L'idroponica è il metodo preferito da molti coltivatori di cannabis. E non è difficile capire perché. Paragonato alla coltivazione in terra, l'idroponica tende a produrre risultati migliori, consumando allo stesso tempo minori risorse. Inoltre, i sistemi idroponici richiedono di solito un minor impegno continuo e meno impiego di tempo.

Quanto a loro, i sistemi idroponici a flusso continuo utilizzano un flusso continuo di acqua ricca di nutrienti per la crescita delle piante. Sebbene più complessi, questi sistemi producono tipicamente risultati migliori rispetto ad altri sistemi idroponici che impiegano semplicemente dei depositi di acqua stagnante.

PERCHÉ L'IDROPONICA?

Nonostante coltivare cannabis con metodo idroponico possa essere a certi riguardi un pochino più complicato, può però risultare decisamente gratificante. Se coltivate in maniera corretta, le piante “idro” producono mediamente rendimenti maggiori rispetto a quelle coltivate in terra.

Oltretutto, per coltivare con successo delle piante idroponiche sono necessarie minori risorse. Questo perché i sistemi idroponici forniscono il nutrimento alle vostre piante in maniera molto più efficiente del terreno. Pertanto, potete aspettarvi che le vostre piante non crescano soltanto più rapidamente, ma diventino anche più grandi. Con la modalità semplificata di somministrazione dei nutrienti da parte delle configurazioni idroponiche ci si può attendere come risultato un rendimento maggiore del 20–30% al momento del raccolto.

I sistemi idroponici tendono anche a riutilizzare le risorse. Usando e riusando la stessa acqua, si riduce la quantità necessaria nel corso della vita della pianta. In più, la coltivazione idroponica è anche molto più efficiente. Semplicemente controllando in maniera regolare l'illuminazione, la ventilazione, ed i livelli d'acqua, pH e nutrienti, potete assicurarvi che le vostre piante crescano con le minori scocciature possibili.

HYDROPONIC SYSTEMSNFTDWCEBB & FLOW
CONTINOUS WATER FLOW X
NOT CONTINOUS WATER FLOW X X
ROOTS SUBMERGED X X X
ROOTS MISTED
KEY Lowest maintenance Cost effective Largest yield
HYDROPONIC SYSTEMSDRIP SYSTEMDRIP IRRIGATION SYSTEMWICK SYSTEM
CONTINOUS WATER FLOW X
NOT CONTINOUS WATER FLOW X X
ROOTS SUBMERGED X
ROOTS MISTED X X
KEY Ease to set up Very common High technology
HYDROPONIC SYSTEMSAEROPONICAQUAPONIC
CONTINOUS WATER FLOW X X
NOT CONTINOUS WATER FLOW
ROOTS SUBMERGED
ROOTS MISTED X X
KEY High technology Organic nutrients

Ed ancora, i sistemi idroponici tendono a far meglio nel proteggere le piante da insidie quali parassiti e malattie. Questo perché i sistemi idroponici sono ermetici, chiusi e meno soggetti a minacce invasive. La cannabis è particolarmente nota per la sua sensibilità alle impurità del terreno. Perciò, coltivare cannabis con metodo idroponico può risultare in un'esperienza molto più affidabile e meno frustrante rispetto alla coltivazione in terra.

COSA È UN SISTEMA IDROPONICO A FLUSSO CONTINUO?

Un sistema idroponico a flusso continuo è esattamente questo: un sistema idroponico che utilizza, per far crescere le piante, un flusso continuo d'acqua e nutrienti. Il flusso d'acqua incessante scorre attorno al sistema delle radici delle piante, permettendo loro di assorbire da esso ciò di cui hanno bisogno.

Tuttavia, il modo in cui l'acqua viene gestita e riciclata ed il ritmo con cui lo si fa, tende a differenziarsi da un sistema all'altro. Per esempio, certi sistemi risparmiano spazio tramite l'utilizzo di un singolo ampio serbatoio d'acqua per parecchie piante. Più grande è il deposito, più agevole sarà gestire i livelli di temperatura, nutrienti e pH. Inoltre, quanti meno serbatoi utilizzate, tanto più facile diventa l'intero processo.

A differenza che in un sistema idroponico cosiddetto “flood and drain” (o “ebb and flow”), ovvero flusso e riflusso), l'acqua impiegata in un sistema a flusso continuo scorre e viene riciclata in maniera continuativa, anziché venir drenata tutta in una volta. Questa è la differenza essenziale fra sistemi a flusso continuo ed altri tipi di colture idroponiche.

 

Sistema Di Flusso E Riflusso
Nutrient Film Technique

COS'È LA “TECNICA DELLA PELLICOLA NUTRITIVA”?

La cosiddetta tecnica della pellicola nutritiva (o NFT, per “Nutrient Film Technique”) è un metodo idroponico che si considera una derivazione di altri sistemi a flusso continuo, e molti coltivatori ritengono che sia il migliore.

Il sistema NFT si basa su un basso flusso d'acqua che viene costantemente riciclato in un serbatoio idroponico. L'acqua arricchita di nutrienti viene fatta circolare attorno al sistema di radici della pianta; ma le radici sono sospese nella soluzione soltanto parzialmente. Solo le punte delle radici sono immerse in acqua, ed hanno così la possibilità di alimentarsi. La maggior parte del sistema delle radici è invece sospeso in aria, ed ha così accesso all'ossigeno di cui la pianta ha bisogno per crescere. In altri sistemi idroponici, questo risultato si può ottenere tramite l'impiego di una pietra porosa o di una pompa per l'aria.

Lo stesso concetto si applica tipicamente a tutti i sistemi NFT. Si consiglia generalmente che il sistema presenti un'inclinazione corrispondente ad un rapporto compreso fra 1:30 e 1:40. Mantenere il sistema inclinato garantisce che l'acqua abbia uno schema di flusso, ed impedirà che i nutrienti rimangano bloccati in aree depresse del sistema. L'inclinazione si può ottenere in maniera naturale con un piano o ricavata tramite l'uso di supporti o tavole.

L'inconveniente principale nell'adozione di un sistema NFT è il rischio che tutte le piante muoiano se accade qualcosa alla capacità di funzionamento del sistema. Per esempio, una prolungata mancanza di corrente risulterà sicuramente in piante che si seccheranno rapidamente. Per questo motivo, alcuni ritengono che il metodo NFT punti tutto su una carta sola. Mentre potreste non essere in grado di controllare l'elettricità, installare un dispositivo per il monitoraggio dell'acqua e controllare regolarmente i filtri e le pompe del vostro sistema può aiutare a prevenire le eventuali interruzioni di corrente.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.