DUE DELIZIOSE RICETTE PER IL TIRAMISÙ

Il tiramisù è un dessert squisito aromatizzato al caffè. In italiano il suo nome significa letteralmente "tirami su" o "risollevami". Secondo la leggenda, il tiramisù venne ideato da Roberto Linguinotto, all'interno del suo ristorante "Le Beccherie", negli anni Sessanta. Ma la questione è ancora aperta, dal momento che nel XVII secolo circolavano già molte torte simili. Una cosa è certa, però: la parola "tiramisù" venne stampata e pubblicata per la prima volta negli anni '80.

Realizzando un tiramisù aromatizzato alla cannabis trasformerete questo dolce tradizionale in un "tirami sù, ancora più su, sempre più su". Sia la ricetta tradizionale che quella vegana donano al dessert una tipica consistenza, soffice al palato, che ha reso popolare il tiramisù in tutto il mondo. L'aggiunta di cannabinoidi offre un tocco moderno, che fornisce un'ulteriore senso di morbidezza e appagamento dei sensi. Questo dessert sarà sicuramente molto apprezzato da tutti coloro che amano il caffè e i piatti aromatizzati alla cannabis.

L'elemento interessante del tiramisù è che ha l'aspetto di una vera e propria torta elaborata, piuttosto che di una semplice ricetta ben definita. Si possono utilizzare vari tipi di biscotti e diverse tecniche di assemblaggio. Scegliendo liquori e latticini diversi, o sostituendo il caffè con altri aromi, è possibile ottenere un'infinità di gusti e consistenze differenti. Queste ricette seguono uno stile classico, con il tipico aroma di caffè. Una volta acquisita una certa esperienza, potrete cimentarvi in altre varianti audaci e fantasiose. Lasciatevi guidare dal vostro palato.

IL GIORNO PRIMA

Prima di realizzare il vostro tiramisù con aggiunta di marijuana, dovete inserire un po' di cannabinoidi nella panna montata. La procedura è molto semplice.

COSA OCCORRE
  • Una padella di medie dimensioni
  • 1¾ di tazza di panna
  • 2g di marijuana decarbossilata (tritata il più finemente possibile, oppure un estratto di potenza simile)

ISTRUZIONI

  1. Versate tutta la panna e la cannabis (o l'estratto) nella pentola e fate cuocere a fuoco basso.
  2. Mescolate costantemente finché la cannabis si è completamente sciolta e amalgamata con la panna. Attenti a non bruciare la panna!
  3. Lasciate raffreddare in frigo.
  4. Quando la panna si è raffreddata, usate una frusta per montarla a neve. A questo punto, sarà pronta per formare il tiramisù.

Crema Con Cannabis

IL TIRAMISÙ CLASSICO

INGREDIENTI
  • 6 tuorli d'uovo
  • 1 tazza di zucchero extrafine per i migliori risultati
  • 1¼ tazza di mascarpone
  • 1¾ tazza di panna montata aromatizzata alla cannabis
  • 400g di biscotti savoiardi
  • 1 tazza di caffè espresso freddo. Scegliete la tostatura in base ai vostri gusti
  • ½ tazza di liquore al gusto caffè; il Kahlua è una buona scelta, il rum bruno è squisito e un burbon invecchiato dona un pizzico di gusto in più.
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere
ATTREZZATURA
  • Il tiramisù può essere preparato in una ciotola rotonda o un piatto quadrato. Viene servito in porzioni singole, in coppe da dessert o bicchieri. I recipienti in vetro sono perfetti. Il fascino del tiramisù consiste proprio nella sua composizione a strati. Ma niente paura, potete usare anche i contenitori in ceramica o metallo. 
  • Bagnomaria: Questo tipo di cottura può essere effettuato con un apposito boiler doppio. Altrimenti, è sufficiente collocare una ciotola in sospensione all'interno di una casseruola piena d'acqua leggermente bollente.
  • Per mescolare usate cucchiai in legno o plastica, non in metallo
  • 2 ciotole di media grandezza
  • Frusta manuale o elettrica

PROCEDURA

  1. Preparate uno zabaione. Mettete i tuorli d'uovo e lo zucchero nella ciotola a bagnomaria. Mescolate costantemente con un cucchiaio di plastica o di legno. Cercate di evitare che il composto si attacchi alla superficie della ciotola. Il segreto per uno zabaione perfetto è la calma. L'acqua del bagnomaria deve bollire dolcemente, a fuoco lento, e non troppo energicamente. In sostanza non dovete strapazzare o cuocere i tuorli d'uovo. Dovete invece trasformarli lentamente, scaldandoli a fiamma bassa. Lo zucchero e le uova si uniranno per formare una salsa densa, di color giallo chiaro e dalla consistenza leggermente granulosa. Mettete da parte il composto per farlo raffreddare.
  2. Incorporate il mascarpone a temperatura ambiente.
  3. Aggiungete la panna montata aromatizzata alla cannabis. Quindi, mettete da parte per procedere ai punti 4, 5 e 6.
  4. In un'altra ciotola, unite insieme il caffè espresso e il liquore.
  5. Immergete i savoiardi nel mix di caffè e liquore (non inzuppateli troppo!) e allineateli nel recipiente da voi scelto, per creare una base. Qui la parte difficile è riuscire a resistere alla tentazione di mangiare tutti i biscotti.
  6. Stendete un po' di zabaione sui biscotti. Dopodiché, aggiungete un altro strato di savoiardi inzuppati nel liquore. Ripetete i passaggi 5 & 6 fino ad esaurire tutti gli ingredienti.
  7. Riponete il dessert in frigorifero per almeno quattro ore. Lasciate trascorrere tutta la notte per permettere al tiramisù di solidificarsi in modo omogeneo.
  8. Cospargete la sommità del tiramisù con il cacao in polvere e servite immediatamente, oppure aggiungete una salsa a vostra scelta. Le bacche si abbinano perfettamente a questo dolce. Una coulis di agrumi esalterà al meglio il gusto dello zabaione.

Ricetta Al Bain-maris Cannabis Al Tiramisù

TIRAMISÙ VEGANO & PALEO

Questo tiramisù ricco e gustoso, privo di glutine, latticini e derivati animali, è composto da tre deliziosi strati.

ATTREZZATURA
  • Un robot da cucina. Consiglio per i vegani: investite fin da subito in un robot da cucina di buona qualità. Questo apparecchio può essere costoso, ma un prodotto di qualità professionale dura per tutta la vita, e può essere usato in tantissime occasioni diverse. Queste macchine sono in genere molto semplici ed intuitive. Sono realizzate in acciaio inossidabile, si puliscono con facilità, e di solito non hanno accessori troppo complicati. Sono dotati semplicemente di un motore robusto e di lame affilate, che durano per decenni.
  • Varie ciotole per inzuppare
  • Tortiera quadrata da 25cm (in vetro, metallo o ceramica)
  • Spatola per dolci

INGREDIENTI

LO STRATO DI SAVOIARDI
  • 1 tazza di noci
  • 1½ tazza di datteri Medjoul snocciolati
  • 40ml di caffè espresso freddo
  • 2 cucchiai di olio di cocco liquefatto
  • 1 cucchiaio di olio di cocco liquefatto aromatizzato alla cannabis
  • 2 cucchiaini di estratto puro di vaniglia
  • Un pizzico di sale marino

LO STRATO DI MOUSSE AL CIOCCOLATO
  • ¾ di tazza di noci immerse in acqua per 2 ore e ben sgocciolate
  • ¾ di tazza di anacardi immersi in acqua per 2 ore e ben sgocciolati
  • ¾ di tazza di datteri Medjoul snocciolati
  • 6 cucchiai di sciroppo d'acero
  • 6 cucchiai di latte di mandorla alla vaniglia non zuccherato
  • 2 cucchiai di olio di cocco liquefatto
  • 3 cucchiai di cacao crudo in polvere
  • ½ cucchiaio di melassa nera non solforata
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • 2 cucchiai di caffè espresso
  • Un pizzico di sale marino
LO STRATO DI CREMA
  • ½ tazza di anacardi immersi in acqua e sgocciolati
  • ¼ tazza di latte di mandorla alla vaniglia non zuccherato
  • 2 cucchiai di olio di cocco liquefatto
  • 2 cucchiai di sciroppo d'acero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • Un pizzico di sale marino

Ricetta Della Cannabis Per La Lavorazione Della Cannabis

ISTRUZIONI

  1. Prendete gli ingredienti per realizzare lo strato di savoiardi. Usate il robot da cucina per tritare le noci fino a polverizzarle. È in queste circostanze che un frullatore mostra la qualità delle sue prestazioni. Il movimento rotatorio e le lame super affilate aggiungono aria alle noci tritate, migliorando notevolmente la consistenza finale. Inserite lentamente tutti gli altri ingredienti, fino ad ottenere un impasto vischioso. Estraete l'impasto dal robot da cucina e stendetelo uniformemente sul fondo della tortiera. Inserite il composto in freezer e procedete al passaggio 2.
  2. Usate il frullatore per unire tutti gli ingredienti della lista per creare lo strato di mousse. Cercate di ottenere una consistenza vellutata e cremosa. Versate poi il composto sopra lo strato base. Picchiettate i lati del recipiente per distribuire l'impasto in modo omogeneo. Mettete nuovamente il recipiente in congelatore. Assicuratevi che sia in posizione perfettamente orizzontale! Aspettate un'ora prima di passare alla fase 3.
  3. Attivate nuovamente il robot da cucina per amalgamare tutti gli ingredienti dello strato di crema, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Stendete dolcemente la crema sopra lo strato di mousse. Ecco perché è necessario attendere un'ora. In questo modo eviterete che la crema affondi dentro la mousse. Rimettete il recipiente in freezer per almeno quattro ore, o possibilmente per una notte intera, prima di servire.
  4. Lasciate scongelare il tiramisù per almeno 10 minuti. Dopodiché, tagliatelo a fette, spolverate la sommità con cacao in polvere e servite.

Queste due ricette squisite, arricchite con i cannabinoidi della ganja, sono il dessert ideale durante una piacevole cena tra amici. Il tiramisù è perfetto come portata finale di un banchetto a base di alimenti aromatizzati alla cannabis. Inoltre, potete gustarlo in qualsiasi momento della giornata, per tirarvi su di morale. Buon appetito con il vostro tiramisù aromatizzato alla ganja.

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out