Il virus del mosaico del tabacco, come suggerisce il nome stesso, attacca facilmente le colture di tabacco. Con sigla inglese TMV, questo virus genera chiazze sulle foglie, deformandole e lasciando strane macchie a mosaico dopo il suo passaggio. Può inoltre rallentare la crescita e ridurre i raccolti. Il TMV è stato il primo virus vegetale scoperto dall'uomo.

Purtroppo, il virus del mosaico del tabacco si è diffuso anche in altre specie vegetali. Tra queste troviamo i pomodori, i peperoni, le melanzane, gli spinaci e la calendula. A quanto pare anche la cannabis è vulnerabile al TMV. I coltivatori saranno anche immuni a questo virus, ma le piante possono correre invece seri pericoli.

Virus Del Mosaico Del Tabacco TMV

INDIVIDUARE I SINTOMI

Le piante affette da TMV assumono un aspetto piuttosto particolare. Le foglie tendono ad attorcigliarsi e a curvarsi in modo innaturale. Inoltre compaiono strisce gialle, macchie ed uno strano schema a mosaico con chiazze.

I sintomi possono comparire su un gran numero di foglie o solo su poche. Alcune piante sono solo portatrici e non arriveranno mai a manifestare i sintomi. Quando le foglie sono in ombra le macchie sono più facili da vedere.

I segnali d'avvertimento più comuni quando una pianta è stata infettata dal TMV sono:

  • Foglie con strani colori: Le foglie marroni con i bordi "bruciati", le strisce gialle o bianco pallido sui nuovi e vecchi getti fogliari, con macchie scure o nere, sono chiari segni della sua presenza. Anche l'ingiallimento delle nervature fogliari. Uno schema a mosaico con macchie è il segnale d'allarme più comune per il TMV.
  • Crescita stentata: La crescita sia delle parti vegetali nuove che di quelle vecchie può essere influenzata dal TMV. Se doveste notare che le vostre piante non crescono come dovrebbero, il TMV potrebbe essere la causa dello sviluppo rallentato. L'avvizzimento è un altro possibile segno di infezione da TMV, dato che la crescita delle radici si attenua.
  • Crescita anomala: Le foglie crescono in modo strano, accartocciandosi. Senza motivo apparente, compaiono lembi palmati e ricurvi verso il basso o verso l'alto.
  • Steli strani: Gli steli possono indebolorsi significativamente o mostrare strani colori come il rosso o il viola.
  • Infiorescenze anemiche: Le cime non diverranno mai belle e grandi, ma rimarranno piccole e poco formate.

Virus Del Mosaico Del Tabacco TMV Infezione

TRATTARE LE PIANTE INFETTATE

Finora, l'incidenza di questa condizione non è stata ancora dimostrata nelle piante di cannabis, ma solo riportata in più occasioni. Tuttavia, se doveste sospettare la presenza del virus sulle vostre piante le conseguenze potrebbero essere gravi. Non esiste una cura. Una pianta infetta porterà con sé il TMV per tutta la sua vita. Il vostro obiettivo principale sarà trovare le piante infette e rimuoverle dalla coltura. Il TMV si diffonde tramite contatto e, siccome i virus possono essere presenti anche in pollini e semi, può sopravvivere per lunghi periodi di tempo in una stanza di coltivazione. Può depositarsi sulle attrezzature per la coltivazione indoor, su tappeti, nel substrato e nella materia vegetale morta.

È per questo che è fondamentale mettere subito in quarantena e rimuovere qualsiasi pianta sospetta. Assicuratevi di disinfettare tutte le superfici della stanza di coltivazione per eliminare tutte le tracce di TMV prima di avviare un nuovo ciclo di coltivazione.

UNA NOTA SU COME PREVENIRE UN'INFEZIONE SE FUMATE

Se fumate cannabis o tabacco, avete il rischio di trasportare il virus sulle vostre mani. Per questo, una buona idea è quella di lavarsi le mani prima di toccare qualsiasi pianta.

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out