È capitato a tutti. Decidi di fumarti una bella canna, tiri fuori la tua erba e le tue cartine (oppure bong o altro), ma manca qualcosa. Ci metti qualche secondo a rendertene conto, ma poi ti accorgi del problema: non riesci a trovare il grinder.

Ed ora?!

Potresti farti prendere dal panico pensando che sia la fine della sessione di fumo. Chi è che si fuma una cima intera? Per fortuna, questo non deve essere per forza il tuo finale. Che tu sia a casa a rilassarti, in giro oppure ad una festa, rimarrai sorpreso dalla quantità di opzioni che avrai a portata di mano. Nella maggior parte dei casi, avrai solamente bisogno di alcuni strumenti di base, con alcuni metodi che sono addirittura più semplici.

NO GRINDER? NO PROBLEM!

Come abbiamo appena menzionato, esistono alcuni scenari in cui potresti ritrovarti. Forse desideri solo rilassarti dopo una lunga giornata. Oppure ti trovi ad una festa e devi rollarne una in fretta, in modo che tutti possano fumare. Qualunque sia la situazione in cui ti trovi, abbiamo pensato ad una varietà di modi per tirarti fuori da quei momenti imbarazzanti.

SCENARIO 1: A CASA

Se sei come molti di noi, vorrai fare qualche tiro prima di incontrarti con gli amici. È ovvio, fumerai con loro, ma la meditazione personale non fa mai male a nessuno. Per fortuna, quando ti trovi in una casa ben fornita, hai un mondo di opzioni per sbriciolare erba quando il tuo grinder non è in giro.

MACINACAFFÈ

Dato che è inclusa la parola “macina” nel nome, dovevamo inserirlo in questo elenco, no? Butta le cime dentro e macinale, proprio come faresti con i chicchi di caffè! Tuttavia, ci sono alcune cose da prendere in considerazione. Prima, ti consigliamo di pulirle il macinacaffè, a meno che tu non voglia fumare anche del caffè (cosa che NON consigliamo). Dovresti anche pulirlo dopo averlo utilizzato, a meno che tu non voglia un caffè “speciale” la prossima volta che lo utilizzi.

Ricorda:

Pulisci bene il macinacaffè prima e dopo aver macinato l'erba.
• Assicurati di inserire la cima a pezzetti per non otturare il macinacaffè.
Non usare cime troppo grandi (o troppo piccole).
• Regola il tempo di macinatura e le impostazioni (se applicabile) per assicurarti che la tua erba non diventi una polvere fine.

MACINACAFFÈ

PESTELLO E MORTAIO

Se non possiedi un macinacaffè, c'è ancora un vecchio classico che puoi provare. A volte, le persone chiamano la cannabis “erba”, quindi ha senso usare un mortaio per macinarla. Come con il macinacaffè, ti consigliamo di pulirlo bene prima e dopo averlo usato per questo scopo.

Ricorda:

Lascia seccare le tue cime per alcune ore fuori dal contenitore. Questo le renderà molto più facili da sbriciolare.
Pulisci bene il mortaio prima e dopo l'uso. In questo modo, eviti di fumare erbe aromatiche o di mangiare l’erba per cena.
• Potrebbe richiedere del tempo, soprattutto se il pestello è liscio ed arrotondato.
• Assicurati di non sbriciolare l’erba in modo troppo forte.

PESTELLO E MORTAIO

COLTELLO E TAGLIERE

Un'opzione equamente efficace: non c'è motivo per cui non puoi trattare la tua verdura preferita nello stesso modo in cui tratti quella che mangi! Probabilmente, è anche uno dei metodi più semplici nell'elenco. Butta la tua erba sul tagliere e tagliala fino a quando diventa fine, ma non polvere.

Idealmente, dovresti utilizzare una lama non seghettata, preferibilmente un coltello da cuoco. Tuttavia, andranno bene quasi tutti i tipi di coltelli purché abbiano una lama abbastanza affilata.

Ricorda:

• Sebbene non sia necessario, lasciare asciugare le cime per un po' renderà questo compito molto più semplice.
Assicurati di prestare attenzione alle tue dita, poiché le cime potrebbero essere piuttosto piccole. A seconda di quanto saranno leggere e compatte le tue infiorescenze, il coltello può scorrere più o meno facilmente.
• Come con gli altri metodi è possibile esagerare anche con questo. Trita con moderazione.
• Dopo, pulisci il tagliere ed coltello come faresti regolarmente dopo averlo utilizzato.

COLTELLO E TAGLIERE

GRATTUGIA

Se ti capita di averne una a portato di mano, è uno dei metodi più semplici e divertenti per sbriciolare la tua Kush. Prendi un piatto su cui grattugiare, scegli l'estremità appropriata della grattugia e inizia a sbriciolare l’erba. Potrebbe volerci un po' di tempo, ma diventerà più facile quando scoprirai il modo migliore per utilizzare la tua grattugia.

Ricorda:

Attento alle dita! Finirai per toccare la zona affilata in men che non si dica.
• Dovrebbe funzionare quasi ogni lato della grattugia. Tuttavia, dai priorità ai lati con i fori più piccoli, poiché ti daranno la consistenza ideale.
• Potresti avere difficoltà ad estrarre l'erba dalle fessure. Tieni a portata di mano uno stuzzicadenti per spingere fuori i frammenti incastrati.
Pulisci bene la grattugia per assicurarti di eliminare l’odore ed i residui. 

GRATTUGIA

SCENARIO 2: FUORI CASA

È arrivata l’ora di uscire! Vai a prendere i tuoi amici e uno di loro propone di fumare in macchina. Ovviamente non li vorrai deludere, ma come sempre non trovi il grinder! Cosa puoi fare? Qui avrai un paio di opzioni.

SHAKER FAI-DA-TE

Hai delle monetine? Ed un piccolo contenitore di plastica rigida come un recipiente per medicine o flacone per pillole? Complimenti, allora POSSIEDI un grinder! Metti un paio di monete pesanti nel contenitore insieme alle tue cime preferite (non troppe, ma nemmeno troppo poche). Chiudi il contenitore in modo ermetico ed agita per bene! Controlla la situazione ogni 20 secondi circa per assicurarti di ottenere la consistenza ideale.

Ricorda:

• Se ti trovi negli Stati Uniti, quarti e nichelini funzionano meglio. Per gli europei, le monete da uno o due euro sono la scelta giusta. Le persone nel Regno Unito dovranno utilizzare una o due monete da una sterlina per questo processo.
• Assicurati di non agitare eccessivamente. Basta agitare un po' troppo e ti ritrovi con dell'erba polverosa e non-fumabile.
• Se utilizzi un flacone per pillole, assicurati di pulirlo quando hai finito di utilizzarlo.
• Se prevedi di spendere le monete che hai utilizzato nel processo, assicurati di pulirle quando hai finito.

SHAKER FAI-DA-TE

L'APPROCCIO “PRATICO”

A quanto pare, nel tuo corpo sono presenti non uno, bensì DUE grinder abbastanza buoni! Penserai: “Oh mio Dio, ma sporgono dal mio corpo? Dove si trovano?!”. Non spaventarti, sono le tue mani! La tua risposta potrebbe essere: “Ah, beh, allora non è così eccitante”. Lo sappiamo, ma è sicuramente pratico!

Inizia prendendo le cime più grandi e scomponile in pezzi più piccoli e gestibili. Da lì, utilizza le dita e le unghie per ridurle in pezzetti ancora più piccoli, fino a quando non sei soddisfatto.

Ricorda:

• A nessuno piace l'erba sporca. Assicurati di lavarti le mani prima di farlo. Non sarebbe male nemmeno lavarle dopo aver finito.
Se l’erba è appiccicosa, esegui questo processo in modo lento e con calma. Se hai le mani poco delicate, potresti finire per comprimerla, rendendo la fumata leggermente più difficile.
• D’altro canto, fai attenzione se l'erba è eccessivamente asciutta e maneggiala con cura quando hai raggiunto la consistenza desiderata.
Assicurati di utilizzare una superficie piana, uniforme e priva di fessure, in quanto ciò renderà molto più facile raccogliere l'erba.

L'APPROCCIO “PRATICO”

SCENARIO 3: AD UNA FESTA

Sei arrivato alla festa e, a quanto pare, tu e i tuoi amici siete gli unici ad avere l’erba! Tuttavia, ciò significa che nessuno ha un grinder. Non hai voglia di scuotere un contenitore di plastica di fronte alle persone e sbriciolarla con le tue mani farebbe passare la voglia a chi ha paura dei germi. Tuttavia, le persone hanno voglia di fumare.

Per fortuna, se è una festa ben attrezzata, hai un paio di opzioni decenti.

BICCHIERINO DI VETRO E FORBICI

La maggior parte delle persone ha un paio di forbici in giro per casa e quasi sicuramente anche un bicchierino di vetro. Cosa puoi fare con questi due oggetti? Bene, dovrai solo buttare una o due cime nel bicchierino e iniziare a tritarle li dentro. Inizia tagliandole a metà, quindi usa le punte delle forbici per renderle sempre più piccole.

Ricorda:

Assicurati di pulire le forbici ed il bicchierino prima di provare questa tattica.
Non fare pazzie con i tagli, poiché i movimenti affrettati potrebbero causare la fuoriuscita dell’erba dal bicchiere.
• Esegui quest’operazione su una superficie piana, pulita e liscia, nel caso in cui fuoriesca qualcosa.
• Se desideri un contenitore dove conservare i resti dell’erba sbriciolata, utilizza lo stesso bicchierino!

BICCHIERINO DI VETRO E FORBICI

FRULLATORE

È un po' eccessivo? Sicuro. Un po' appariscente? Probabile. Ma perché non vivere la vita al massimo? È proprio per questo, amici miei, che dovreste provare a macinare l'erba con un frullatore.

Se è il tipo di festa dove girano cocktail, tutto ciò che devi fare è pulire il frullatore e buttarci dentro la tua erba. Chiudi il coperchio ed accendi i motori! Ti consigliamo di stare attento e passare all'impostazione manuale dove puoi controllare la macinatura. Fallo ad intervalli brevi fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Ricorda:

Togli eventuali rametti e semi prima di frullare, poiché potrebbero causare problemi alle lame del frullatore.
• Per quanto sembri figo, questa è probabilmente l'ultima risorsa a cui attingere, quindi assicurati davvero che tu non abbia forbici a portata di mano.
Questo è più efficace con grandi quantità d’erba. Quindi, fai un giro per cercare chi vuole sbriciolare la sua l’erba con te!
• Il frullatore potrebbe essere potente, quindi prova a limitare la frullata a circa 10 secondi.

FRULLATORE

UN CONSIGLIO IN PIÙ: ACQUISTA UN GRINDER!

Se stai leggendo l'articolo, c'è un altro consiglio chiave che riteniamo possa venirti utile. Ti stai chiedendo qual è?

Acquistare un grinder, ovviamente! Non sai dove trovarne uno? Abbiamo una vasta scelta per tutti i tipi di budget!

Basato sul concetto di “shaker fai da te” che abbiamo menzionato poco fa, il nostro Grindtainer è uno dei grinder e contenitori più economici e convenienti sul mercato. Ha lo spazio per contenere una discreta quantità d’erba, insieme alla stessa capacità di macinazione di un grinder compatto medio. Possiedi già un grinder? Ti consigliamo vivamente di comprarne un altro di scorta. E se poi dovessi decidere di utilizzarlo come grinder primario, ti renderà comunque la vita facile.

Abbiamo anche grinder più classici, incluso il nostro grinder in metallo firmato RQS! Questo è persino completo di camera per il kief, così come il nostro grinder pollinator, che ha anche una manovella esterna per una macinatura più facile.

Abbiamo anche alcune altre opzioni premium. Tra queste spicca la nostra collaborazione in edizione limitata con Krush: Kube & Kube 2.0, due grinder dalla forma singolare. Costruiti con dentature appositamente progettate, questi grinder sono progettati per rendere più soffice l’erba mentre la macini. La sua costruzione in alluminio anodizzato significa che sarà in grado di macinare come nuovo per molto, molto tempo.

COME TRITARE SENZA UN GRINDER: VOLERE… È POTERE

Non importa come stai macinando la tua erba, che si tratti di un grinder, una grattugia o un frullatore, assicurati solo di godertela in modo responsabile insieme ai tuoi amici. A parte questo, assicurati di pulire tutto ciò che stai usando per macinare la tua erba, anche se stai usando un vero grinder. Resta al sicuro, resta in salute e resta sballato! E controlla la nostra linea completa di grinder (ed altri fantastici prodotti RQS) qui!

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.