COME FARE UN DELIZIOSO GAZPACHO ALLA CANNABIS

Il gazpacho è una zuppa spagnola tradizionalmente servita d'estate. Viene fatto con cetrioli crudi, peperoni freschi e deliziosi pomodori (oltre ad altri ingredienti) e servito freddo.

Oltre ad essere buonissimo, il gazpacho è anche molto facile da preparare. Qui di seguito vi riportiamo una delle nostre ricette preferite per fare il gazpacho, con l'aggiunta di un po' di olio di cannabis fatto in casa. D'altronde, cosa c'è di meglio di un pizzico di marijuana per insaporire i vostri piatti?!

Dosi per: 4 persone

Ingredienti Per Il Gazpacho Infuso Con Cannabis

 

INGREDIENTI

  • 2 peperoni grandi (1 rosso e 1 verde)
  • 6-8 pomodori maturi
  • ¼ di cetriolo
  • ½ cipolla rossa
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 peperoncino dolce (opzionale)
  • 1 pezzo di pane raffermo
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 5 cucchiai di aceto (qualsiasi aceto balsamico funziona benissimo)
  • ¾ di tazza di olio extravergine d'oliva alla cannabis (Vedi ricetta sottostante)
  • Sale e pepe
  • 1 bicchiere d'acqua

STRUMENTI

  • Forno
  • Teglia
  • Pentola
  • Barattolo di vetro
  • Setaccio a rete
  • Tessuto di stamigna
  • Cucchiaio
  • Coltello
  • Tagliere
  • Frullatore
  • Ciotole

COME FARE L'OLIO D'OLIVA ALLA CANNABIS

Questa è forse la parte più difficile di tutta la ricetta, pur rimanendo semplice da preparare. Per fare l'olio di cannabis avrete bisogno di:

  • ¾ di tazza di olio extravergine d'oliva di ottima qualità
  •  6,5g di cannabis macinata
  1. Iniziate decarbossilando la vostra cannabis. Per farlo, distribuite l'erba su una teglia con carta da forno ed infornate a 120°C per circa 25 minuti. A questo punto, versatela in un barattolo di vetro ed aggiungete il vostro olio d'oliva. Se volete potete anche aggiungere ¼ di lecitina di soia o girasole in polvere, per impedire la separazione dell'olio con il passare del tempo.
  2. Successivamente, vi consigliamo di riscaldare il vostro olio per accelerare il processo di infusione. Per farlo, riempite metà pentola con acqua e portatela lentamente ad ebollizione. Ora, mettete il barattolo di vetro con l'olio e la cannabis a bagnomaria nell'acqua, e cuocete per circa 1 ora, mescolando regolarmente.
  3. Infine, colate il vostro olio, prima attraverso un setaccio e poi attraverso un tessuto in stamigna. Adesso potete procedere con la nostra fantastica ricetta per fare il gazpacho (da qui in poi tutto diventa più facile).

Cucinare Il Gazpacho Infuso Di Cannabis

COME FARE IL GAZPACHO ALLA CANNABIS

  1. Preparate le vostre verdure. Non dovrete fare altro che togliere i semi ai peperoni e al peperoncino, sbucciare la cipolla e tagliare grossolanamente il tutto, tranne lo spicchio d'aglio, che può essere aggiunto intero. Se volete alleggerire il sapore dell'aglio nel vostro gazpacho, provate a togliere il germoglio interno. In questo modo dovreste rendere più leggero quel forte retrogusto d'aglio.
  2. Tagliate quindi il pane in cubetti da 1cm. Il pane renderà la zuppa un po' più corposa e densa.
  3. Mettete tutte le verdure e il pane in un frullatore.
  4. Aggiungete l'aceto, l'acqua e i condimenti. Versate anche una parte del vostro olio di cannabis, ma assicuratevi di tenerne un po' da parte per condire successivamente.
  5. Mantenete in funzione il frullatore fino a quando non otterrete una zuppa densa ed omogenea.
  6. Assaggiate il vostro gazpacho e conditelo se necessario.
  7. Versate in una ciotola o un contenitore e lasciate raffreddare in frigorifero per circa 30 minuti.
  8. Servite in ciotole da zuppa.

ANDATE AVANTI CON LA GUARNIZIONE!

Per insaporire ulteriormente il vostro gazpacho, non dimenticatevi la guarnizione. Potete farlo nei modi più diversi, ma a noi piace aggiungere crostini, qualche verdura tagliata (pomodori, cetrioli e peperoni) e un bel filo d'olio alla cannabis.

E se volete fare un ulteriore passo in avanti, tagliate a fette lunghe e sottili un cetriolo usando un'affettatrice a mandolino. Potreste anche aggiungere qualche pinolo tostato e pomodorini tagliati a pezzi.

Cottura Al Gazpacho

COME SPEZIARE IL GAZPACHO

Come potete vedere, il gazpacho è davvero facile da realizzare, ma ciò non significa che debba essere anche noioso da cucinare. Ecco alcuni altri deliziosi ingredienti che potreste aggiungere:

  • Erbe aromatiche (basilico, rosmarino e timo vanno benissimo).
  • Diverse varietà di pomodori e peperoni. Quelli della varietà Heirloom o i pomodori ciliegina sono un modo originale e naturale per addolcire il vostro gazpacho.
  • Se pensate che i vostri pomodori non siano abbastanza maturi e la vostra zuppa risulta ancora un po' acida, potete provare a bilanciarla con un cucchiaino di miele.
  • Un pizzico di crescione può essere una guarnizione perfetta per un gazpacho.

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out