Le 10 Miglior Genetiche di Cannabis che Sono Facili da Coltivare

Cannabis grow

Non c’è niente come la soddisfazione ottenuta nel coltivare la vostra scorta di cannabis. Comunque, non tutti amano la sfida costante che si incontra quando si coltivano le genetiche più avanzate. Per fortuna, la difficoltà di coltivazione non significa sempre e necessariamente miglior qualità. Ci sono tante genetiche là fuori che sono facili da coltivare e producono cime di ottima qualità. Che siate coltivatori novellini o che stiate semplicemente cercando di fare un ciclo facile, non c’è bisogno che vi perdiate. Ecco qui le nostre migliori 10 genetiche facili da coltivare di Royal Queen Seeds.

CONSIDERAZIONI PER QUANDO SI COLTIVA LA CANNABIS

Al giorno d’oggi, le genetiche variano in termini di sapore, potenza e nei colori. Comunque, se siete una di quelle persone che intende coltivare la sua erba, è essenziale considerare gli altri fattori che possono influenzare la crescita di una pianta. Questi includono l’umidità ambientale, il tempo di fioritura e se è meglio che le piante vengano coltivate indoor o outdoor. È anche importante dare un occhio ad altri elementi come la resistenza ai climi freddi o siccità, la possibile formazione di muffe e infestazioni di insetti.

Ci sono anche genetiche che sono più adatte di altre per i novellini. Le genetiche autofiorenti, per esempio, hanno un processo di fioritura più veloce che può andare da seme al raccolto in sole 8 settimane. Questo, combinato con la naturale resistenza delle genetiche ruderalis, le rende adatte a persone che cercano di provare a coltivare per la prima volta e per quelle che sono particolarmente impazienti.

Le ruderalis, iniziano il processo di fioritura indipendentemente dall’esposizione di luce - fioriscono con l’età. Questo significa anche che i novellini avranno una cosa in meno di cui preoccuparsi.

Se avete appena iniziato la vostra esperienza da coltivatore oppure se state cercando di fare una coltivazione semplice, qui sotto troverete alcune genetiche che sono relativamente facili da coltivare e di ottima qualità.

Northern Light NORTHERN LIGHT

Questa genetica a dominanza indica, è una scelta popolare fra i coltivatori novellini - è anche una leggenda nel mondo della cannabis. Essenzialmente, è una pianta di dimensioni medie che può crescere oltre 1,6m quando coltivata indoor e può essere pronta al raccolto in soli 8 settimane di fioritura. Le radici di questa specie provengono dall’Afganistan e dalla Thailandia ed è ritenuta essere potente con un effetto duraturo. È vincitrice di diversi premi ed è amata dai novellini, veterani ed intenditori.

Royal Gorilla ROYAL GORILLA

Questa genetica non è conosciuta per la sua resa ma, quello che perde in quantità di grammi viene compensato con la qualità delle cime. Royal Gorilla può essere coltivata sia indoor che outdoor e può raggiungere rispettivamente i 160 cm e 170 cm di altezza con un contenuto di THC di oltre il 27%. La sua potenza può stendere anche il fumatore più esperto e, anche se è facile da coltivare, aspettatevi un esperienza di fumo potente con il suo raccolto.

Easy Bud EASY BUD

Come suggerisce il suo nome, non troverete pianta più facile della Easy Bud. Questo incrocio tra una indica white ed un’autofiorente Ruderalis, può crescere ovunque e può essere raccolto in un massimo di 9 settimane dopo la germinazione. Indoor cresce oltre 60cm e produce raccolti con un livello di THC del 12% - rendendola un’ottima scelta per i novellini in cerca di una pianta piccola e facile da mantenere con un effetto leggero - oppure per quelli che semplicemente vogliono un rilassamento facile!

Skunk XL SKUNK XL

Questa genetica ibrida è un ritorno alla classica variante Skunk che fu sviluppata negli anni 70. Skunk XL rimane fedele alle sue radici colombiane e messicane - con le sue componenti 50% indica e 50% sativa. È una pianta dal mantenimento veramente basso, che può essere coltivata sia indoor che outdoor, con un tempo di fioritura di 7-8 settimane. Skunk XL è conosciuta per il suo sapore dolce e fruttato e con il suo livello di THC del 17%, ed è proprio per questo che è una delle preferite fra gli amanti della cannabis.

Royal Jack ROYAL JACK AUTOMATIC

Per quelli che preferiscono una botta forte dalle loro cime, Royal Jack Automatic è la genetica adatta a voi. E come viene indicato dal nome, è una genetica autofiorente a dominanza Sativa veramente facile da mantenere, senza la necessità di potature. Può resistere anche a temperature estremamente fredde, questo la rende compatibile con la coltivazione outdoor se è quello che preferite. Può crescere oltre gli 80cm di altezza outdoor ed impiega 9-10 settimane da seme per essere pronta al raccolto.

White Widow WHITE WIDOW

Come la Skunk XL, White Widow ha una storia che è va indietro fino agli anni '90. Questo genetica ibrida 50-50 divenne famosa per la prima volta nei Paesi Bassi ed è considerata una delle genetiche leggendarie olandesi più nota. La White Widow è ottima per i coltivatori alle prime armi dato che può fiorire outdoor nelle condizioni climatiche meno ottimali. Quando coltivata indoor, può produrre oltre i 500g/m². Vanta di un sapore di agrumi, con un livello di THC del 19%. Assolutamente una delle più favorite di tutti i tempi.

Critical CRITICAL

Se state cercando una genetica facile da coltivare con una grande resa, la Critical è un’ottima genetica con cui iniziare. Il suo punto di forza è il tempo di fioritura di sole 7 settimane che la rendono una genetica ideale per i coltivatori vincolati dal tempo. Anche se può crescere in modo decente outdoor, è meglio coltivarla indoor e può rendere oltre i 600g/m². Il suo aroma dolce ed il suo sapore alla menta sono ottimi per i fumatori che cercando sapori particolari.

Special Queen 1 SPECIAL QUEEN 1

Una delle nostre genetiche più economiche e facili da coltivare, la Special Queen è un altro ibrido preferito da novellini e veterani. Con un tempo di fioritura di sole 7-8 settimane ed una resa outdoor di 550g/pianta, è un classico della cannabis. Il suo livello di THC del 18% ha un effetto corporeo di lunga durata, che vi permetterà di rilassarvi in modo facile.

Lemon Shining Silver Haze LEMON SHINING SILVER HAZE

Per quelli che vivono in zone più umide, Lemon Shining Silver Haze è la genetica ideale da coltivare. Questo ibrido a dominanza sativa, ha un tempo di fioritura di 8-9 settimane e sia se coltivato indoor o outdoor, può rendere con oltre 1kg di erba da consumare. Ha un livello di THC del 21% e quando fumata, lascia in bocca un sapore dolce, di caramella al limone.

Royal AK SOMANGO XL

Questa genetica è stata sviluppata specificatamente per gli individui che cercano un effetto cerebrale lucido. Somango XL è una combinazione della Critical 47 e della Somango e può crescere in condizioni fredde ed avverse. Quando coltivata outdoor, questa pianta può crescere oltre i due metri di altezza con una resa di 600g/pianta. Questa genetica a dominanza indica è preferibile raccoglierla a Settembre per ottenere un’effetto potente.

Per quelli che vogliono avventurarsi a coltivare cime per la prima volta, queste sono le 10 genetiche che potrebbero essere più adatte a voi e che vi faranno preoccupare meno. Buona coltivazione!