli Emmy Award ed è una delle poche artiste ad aver raggiunto l'EGOT—ovvero vincere Emmy, Grammy, Oscar e Tony Awards. La Goldberg ha un vero e proprio debole per la ganja, al punto da gestire una propria azienda che coltiva marijuana terapeutica, la Whoopi & Maya. L'attrice crede nelle proprietà terapeutiche della cannabis,
avendo sperimentato in prima persona gli effetti benefici sui sintomi del glaucoma, di cui è affetta. Whoopi Goldberg ha espresso pubblicamente la sua opinione riguardo la cannabis per usi terapeutici, descrivendola come un'efficace alternativa a farmaci oppiacei e pillole, in determinati casi.

Whoopi Goldberg

7. MORGAN FREEMAN

Morgan Freeman è un attore conosciuto per la sua bravura e la voce suadente, che ha accompagnato la narrazione di numerosi film e serie TV. Nato nel sud degli Stati Uniti il 1° giugno 1937, prima del movimento per i diritti civili, Freeman ha iniziato a recitare alla tenera età di 9 anni, vincendo un concorso come interprete drammatico a soli 12 anni. Ha poi proseguito la sua scalata verso il successo con film come Le ali della libertà, Invictus, Il cavaliere oscuro, e Una settimana da Dio. Indagando più approfonditamente sui suoi interessi personali, scoprirete che questa celebrità ha anche una passione per la cannabis. Freeman è un attivo portavoce a sostegno della legalizzazione della marijuana, ed ha anche dichiarato che negli Stati Uniti la cannabis dovrebbe essere legalizzata a livello federale.

Morgan Freeman

8. SARAH SILVERMAN

Sarah Silverman è un'attrice comica, produttrice e scrittrice americana. Nata a Bedford, New Hampshire, nel 1970, Silverman ha riscosso molto successo grazie al suo black humour, vincendo 2 Primetime Emmy Awards e numerosi altri riconoscimenti. È famosa anche sul grande schermo per film come School of Rock, Un milione di modi per morire nel West e Who's the Caboose? Ha iniziato la sua carriera a soli 17 anni, ma descrive le sue performance del passato come momenti piuttosto imbarazzanti. Silverman è una nota consumatrice di cannabis, ed ha anche condiviso delle storie sui social media in cui fuma ganja da un bong insieme a suo padre.

Sarah Silverman

9. ARNOLD SCHWARZENEGGER

Arnold Schwarzenegger ha vissuto momenti di grande successo nel corso della sua vita, diventando una stella nel mondo del bodybuilding e recitando in film cult come Terminator, Atto di forza, e The Predator. Negli ultimi anni, Schwarzenegger è entrato anche in politica, ottenendo la nomina di 38° Governatore della California. Schwarzenegger ha fatto uso di cannabis per gran parte della sua vita, fumando persino dopo aver vinto il concorso di Mr. Olympia nel 1975. Durante la sua carica istituzionale, Schwarzenegger ha introdotto delle leggi preparatorie per la legalizzazione della cannabis nello Stato della California.

Arnold Schwarzenegger

10. RICHARD BRANSON

Richard Branson è famoso soprattutto per il suo successo imprenditoriale.
Quest'uomo ha accumulato un patrimonio di $4.1 miliardi di dollari grazie al brand Virgin, che comprende viaggi, telecomunicazioni e persino voli spaziali. Ma Branson è noto anche per il suo supporto a favore della cannabis. Ha dichiarato pubblicamente che non c'è nulla di male se un genitore condivide uno spinello con il proprio figlio, piuttosto che costringerlo a farlo di nascosto. Branson si oppone apertamente alla guerra alle droghe, e ritiene che i tossicodipendenti abbiano bisogno di essere aiutati e non condannati.

Richard Branson

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.