Se siete degli amanti della cannabis, il solo odore può indurvi una dolce compiancenza. Se la vostra cannabis ha un odore deciso, di solito è segno che la cima è di qualità. Tuttavia l'odore è una caratteristica peculiare. Se si fa l'abitudine ad una fragranza, pian piano la si nota sempre meno. Se i propri vestiti sono pregni degli aromi cannabici e non ce ne si accorge, ci si può trovare in situazioni socialmente infelici in cui chi ci sta attorno avrà chiaro qual è il nostro hobby. E queste persone potrebbero avere una considerazione non amichevole nei confronti dei consumatori di cannabis. Magari per voi non è un problema, ma se invece si devono fare i conti con la legge? A seconda del posto, se le autorità si accorgessero dell'odore di cannabis sui vostri vestiti, nella vostra auto o a casa vostra, allora potreste dover affrontare conseguenze gravi. Qui vi proponiamo i nostri consigli per essere sicuri di gestire al meglio l'odore della vostra cannabis.

CONFINARE L'ODORE DELLE CIME

Se si conserva la propria cannabis per molto tempo, è una buona idea investire del denaro in contenitori di qualità. Perché risparmiare sulla conservazione delle proprie amate cimette? Un contenitore ermetico le mantiene fresche a lungo e di regola dovrebbe impedire anche la fuoriuscita dell'aroma. Le opzioni sono diverse, e vanno dalle bustine ermetiche fino ai contenitori tipo Tupperware. Tuttavia, la plastica potrebbe non essere la scelta migliore per confinare l'odore all'interno. Un contenitore in vetro o un contenitore di acciaio come quelli del caffè potrebbero essere una scelta più azzeccata. Addirittura, esistono aziende che hanno sviluppato dei contenitori ad hoc, come Boveda, in cui i livelli di umidità sono tenuti finemente sotto controllo. Ci sono anche dei modelli forniti di sicura, come Stashlogix. Comunque sia, indipendentemente dal vostro metodo di conservazione preferito, dovreste tenere la vostra riserva in un luogo fresco e all'ombra.

Pentola Contenente Cannabis

MASCHERARE L'ODORE QUANDO SI FUMA

Invece, per quel che riguarda il momento della fumata vera e propria, ritenetevi fortunati se dove vivete esistono (legalmente) dei locali come i coffeeshop olandesi o i club spagnoli. In questi posti si può fumare con persone di idee affini alle vostre, in un'atmosfera rassicurante e confortevole. Buon per voi. Per il resto di noialtri che devono vedersela con leggi tuttaltro che amichevoli, la scelta del posto dove fumare va effettuata con cura, anche se si tratta della nostra stessa proprietà. Fumare al chiuso non è consigliabile in zone in cui è illegale, anche se si fa particolare attenzione a tessuti assorbenti come le coperture dei cuscini, le lenzuola e gli asciugamani. Ricordatevi che il tessuto dei vestiti è anch'esso assorbente...a meno che non vogliate indossare un impermeabile ogni volta che ne accendete una!

Fare due passi all'aperto per andare a fumare potrebbe essere una "mezza soluzione": solo voi potete valutare correttamente il rischio di fumare nel vostro parco preferito. Se poi volete che l'odore vada via completamente, allora ovviamente la cosa migliore da fare è un cambiarsi i vestiti e fare una lunga doccia. È bene prestare particolare attenzione ai capelli, dove è risaputo che l'odore attechisce di più. Se invece andate di corsa, potete ricorrere a degli spray che danno ai vostri abiti e capelli una rapida sistemata. Potete acquistarli oppure prepararli voi stessi mischiando i seguenti ingredienti in una bottiglietta spray: acqua, succo di limone, prezzemolo fresco, lavanda, eucalipto e menta.

NEUTRALIZZARE L'ODORE COMPLETAMENTE

Un'alternativa è il cosiddetto "sploof". Deve trattarsi di un'altra invenzione stravagante di uno di quei fumatori che si sono reinventati ingegneri dalla sera alla mattina. Da qualche parte nel mondo, qualcuno ha avuto la brillante idea di usare un rotolo finito di carta igienica o carta da cucina: attaccando un foglio dell'asciugatrice all'estremità del rotolo, magari con del nastro adesivo, avrete un filtro vero e proprio in cui espirare la vostra fumata. Non male, anche se comunque rimane il fumo che fuoriesce dalla canna accesa. Inoltre, l'aggiunta di tabacco di solito attenua l'odore, ma non tutti gradiscono la mistura di erba e tabacco. Se questo è il vostro caso, potete provare delle alternative al tabacco più salutari e con un odore più gradevole. Oppure tagliate la testa al toro e vaporizzate, sia estratti che i fiori veri e propri.

Sploof Cannabis Odore Di Fumo

ULTIMI SUGGERIMENTI SEMISERI

Durante la nostra ricerca, siamo venuti a conoscenza di altri trucchi per mascherare l'odore della cannabis. Un consiglio estremamente ragionevole è quello di mantenere la propria casa pulita e arieggiata. L'olio pasciulì e l'incenso possono aiutare a dare una rinfrescata alla proprio ambiente, come farebbe anche una buona ventilazione. Potete anche accendere dei fiammiferi o bruciare deliberatamente dei popocorn per nascondere l'odore di erba. Se invece disponete di un camino, allora fumateci vicino. Se non avete alcun giardino, balcone o capanno in cui fumare, potete sempre esalare la fumata attraverso una finestra. Fate solo attenzione a lasciarla abbastanza aperta, altrimenti l'odore di fumo rimarrà comunque nella camera.

C'è ancora un'ultima idea stravangante in cui ci siamo imbattuti, nota come "Hawaiian Hotbox": sigillate lo spiraglio inferiore della porta del vostro bagno e lasciate scorrere acqua calda dalla doccia - a quanto pare, il vapore è in grado di mascherare l'odore di erba! Purtoppo però, è un metodo che spreca non poca acqua. È probabile anche che il vostro bagno si trasformi un'aromatica sauna all'erba. Teoricamente ed effettivamente un'idea vincente quella di coniugare una sessione di cannabis e una bella doccia calda... potrebbe essere piuttosto rilassante! Tuttavia molti di questi suggerimenti richiedono sperimentazione e dipendono dalle circostanze in cui ci trova. Siamo curiosi di sapere se qualcuno di voi è a conoscenza di o ha escogitato altri accorgimenti interessanti! Lasciate pure un commento e fateci sapere come mascherate l'odore della vostra cannabis.

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out