La Royal Jack Automatic è un ibrido a predominanza sativa che prende il nome dal defunto scrittore ed attivista pro-cannabis Jack Herer. Anche conosciuto come “imperatore della canapa”, Herer scrisse _The Emperor Wears No Clothes: Hemp and the Marijuana Conspiracy_, un libro che descrive in dettaglio gli usi industriali ed ambientali della canapa. Nel suo lavoro, evidenzia come la canapa sia l'unica risorsa naturale a ciclo annuale capace di soddisfare il fabbisogno tessile, cartaceo ed energetico del mondo.

Herer era una voce molto potente nella lotta per la difesa della cannabis e oggi siamo orgogliosi di poter offrire una varietà battezzata con il suo nome.

ROYAL JACK AUTOMATIC: LA SUA STORIA GENETICA

L'originale Jack Herer è una varietà a predominanza sativa che offre ai consumatori un effetto spensierato ed euforico. I breeder olandesi crearono questa varietà negli anni ’90 e i suoi effetti stimolanti presero subito d'assalto le comunità cannabiche locali. Le sue infiorescenze sono in grado di allontanare lo stress, risollevare l'umore e ridurre temporaneamente i dolori. Questa pianta era persino disponibile nelle farmacie olandesi come varietà per uso medico. Da allora, la Jack Herer ha continuato a lasciare il segno nel mondo della cannabis. La varietà ha ottenuto numerosi premi, tra cui diverse vittorie agli High Times Cannabis Cup.

I primi breeder iniziarono con un incrocio di due dei migliori esemplari indica disponibili in quel momento: Shiva Skunk e Northern Lights #5. La prole mostrava il tipico comportamento di crescita delle indica e produceva un effetto calmante e principalmente fisico.

Nel tentativo di bilanciare questi effetti, continuarono ad arricchire la miscela con una genetica Haze, per aggiungere un tocco da sativa più stimolante. Questa leggendaria pianta californiana fu la scelta più ovvia. È infatti conosciuta in tutto il mondo per il suo enorme contenuto di THC e per i suoi elettrizzanti effetti cognitivi.

I breeder della RQS hanno cercato di infondere la Jack Herer con una genetica autofiorente al fine di rendere l'originale più facile e veloce da coltivare. I principianti possono ora provare le tante delizie della Jack Herer, ma impiegando solo la metà degli sforzi.

Royal Jack Auto

Royal Jack Automatic

Royal Jack Automatic Royal Queen Seeds

Genetic background Jack Herer x Ruderalis
Yield indoor 350 - 400 g/m2
Height indoor 40 - 80 cm
Flowering time 6 - 7 weeks
THC strength THC: 16% (aprox.) / CBD: Low
Blend 40% Sativa, 30% Indica, 30% Ruderalis
Yield outdoor 70 - 120 g/per plant (dried)
Height outdoor 60 - 80 cm
Harvest time 9 - 10 weeks after planting
Effect A motivating and inspiring feeling
 

Buy Royal Jack Automatic

“HIGH” DELICATO E MOTIVANTE: EFFETTI DELLA ROYAL JACK AUTOMATIC

La Royal Jack Automatic non è una varietà che spedirà in orbita il vostro cervello. Offre invece un effetto delicato ed energizzante, perfetto per aumentare la produttività. Le sue cime producono un contenuto di THC del 16%, più che sufficiente per stimolare i pensieri creativi e il desiderio di portare a termine i propri impegni. Tuttavia, non è sufficiente per far perdere il controllo alla maggior parte dei consumatori. Questo profilo di cannabinoidi raggiunge un punto ottimale più delicato.

La Royal Jack Automatic è una varietà perfetta per il consumo diurno, sia per massimizzare la produttività sul lavoro che per migliorare la prontezza mentale durante un'attività fisica. Gli effetti da sativa aumentano la capacità di attenzione, migliorando la concentrazione e facendo girare gli ingranaggi della mente senza intoppi. Il suo contenuto medio di CBD mantiene sotto controllo gli effetti e aggiunge un elemento rilassante, perfetto prima di un grande evento o di una riunione.

UNA GIOIA PER IL PALATO: SAPORI ED AROMI DELLA ROYAL JACK AUTOMATIC

La Royal Jack Automatic ha ereditato molti dei suoi profumi e sapori dal suo predecessore. Una sola boccata delle sue infiorescenze rilascia un'esplosione di sapori di pepe, erbe e spezie sulle papille gustative. Mircene, pinene e cariofillene sono i terpeni dominanti che contribuiscono a questi sapori.

Queste particolari e pungenti note aromatiche rendono la Royal Jack Automatic una delle preferite dai cuochi cannabici, integrando perfettamente piatti sia dolci che salati.

COMPATTA E DISCRETA: COLTIVARE LA ROYAL JACK AUTOMATIC

La Royal Jack Automatic prospera nei climi più miti. Questa pianta mantiene altezze contenute sia indoor che all'aperto, ed è perfetta per i coltivatori che preferiscono passare inosservati. Le piante coltivate indoor non superano i 40–80cm d'altezza e possono crescere facilmente in scatole e armadi riadattati. Possono produrre fino a 400g/m².

All'aperto, le piante raggiungono altezze simili di 60–80cm ed un singolo esemplare può produrre fino a 120g. La Royal Jack Automatic fiorisce rapidamente ed è pronta per essere raccolta in appena 9–10 settimane dalla germinazione.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.