Ecco uno dei momenti in cui l'ansia prende il sopravvento. Rovistate freneticamente nella borsa, cercate nelle vostre tasche, e alla fine capite che... il vostro amato grinder, l'unico strumento per tritare la ganja, è scomparso!

Niente panico. Non avete un grinder, ma ciò non significa che non possiate utilizzare la vostra preziosa cannabis. No, non vi stiamo suggerendo di masticare una cima intera. Utilizzando dei semplici oggetti di uso quotidiano, è possibile sostituire il grinder con altre valide alternative. Forse questi metodi non saranno efficaci come un grinder appositamente progettato per macinare la ganja, ma vi aiuteranno in caso di emergenza.

COSA FARE QUANDO NON SI HA UN GRINDER A DISPOSIZIONE

Per comodità, abbiamo preso in considerazione tre potenziali scenari. Molto probabilmente vi capiterà di perdere il vostro grinder mentre vi trovate in una di queste tre situazioni.

SCENARIO 1: A CASA

La maggior parte delle volte iniziamo a fumare ganja in casa, prima di uscire. Se, anche dopo aver cercato negli angoli più remoti, non riuscite a trovare il vostro grinder, non vi resta che cambiare tattica.

MACINA CAFFÈ

A pensarci bene, è una soluzione piuttosto ovvia. Se un macina caffè è in grado di tritare i chicchi di caffè, potrà ridurre in polvere anche le cime di cannabis. Tuttavia, occorre fare un paio di precisazioni. Prima di tutto, se il macina caffè non è perfettamente pulito, le vostre cime di ganja potrebbero assumere sapori inaspettati. Inoltre, quando arriverà il momento di usare nuovamente il macinino per tritare i chicchi di caffè, non meravigliatevi se la miscela ottenuta risulterà particolarmente "carica". Infatti, molto probabilmente i residui di ganja si mescoleranno al caffè.

Coffee Grinder Cannabis

PESTELLO E MORTAIO

I nostri antenati avrebbero scelto questa soluzione. Le erbe usate come rimedi erboristici venivano tritate con un pestello e un mortaio. Per ottenere i migliori risultati, è consigliabile lasciar seccare la marijuana per qualche ora prima di procedere. Le cime umide sono più difficili da spezzare.

Pestle, Mortar And Cannabis

COLTELLO E TAGLIERE

Questo metodo richiede una buona coordinazione tra mano e occhi.
Vi consigliamo di usare questa tecnica solo se siete completamente sobri, poiché il rischio di tagliarsi è piuttosto elevato. Avrete bisogno di far emergere tutte le vostre doti di chef. L'obiettivo è tritare finemente le cime di ganja usando un coltello non seghettato. Le cime possono essere molto piccole e difficili da maneggiare, quindi fate attenzione. Non mettetevi alla prova calcolando il tempo che impiegate per tritare 10 grammi di cannabis. Vi conviene procedere con calma, se non volete tagliarvi le dita insieme alla marijuana.

Knife Grinder Cannabis

SCENARIO 2: FUORI CASA

Quando vi spostate da un luogo all'altro, le vostre risorse potrebbero essere limitate. Ma ciò non significa che non potete tritare la vostra ganja.

IL METODO ANTICO

Una tecnica rapida ed elementare. Se siete fuori casa e non avete un grinder a disposizione, la soluzione migliore è usare le mani. Ovviamente, è probabile che i pezzi ottenuti saranno piuttosto grandi, soprattutto se avete le dita grosse. Tenendo la cima nel palmo di una mano, usate l'altra per sbriciolarla. Fate rotolare la cima tra dito medio, indice e pollice. Man mano che la cima si rompe, i pezzetti più piccoli si accumuleranno sul vostro palmo aperto.

Hand-Grind Cannabis

SHAKER FAI-DA-TE

Anche se siete fuori casa, riuscirete facilmente a procurarvi gli oggetti necessari per questa tecnica. Avrete bisogno di una moneta e un tubo con un coperchio, sufficientemente grande da contenere la moneta. Un flacone per pillole o un porta-rullino fotografico sono perfetti per tale scopo. Inserite la monete e le cime nel cilindro. Chiudete con il coperchio ed iniziate a scuotere. La moneta sarà proiettata da un lato all'altro del recipiente, e i suoi bordi affilati spezzeranno le cime. Questo genere di shaker fai-da-te è molto rumoroso. Vi consigliamo di scegliere un luogo appartato prima di iniziare ad agitare il flacone.

Shaker Method Coin And Bottle For Grinding Cannabis

SCENARIO 3: FESTA IN CASA DI AMICI

Se volete far colpo sui vostri amici o trascorrere la notte fuori a fumare ganja, queste due strategie vi permetteranno di accendere uno spinello in men che non si dica, anche senza grinder. Gli invitati alla festa resteranno a bocca aperta.

BICCHIERE DA SHOT E FORBICI

Dovreste riuscire a reperire questi due oggetti abbastanza facilmente, se vi trovate ad un party. Riempite il bicchiere da shot con qualche cima, poi tagliate la cannabis con le forbici. Il bicchiere manterrà le cime unite, evitando la fuoriuscita di preziosi frammenti. Continuate a tagliare per circa un minuto, ed assicuratevi che la ganja sia sminuzzata a dovere prima di usarla.

Shot Glass And Scissors Cannabis

FRULLATORE

No, non vi stiamo consigliando di preparare il celebre punch "corretto" alla ganja, né di cimentarvi nella preparazione di cocktail alla cannabis. Dovete usare il frullatore solo per tritare la vostra marijuana. Riempite il contenitore con le cime, chiudete il coperchio, e premete il pulsante di accensione. Alcuni frullatori possono risultare eccessivamente potenti per le delicate cime, quindi il risultato finale è piuttosto variabile. In realtà dovreste usare il frullatore solo come ultima risorsa. Ma, se proprio volete stupire i presenti, la scelta spetta a voi.

Più cime inserite nel recipiente, più il frullatore funzionerà a dovere. Se volete rendere le cose ancora più divertenti, organizzate una colletta coinvolgendo gli altri partecipanti al party, e create un mix di tutta la ganja che riuscite a raccogliere.

Nessuno di questi ingegnosi metodi può battere l'efficacia di un grinder di buona qualità, ma di certo vi saranno utili nei casi di emergenza.
Indipendentemente da dove vi trovate, potrete sempre continuare a rollare i vostri spinelli.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.