La marijuana può curare la Sindrome di Tourette?

Questo disordine colpisce l'1% della popolazione mondiale e, pur essendo sconosciute le sue cause, ogni anno aumentano le persone ai quali viene diagnosticata. Quello che si sa è che c'è bisogno di nuovi trattamenti per curarla. Kristen R. Muller-Vahl, M.D., un ricercatore della facoltà di neurologia alla scuola medica di Hannover, nel suo articolo del 2003 intitolato "I cannabinoidi riducono i sintomi della Sindrome di Tourette" ha detto: "Al momento, i trattamenti contro la Sindrome di Tourette sono insoddisfacenti. Quindi, c'è un interesse crescente nel trovare nuove strategie terapeutiche. Questionari empirici suggeriscono che l'uso di cannabis potrebbe migliorare non solamente i tic nervosi, ma anche problemi comportamentali di pazienti affetti da Tourette." ("Expert Opinion on Pharmacology").

Cannabis for treating tourette Syndrome
Muller -Vahl descrive due studi clinici che ha eseguito nel 2002. Uno studio coinvolge 12 pazienti di Tourette ai quali è stata somministrata una dose di THC e due settimane dopo un farmaco placebo. Il 75% dei partecipanti hanno evidenziato effetti positivi utilizzando la cannabis.

Il secondo studio prevedeva una scelta casuale di 24 malati della Sindrome di Tourette con tic nervosi. Lo studio ha fatto registrare il seguente dato: il THC, il primo agente chimico psicoattivo della marijuana, riduce i tic nei pazienti di Tourette. In nessuno dei due studi sono stati registrati degli effetti collaterali. Muller-Vahl suggerisce che se i normali medicinali sono inefficaci, bisognerebbe considerare l'uso di marijuana per scopi terapeutici.

Medical Marijuana Treats Tourette's When Standard Drugs Fail

Another report, this one from Reuven Sandyk, M.D., and Gavin Awerbuch, M.D., a Neurologist and Pain Management Specialist wrote in a December of 1988 letter to the “Journal of Clinical Psychopharmacology” called “Marijuana and Tourette’s Syndrome” that they “recently encountered three patients with TS who experienced incomplete responses to conventional anti-TS drugs but noted a significant amelioration of symptoms when smoking marijuana” (Vol. 8, No. 6).

And, lastly, according to an online American Medical Association report titled “Medical Marijuana (A-01)”: “Only limited data exist on the effects of marijuana in patients with Tourette’s syndrome who respond inadequately to standard treatment, consisting of 4 case histories that report beneficial effects of smoked marijuana and 1 who reported substantial benefit from oral 9-THC (10 mg).”

L'uso di marijuana per scopi terapeutici quando altre medicine risultano inefficaci

Un altro studio di Reuven Sandyk, M.D. e Gavin Awerbuch, M.D., un neurologo e specialista della gestione del dolore, hanno scritto una lettera nel dicembre del 1988 alla "Journal of Clinical Psychopharmacology" intitolata "La marijuana e la Sindrome di Tourette" spiegando che "recentemente abbiamo incontrato tre pazienti in cura per la Sindrome di Tourette che non hanno risposto in maniera adeguata alle medicine convenzionali, ma avevano notato un miglioramente significativo quando fumavano marijuana."

Infine, secondo un rapporto dell'American Medical Association intitolato "Medical Marijuana": "Esistono pochi dati sugli effetti della marijuana in persone affette dalla Sindrome di Tourette che rispondono in maniera inadeguata a trattamenti standard, i casi di studio sono 4 ricerche su persone che hanno avuto benefici nel fumare marijuana e 1 che fa registrare benefici sostanziali dalla somministrazione di THC per via orale (10 mg)."

Il THC cura in maniera efficace la Tourette Bisogna fare maggiori ricerche sulla relazione tra Tourette e uso della marijuana. Per ora, noi della Ryual Queen Seeds siamo felici di dire che i dati presenti attualmente negli ambienti medici sembrano suggerire che la marijuana può ridurre drammaticamente i tic per persone che devono convivere con la Sindrome di Tourette. 

Dichiarazione di non responsabilita' medicaLe informazioni fornite, i riferimenti e i link presenti su questo sito internet non sono da considerarsi per scopi didattici e non forniscono pareri legali o medici.

Royal Queen Seeds non giustifica, non sostiene e non promuove l'uso lecito o illecito di qualsiasi droga. Royal Queen Seeds non puo' essere ritenuta responsabile per il materiale a cui fanno riferimento i link che sostengono, promuovono o sostengono l'uso lecito o illevito di droghe o altre attivita' illegali. Consultare un Dottore/Consulente medico prima di utilizzare qualsiasi prodotto o metodo menzionato, a cui si fa riferimento o linkato su questo sito.

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out