1. MARA GORDON

Mara Gordon è una vera pioniera del settore della cannabis terapeutica, ed ha riscosso un enorme successo con la sua azienda Aunt Zelda's. Lo scopo di questa organizzazione è creare degli estratti di cannabis a misura del paziente, creati appositamente per soddisfare specifiche necessità.

Il suo accurato approccio scientifico valuta attentamente elementi come dosaggio, genetica, cannabinoidi e assortimento di terpeni. Mara Gordon ha apportato trasparenza e diversità in un settore precedentemente caratterizzato da esagerazioni e congetture, supportando gli estratti a spettro completo e le formulazioni biologiche.

La Gordon ha attirato l'attenzione globale grazie al suo punto di vista innovativo. Il documentario Weed The People descrive il suo impegno nel fornire estratti di cannabis a pazienti affetti da gravi patologie. Con il suo intervento TEDx talk—Cannabis: Separating the Science from the Hype—ha istruito centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo. In questa conferenza, Mara Gordon illustrava l'importanza dei trattamenti basati su dati scientifici, ed offriva spunti utili sui possibili sviluppi del settore.

Mara Gordon

2. MARTHA STEWART

Martha Stewart è una donna celebre per i suoi consigli su vari aspetti della vita quotidiana—dalle ricette alla decorazione della casa—ma ha anche lanciato una personale linea di prodotti a base di canapa. Collaborando con Canopy Growth, un colosso del settore della cannabis, la Stewart ha contribuito ad accrescere ulteriormente il successo del CBD.

Attualmente lavora come testimonial per l'azienda e il suo brand comprenderà cosmetici, lifestyle e persino prodotti per animali domestici. Grazie alla lunga carriera come consulente per la ristrutturazione della casa, la Stewart ha tutte le carte in regola per aumentare la notorietà di CBD e cannabis.

Marta Stewart ha intrecciato amicizie con molti altri personaggi del settore della cannabis, arrivando a dichiarare di aver condiviso uno spinello con Snoop Dogg.

Martha Stewart

3. DR RAQUEL PEYRAUBE

La D.ssa Raquel Peyraube—medico specializzato nel consumo di sostanze stupefacenti—è un'altra donna che ha rivoluzionato il modo di percepire la cannabis. La dottoressa Peyraube ha studiato tossicologia, psichiatria e psicoterapia.

In passato, la Peyraube aveva una concezione negativa della cannabis, ma con il tempo ha scavalcato i pregiudizi ed ha notato le potenzialità terapeutiche di questa erba. La dottoressa sa che la cannabis può causare problemi in alcuni consumatori, ma riconosce il profilo di sicurezza della pianta.

Raquel Peyraube ritiene che sia fondamentale educare le persone sul tema della cannabis. Attualmente è membro attivo della International Association of Cannabinoid Medicines (IACM) e continua a diffondere informazioni e consigli relativi alle norme sulle sostanze stupefacenti nei diversi Paesi.

Raquel Peyraube

4. REBECCA MAESTAS

Rebecca Maestas ha avuto un notevole impatto sul settore della cannabis, soprattutto a livello commerciale. Nel corso della sua carriera, ha svolto ruoli importanti in diverse aziende, contribuendo al lancio di vari brand sul mercato globale.

Maestas è stata manager della Dixie Botanicals, la prima azienda al mondo a distribuire prodotti a base di canapa arricchiti con CBD. Oggi è Director of Field Marketing della Dixie Brands. Grazie alla sua vasta esperienza nel settore, Rebecca Maestas è anche riuscita a fondare la CannaMixx in Colorado—un'impresa che realizza alimenti a base di cannabis per pazienti con specifiche necessità.

Maestas ha esteso la sua passione per la cannabis al mondo della musica, contribuendo all'organizzazione di vari festival e alla creazione di un edibile alla ganja insieme al famoso gruppo reggae Sublime with Rome.

REBECCA MAESTA

5. TULSI GABBARD

Tulsi Gabbard rappresenta il 2° distretto congressuale alla Camera dei Rappresentanti. Come politico e membro della Hawaiian National Guard, Gabbard supporta il non-interventismo. Oltre alle idee pacifiste, sostiene la riforma sulla cannabis.

Gabbard sponsorizza l'Ending Federal Marijuana Prohibition Act, una norma che mira alla legalizzazione della cannabis. Lei ritiene che gli adulti abbiano pieno diritto di scelta. Sottolinea inoltre l'ipocrisia del proibizionismo, che vieta la cannabis ma consente l'utilizzo di oppiacei.

Gabbard ha anche presentato un programma politico pro-cannabis durante la corsa alle Presidenziali USA del 2020. Ha promesso di eliminare i reati associati alla cannabis dalle fedine penali di cittadini altrimenti incensurati.

TULSI GABBARD

6. ROSIE MATTIO

Rosie Mattio ha aiutato molte aziende del settore della cannabis a raggiungere l'apice del successo. Durante l'espansione del mercato cannabico negli Stati Uniti negli anni 2000, Rosie è riuscita ad anticipare le richieste di molte imprese, fondando la MATTIO Communications, una società di pubbliche relazioni con sede a Seattle.

Nel corso della sua attività, Rosie Mattio ha collaborato con clienti come LeafLink, Wellness Holdings, Green Mile e Vangst. Con il suo impegno, Rosie ha aiutato molte piccole imprese a confrontarsi con i giganti del mainstream, una mossa che ha contribuito ad alimentare ulteriormente il settore della cannabis.

Rosie Mattio

7. ROSA CAZARES

Nonostante la giovane età, Rosa Cazares lavora già ad alti livelli nel settore della cannabis. Attualmente è CEO de La Mota, un gruppo di negozi di cannabis a scopo terapeutico e ricreativo situato in Oregon. La catena distribuisce cime prive di pesticidi e sostanze chimiche, garantendo ai consumatori un prodotto puro e sano.

La Mota è cresciuta fino a diventare una delle principali catene di dispensari nello Stato. Oltre a contribuire alla gestione dell'impresa, Rosa si assicura personalmente che lo staff dei suoi punti vendita sia composto prevalentemente da donne.

Rosa Cazares

8. CHANDA MACIAS

La dottoressa Chanda Macias è una donna molto impegnata nel settore della cannabis. È CEO di Women Grow, la più grande rete di professionisti della marijuana in Stati Uniti e Canada. L'organizzazione ha lo scopo di connettere i leader di ogni segmento del settore, e mira ad avviare oltre 1.000 aziende fondate da donne.

Attualmente, Chanda Macias è direttrice e CEO di National Holistic, un'azienda sanitaria specializzata in canapa e cannabis. Questo dispensario di cannabis terapeutica ha il compito di guidare i pazienti nella scelta del tipo di cannabis più adatto alle loro esigenze. L'impresa si occupa di tutti gli componenti associati alla cannabis—cannabinoidi, terpeni ed altro—al fine di soddisfare le esigenze di chi è affetto da particolari condizioni.

Chanda Macias si è sicuramente meritata un posto d'onore nel settore della cannabis. La dottoressa continua a svolgere con successo la sua attività, contribuendo a migliorare la carriera di altre donne.

Chanda Macias

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.