CBG: Domande e Risposte

⚖️ Il THCA è legale?
In quanto è un cannabinoide non psicoattivo, il THCA non è schedato dalla Convenzione delle Nazioni Unite sulle sostanze psicotrope. Tuttavia, la legislazione in alcuni paesi classifica il THCA come un composto illegale simile al THC.
🧬 Dove Si Può Trovare Il THCA?
Il THCA è presente in tutte le varietà di cannabis che possiedono THC. Prima di essere esposte al calore, tutte le molecole di THC sono presenti sotto forma dell'acido cannabinoide THCA nei fiori di cannabis fresca.
💎 Cosa Sono i Diamanti Di THCA?
I diamanti di THCA sono un estratto altamente concentrato di THCA, con una purezza impressionante del 99%. I tecnici estraggono l'acido cannabinoide utilizzando solventi ed evaporatori, senza esporlo a troppo calore.
💨 Si Può Fumare Il THCA?
Si può, ma si convertirà in THC durante il processo. Per sperimentare gli effetti non psicoattivi del THCA, dovrete consumarlo sotto forma di olio o estratto.

La pianta di cannabis produce una vasta gamma di sostanze fitochimiche interessanti. Le piccole strutture cristalline sulla superficie delle cime, note come tricomi, lavorano duramente per sintetizzare oltre 100 cannabinoidi e 200 terpeni. Mentre questi ultimi si trovano dappertutto in natura, molti cannabinoidi sono solo nella Cannabis sativa.

Prima di essere esposti al calore, i cannabinoidi come il THC esistono come acidi cannabinoidi—precursori presenti nei fiori grezzi. Sebbene non siano così noti, gli scienziati della cannabis li stanno attualmente studiando per i loro effetti.

Il THCA (o acido tetraidrocannabinolico) funge da precursore biosintetico del THC. Tutti i ceppi ad alto contenuto di THC presentano alte concentrazioni di questa molecola prima di subire la decarbossilazione (riscaldamento). Continuate a leggere per scoprire tutto ciò che dovete sapere su questa molecola.

Che Cos'è il THCA?

Qual è la vostra varietà preferita? Forse amate i sapori stuzzicanti della Sweet ZZ o l’intensità pura della Green Gelato. Qualunque sia la vostra varietà preferita ad alto contenuto di THC, sono tutte piene di THCA fino al momento in cui le accendete.

Nonostante quello che afferma la cultura popolare e le notizie stravaganti, mangiare della cannabis cruda semplicemente non vi farà sballare. La cannabis diventa psicoattiva solo dopo essere stata esposta a calore, luce o invecchiamento. Prima che questi fattori prendano piede, tutto il THC esiste sotto forma di THCA.

Come molti altri cannabinoidi, il THC inizia la vita come CBGA (acido cannabigerolico), noto anche come il cannabinoide “madre”. Le piante di cannabis producono anche una serie di enzimi che convertono questo precursore in una varietà di cannabinoidi differenti.

Quando il THCA sintasi agisce sul CBGA, converte la molecola in—avete indovinato bene—THCA. Il consumo di cannabis cruda fornisce agli utenti alti livelli di questo acido cannabinoide. Tuttavia, cucinare e fumare cannabis catalizza una reazione non enzimatica chiamata decarbossilazione.

Questo processo espelle un gruppo carbossilico dalla molecola creando il THC. Sebbene questi cannabinoidi siano strettamente correlati, producono effetti profondamente diversi sul corpo e sulla mente.

Che Cos'è il THCA?

THCA vs THC

Il THCA e THC sono simili in alcuni modi e drammaticamente diversi in altri. Date un'occhiata agli elenchi seguenti per scoprire dove sono simili e dove differiscono.

Proprietà del THCA:

  • Non è psicoattivo
  • Si trova naturalmente nella cannabis cruda
  • È un attivatore debole dei recettori CB1 e CB2
  • Rappresenta fino al 90% del contenuto totale di THC delle piante di cannabis
  • Può fornire effetti lenitivi e neurologici

Proprietà del THC:

  • Esercita effetti psicoattivi
  • Viene prodotto mediante la decarbossilazione
  • È un attivatore più forte del recettore CB1
  • Sinergizza con numerosi terpeni della cannabis tra cui pinene, limonene, cariofillene e linalolo
  • Viene associato a numerosi benefici tra cui rilassamento, stimolazione del sonno e dell'appetito, ed euforia

Notizia Collegata
Cos’è il THC?

THCA: Un Biomarcatore Chiave

Il THCA funge da importante biomarcatore quando si tratta dei test sulla cannabis. Gli allevatori ambiziosi che desiderano vendere i loro fiori ai dispensari devono testare i loro prodotti in anticipo. Più dati ci sono, meglio è!

Testare il livello di THCA all'interno di un campione d’erba darà al breeder un'immagine accurata di quanto saranno potenti i loro fiori. La ricerca suggerisce un tasso di conversione del 70% tra THCA e THC durante la decarbossilazione.

I tecnici di laboratorio devono tenere conto di questa perdita di ~30% durante i test. Il HPLC (cromatografia liquida ad alta pressione) misura il livello di THCA in modo preciso, senza decarbossilare nulla. Per calcolare i livelli totali di THC, viene utilizzata la seguente equazione:

THC totale = (%THCA) x 0,877 + (%THC)

Che Cosa Dice la Ricerca sul THCA?

La ricerca sul THCA rimane preliminare, con la maggior parte degli studi che vengono condotti su animali o cellule. Fino a quando non emergeranno studi clinici, dobbiamo rimanere scettici sugli effetti del THCA sugli esseri umani. Tuttavia, la ricerca fino ad ora serve come indicatore di ciò che possiamo aspettarci.

Che Cosa Dice la Ricerca sul THCA?

  • Perdita di Peso

La ricerca condotta sui topi suggerisce che il THCA potrebbe aiutare a perdere qualche chilo. Uno studio del 2020[1] ha mostrato che il cannabinoide riduce la massa grassa nei topi interfacciandosi con il recettore PPAR.

  • Può Portare Sollievo alle Articolazioni

Il THCA può aiutare a portare sollievo alle articolazioni[2] ed altre parti del corpo attraverso la sua azione sul PPAR e sul recettore CB1 del sistema endocannabinoide.

  • Nausea

Ulteriori ricerche iniziali suggeriscono che il THCA potrebbe aiutare ad alleviare lo stomaco in subbuglio[3]. Sebbene non sia ancora completamente provato, questa scoperta potrebbe rendere il THCA un agente importante nel futuro della scienza della cannabis.

  • Salute degli Organi

Ulteriori ricerche hanno esplorato gli effetti del THCA sulla salute del fegato[4] nei topi. I risultati si sono mostrati promettenti, fungendo da base per molti più lavori futuri in quest’area.

Come Consumare il THCA

Il THCA va consumato senza un eccesso di calore. Uno dei modi migliori per assumere il cannabinoide sono gli estratti cristallini puri. Possono essere facilmente aggiunti a cibi e bevande fredde o miscelati con oli e tinture.

Inoltre, i consumatori di cannabis spremono anche fiori di cannabis crudi per ottenere il THCA. I succhi spremuti a freddo funzionano al meglio, dato che espongono il materiale vegetale a meno calore.

Dove Trovare il THCA

La migliore fonte di THCA sono i vostri fiori di cannabis! Queste cime resinose sono piene di questo cannabinoide prima che facciate un tiro di canna o bong. Se desiderate provare gli effetti di questa molecola, utilizzate il vostro frullatore.

Coloro che sono abbastanza fortunati da vivere da qualche parte con un mercato legale della cannabis ricreativa, saranno in grado di acquistare i cristalli di THCA da alcuni dispensari.

External Resources:
  1. Tetrahydrocannabinolic acid A (THCA-A) reduces adiposity and prevents metabolic disease caused by diet-induced obesity - ScienceDirect https://www.sciencedirect.com
  2. Δ9‐Tetrahydrocannabinolic acid alleviates collagen‐induced arthritis: Role of PPARγ and CB1 receptors https://bpspubs.onlinelibrary.wiley.com
  3. Effect of combined doses of Δ 9 -tetrahydrocannabinol and cannabidiol or tetrahydrocannabinolic acid and cannabidiolic acid on acute nausea in male Sprague-Dawley rats | SpringerLink https://link.springer.com
  4. Δ9-Tetrahydrocannabinolic Acid markedly alleviates liver fibrosis and inflammation in murine models of chemically- and obesity-induced liver injury | bioRxiv https://www.biorxiv.org
Liberatoria:
Questo contenuto è solo per scopi didattici. Le informazioni fornite sono state tratte da fonti esterne.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.