Nella cannabis si trovano oltre 100 composti attivi differenti. I più noti sono senza dubbio THC e CBD, ma vi sono molti altri cannabinoidi, terpeni, ed altre sostanze che contribuiscono ai peculiari e svariati effetti della cannabis. Uno di tali composti è il cannabiciclolo o CBL, sostanza presente generalmente nelle vecchie piante di cannabis che sono state conservate per lungo tempo.

COSA È IL CANNABICICLOLO?

Il cannabiciclolo, chiamato talvolta anche cannabipinolo (CBP), è un fitocannabinoide presente nella pianta di cannabis. A differenza di altri popolari composti come THC e CBD, il cannabiciclolo non è stato studiato in maniera approfondita, e sappiamo poco dei suoi effetti e potenziali benefici.

CBL Cannabinoids

QUALI SONO GLI EFFETTI DEL CBL?

Purtroppo, pochissime ricerche si sono concentrate sugli effetti del CBL. Molti degli studi esistenti si sono invece rivolti alla sua struttura e sintesi chimica, piuttosto che, per esempio, al suo impatto sull'organismo umano.

Soltanto alcuni studi hanno testato il CBL per le sue virtù terapeutiche. Fino ad ora, gran parte di questi studi ha prodotto risultati negativi, suggerendo che il CBL non possiede la stessa valenza medicinale di THC, CBD, o altri cannabinoidi presenti nella pianta di cannabis.

Una ricerca, realizzata nel 1976, studiò gli effetti del CBL sui conigli. Vi fu riscontrato che in piccole dosi (1mg per kg di peso corporeo), la sostanza non produceva risultati di rilievo; tuttavia, a dosi più elevate (8mg per kg di peso corporeo), il CBL provocava convulsioni e morte.

Nota: questo studio venne realizzato su due soli conigli, e probabilmente non offre una descrizione precisa della sostanza e dei suoi effetti. Sono necessarie altre ricerche per comprendere come funziona il CBL.

COME VIENE SINTETIZZATO IL CBL?

Il CBL è molto simile nella sua struttura a THC e CBD. Tuttavia, presenta alcune lievi differenze, e si ritiene che sia il prodotto della degradazione di altri cannabinoidi (come il cannabicromene).

Antichi campioni di hashish dal Pakistan e di cannabis dalla Cina (risalenti al 2700 AC) hanno mostrato di contenere elevate concentrazioni di CBL. La ricerca rivela che il cannabicromene (CBC) si degrada in CBL quando la cannabis viene esposta alla luce (proprio come il THC si degrada in CBN).

Thc to CBN And CBG to CBL

SCOPRITENE DI PIÙ SUI CANNABINOIDI

Purtroppo, non c'è molto altro che possiamo dirvi riguardo a questo cannabinoide, visto che finora solo pochissimi studi l'hanno esplorato. Aggiorneremo questo articolo non appena verranno alla luce maggiori informazioni sul CBL!

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out