Ecco le risposte a 9 delle domande più frequenti sull'essiccazione e la concia della cannabis.

Indice:

Ah, il tempo di raccolta. Dopo aver visto le tue piante crescere e fiorire, è finalmente giunto il momento di raccogliere le tue cime guadagnate con il sudore. Ma prima che tu possa goderti un po' di Kush casereccia, dovrai seccare e conciare la tua erba appena raccolta. Di seguito, condivideremo le nostre risposte ad alcune domande frequenti sul processo di essiccazione e concia, in modo da poter massimizzare il sapore e la potenza della tua scorta.

QUAL È LA DIFFERENZA TRA ESSICCAZIONE E CONCIA?

L'essiccazione, come suggerisce il nome, comporta l'essiccazione delle cime fresche in modo che contengano meno umidità per poter essere fumate o vaporizzate correttamente. D’altro canto, la concia comporta la conservazione delle cime in contenitori chiusi per un periodo di almeno due settimane. Questo aiuta a sviluppare il sapore e l'aroma delle tue cime mentre maturano.

PERCHÉ DEVO SECCARE E CONCIARE LA MIA CANNABIS?

La concia è estremamente importante perché aiuta a preservare la tua erba in modo che possa essere conservata nel tempo—pur conservando il suo sapore unico e massimizzando la potenza. Quando raccogli le tue cime, queste contengono zuccheri in eccesso ed amidi che vengono eventualmente attaccati da batteri ed enzimi presenti nell'aria. Quindi, conciando le tue cime incoraggi il degrado di questi nutrienti rendendo il fumo finale più liscio e con un sapore migliore.

QUAL È IL MODO MIGLIORE PER ESEGUIRE IL TRIMMING SULLA MIA ERBA?

Esistono due metodi principali per effettuare il trimming sulle cime al momento del raccolto. Il trimming a umido comporta la pulizia delle cime subito dopo aver raccolto. D’altro canto, nel trimming a secco, la pulizia delle cime avviene dopo l'essiccazione e prima della concia. Idealmente, consigliamo di effettuare il trimming mentre le cime sono ancora bagnate, poiché è più facile, più preciso e non rischi di perdere la resina per agitazione come quando maneggi le cime secche. Detto questo, il trimming a secco può rendere un prodotto eccezionalmente curato, degno di una posizione di primo piano solamente per l’aspetto.

DOPO AVER RACCOLTO ED EFFETTUATO IL TRIMMING, QUAL È IL MODO MIGLIORE PER SECCARE LE MIE CIME?

Affinché le tue cime si secchino uniformemente, ti consigliamo di assicurarti che l'aria possa muoversi liberamente e che possa entrare in contatto con tutti i lati. Il modo migliore per farlo è quello di appendere i rami tagliati e puliti oppure utilizzare le griglie per l’essiccazione se si lavora con cime singole o rami piccoli. Se scegli di utilizzare le griglie, tieni presente che è necessario capovolgere regolarmente le cime per assicurarti che non si appiattiscano da un lato.

Per risultati ottimali, dovresti appendere (o posizionare in altro modo) le cime tagliate in una stanza buia con una buona circolazione d'aria ed un'umidità relativa di circa il 45–55%.

QUANTO TEMPO SERVE PER SECCARE CORRETTAMENTE LA CANNABIS?

Ci sono molti fattori che influenzano il tempo necessario affinché la cannabis si asciughi.

La dimensione delle tue cime influirà ovviamente sul tempo di asciugatura, poiché le cime più grandi e più dense impiegheranno più tempo ad asciugare rispetto a quelle più piccole. Avrà importanza anche il modo in cui scegli di effettuare il trimming sulle tue piante. Ricorda che i rami delle tue piante contengono più acqua, quindi se appendi rami grandi, questi impiegheranno più tempo ad asciugarsi rispetto ai rami più piccoli o alle cime singole. Infine, anche la temperatura, l'umidità ed il flusso d'aria nel tuo spazio di essiccazione avranno un grande impatto sul tempo necessario affinché l'erba si asciughi.

Generalmente, la fase di essiccazione dura circa 7–12 giorni, a seconda dei fattori menzionati precedentemente. Durante questo periodo, le tue cime perderanno molta acqua, il che significa che si ridurranno di dimensioni e perderanno anche molto peso.

QUAND’È CHE LE MIE CIME SONO ADEGUATAMENTE SECCATE E PRONTE PER ESSERE CONCIATE?

C'è un semplice test per capire se le tue cime sono secche: basta prendere un ramo piccolo e provare a piegarlo. Se si spezza, le tue cime sono asciutte e sei pronto per passare al processo di concia. Se si piega, le tue cime hanno bisogno di un po' più di tempo per seccare.

Fresche

COME POSSO CONCIARE LE MIE CIME?

Se hai effettuato il trimming sulle cime bagnate, sarai pronto per passare alla fase di concia non appena si saranno asciugate. D’altro canto, se hai scelto di effettuare il trimming a secco, ti consigliamo di farlo prima di passare alla concia.

Una volta che le tue cime sono asciutte e pulite, posizionale in giare grandi con l’imboccatura larga (le giare di vetro o per la marmellata funzionano perfettamente). Riempi le giare di circa ¾, in modo che ci sia spazio per dell’aria aggiuntiva e per ridurre il rischio di muffe che rovinano il tuo raccolto. Dopo aver riempito i vasi, conservali in un ambiente buio ed asciutto (come la credenza) e controlla le tue cime almeno una volta al giorno per due settimane.

Durante questo controllo, tieni i barattoli aperti per consentire il ricambio d'aria ed ispeziona singolarmente ogni cima per eventuali segni di muffa. Se trovi una cima infetta, assicurati di rimuoverla immediatamente dal barattolo per evitare che il fungo si diffonda.

Questo processo di controllo costante delle cime rimuoverà l'umidità in eccesso dai vasi e consentirà all’erba di entrare in contatto con l’aria fresca. Dopo circa due settimane, puoi iniziare a goderti l'erba raccolta, ma più a lungo aspetti, meglio è.

QUANTO DURA IL PROCESSO DI CONCIA?

La maggior parte dei coltivatori farà conciare la propria erba per circa un mese, tuttavia conciare per 4–8 settimane ti farà ottenere il massimo sapore ed aroma dalle tue cime.

COME POSSO CONSERVARE AL MEGLIO LE MIE CIME DOPO CHE SONO STATE SECCATE E CONCIATE?

Una volta terminata la concia, puoi conservare le cime negli stessi vasetti, in un luogo fresco, buio ed asciutto. Non è più necessario controllare le cime con la stessa frequenza, quindi assicurati di tenere ben chiusi i vasi per evitare che i fiori si secchino troppo. Se hai molta erba, considera di investire in pacchetti umidificanti o qualcosa di simile per mantenere i tuoi fiori freschi per lunghi periodi di tempo.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.