Prima di tutto, cos'è un estratto QWISO (Quick-Wash ISOpropyl)? Le cime di cannabis sono formate da due parti principali - materia vegetale e, quello che a me piace chiamare "materia produttiva", che dà tutti gli effetti desiderati quando consumata. In altre parole, la materia vegetale è più o meno inutile. Un estratto (chiamato, anche shatter, cera, olio, budder) contiene solo la "materia produttiva", e può venire usato in diversi modi, ma maggiormente per la vaporizzazione.

La cannabis estrae qwiso

Fare estratti non è così difficile come puoi pensare, richiede solo un po' di pazienza. Ci sono diversi metodi differenti per fare estratti di alta qualità (un altro popolare è il BHO, ma è molto più pericoloso e complesso a causa dell'uso del butano, altamente infiammabile; per questo rimango fedele al metodo QWISO).

CIÒ DI CUI AVRAI BISOGNO:
  • Cime, almeno 5g, ma più ne hai meglio è (l'ideale é tra i 10-20g) 
  • Grinder
  • Filtri per il caffè (non candeggiati)
  • Alcool isopropilico, il più puro possibile, consigliamo puro al 99%. L'alcool isopropilico è anche chiamato alcool disinfettante. Lo puoi trovare in ferramenta o negozi di elettronica specializzati. Te ne serviranno circa 100-200ml per ogni 10g di cime. 
  • Colino (per setacciare la materia vegetale più grossa. Oppure 2 colini - uno piccolo e uno molto grande, se si stanno lavorando più di 10g di prodotto.
  • Un piatto o un qualunque recipiente piatta di ceramica o vetro (nota bene: deve essere abbastanza capiente dato che dovrai versarci una consistente quantità di liquido).
  • Una piccola lama da rasoio per raccogliere l'estratto.
  • Un ventilatore (opzionale ma altamente raccomandato).
Come fare Qwiso?
LA PREPARAZIONE DEVE ESSERE FATTA ALMENO 3 ORE PRIMA DELL'ESTRAZIONE:

Prima di tutto assicurarsi che tutti i contenitori (giare e un piatto) siamo assolutamente puliti e asciutti (avrai bisogno di un equipaggiamento pulito per evitare che materiale non desiderato finisca nell'estratto, causando problemi in un secondo momento quando andrai per rimuoverli; asciutti perché l'evaporazione dell'acqua è un processo molto più lento a quello dell'alcool).

Comincia con il macinare tutte le tue cime in un piccolo contenitore (cime macinate hanno più superficie ed è più facile estrarre materiale). Successivamente riponi la giara con le cime e l'alcool nel congelatore per qualche ora o anche tutta la notte per assicurarti che siano il più freddi possibile (non ti preoccupare, l'alcool congela solo a -89ºC). Il congelamento è necessario affinché i tricomi cadano dalle foglie delle cime, cosa che avviene molto più facilmente a basse temperature, assicurando una migliore riuscita dell'estrazione. Estrarre senza congelare risulta in una minore quantità di prodotto finale.

Nel frattempo puoi preparare anche la giara più grande per risparmiare tempo: prendi un filtro per il caffè e ponilo sulla giara come se fosse un sacchetto (nota: io ho usato un elastico per fare in modo che il filtro non cadesse all'interno) oppure, se si sta facendo un'estrazione abbondante, coprire l'intera superficie con colino grande con filtro, e poi posiziona un colino più piccolo sopra.

UNA VOLTA CHE L'ALCOOL E LE CIME SONO IL PIÙ FREDDE POSSIBILE:

Versa l'alcool nella piccola giara in modo che tutte le cime macinate siano immerse in esso. Chiudi il coperchio saldamente e agita come un forsennato per esattamente 30 secondi (più a lungo può risultare in una maggiore quantità di clorofilla estratta, dando al prodotto finale un gusto non troppo buono, meno, invece, risulterà in minor prodotto finale).

Versa poi il tutto nel colino e attraverso il filtro, nella giara più grande (puoi pressare il prodotto macinato da un colini all'altro per rendere il processo più veloce). Sì, questa parte è molto lenta, avrai bisogno di pazienza, il filtraggio può durare dai 20 ai 60 minuti. Versa ancora un po' di alcool nella piccola giara ormai vuota, per raccogliere anche gli ultimi tricomi rimasti. Prosegui poi al suo filtraggio.

Qwiso Royal Queen Seeds

Innanzitutto come funziona? I cannabinoidi si dissolvono nell’alcol, non nell’acqua che potrebbe rischiare di rendere piante piene di gemme inutilizzabili e facendogli perdere tutta la loro efficacia.

Setacciare con un filtro i pezzi della pianta e filtrare per raffinare il liquido rimuovendo i pezzi più piccoli rimanenti (bisogna usare il setaccio per le parti più grandi, perché l’utilizzo di un filtro può causare un intasamento molto veloce e quindi ci vorranno delle ore per il filtraggio). Quando tutti i cannabinoidi sono dissolti in stato liquido. Il filtro del caffè fa in modo che tutti i liquidi fermando tutte le piccole parti solide.

Una volta che il filtraggio è finito avrai una brocca contenente un liquido pulito con una tinta verde. Potresti chiedere dove cavolo è il mio concentrato allora. È sciolto nell’alcol, ora è il momento di togliere l’alcol.

Versare il contenuto della brocca in un piatto o qualsiasi altro contenitore a superficie piatta. Versare un po’ d’alcol extra nella brocca e assicurati di non lasciare tricomi. Usare un ventilatore mantenendolo a un basso regime e indirizzandolo verso il liquido. Nota importante: assicurarsi di lasciare evaporare l’alcol in un garage o zona ventilata perché è una sostanza infiammabile e leggermente tossica. L’evaporazione può durare dalle 12 alle 24 ore.

Una volta che l’evaporazione è completa (non ci deve essere la minima traccia di liquido nel piatto), prendere la lametta di un rasoio e scegliere il container per mantenere il concentrato e mettere sulla superficie. Io ho usato uno stuzzicadenti per rimuovere il materiale dalla lametta nel contenitore.

E questo è tutto. Pulisci tutto e sei a posto. Dovresti essere stato capace di ottenere un estratto appiccicoso.

Tutti gli strumenti che ho usato sono appiccicosi. Come posso fare a utilizzarli di nuovo?

Pulisci solamente con un po’ d’alcol.

Tutto questo per soli 10 grammi? Non è uno spreco?

No, hai appena raccolto tutta la parte attiva. È vero che pesa solamente 10 grammi, ma concentrato in maniera decisamente efficace (contiene almeno il 70% di THC).

Quanti grammi riuscirò a ricavare?

Dipende dalla varietà che usi. Nel mio caso, 10 grammi di Special Queen 1 hanno portato a 2.08 grammi di concentrato.

Perché bisognerebbe fare questo estratto? Perché non fumare gemme?

La vaporizzazione [link to vaporizing introduction page please] ha molti benefici rispetto al fumo. E per usare la maggioranza di vaporizzatori hai bisogno di questo tipo di prodotti.