Signore, la cannabis nasconde un piccolo segreto che dovete assolutamente conoscere. Il lubrificante alla cannabis intensifica l'intera esperienza sessuale. Anche gli uomini possono trovare lubrificanti alla cannabis altrettanto piacevoli, ma gli effetti sembrano essere percepiti con maggiore intensità dai genitali femminili.

Perché?

Applicare un lubrificante a base di cannabis sulle labbra e sulle parti esterne della vagina può avere effetti diversi. Rilassa tutta la zona genitale e rende le labbra e le pareti interne più sensibili. Inoltre, sembra stimolare alcuni lubrificanti naturali secreti dal nostro corpo. Può anche aumentare drasticamente il numero e le sensazioni degli orgasmi.

Cos'altro si potrebbe volere di più?

Crema di olio di cannabis lub

QUAL È L'EFFETTO DEL LUBRIFICANTE ALLA CANNABIS?

L'uso dell'olio alla cannabis come lubrificante è limitato alla sola applicazione topica. Viene generalmente applicato sotto forma di olio spray. Si può trovare anche come crema. Per ottenere i migliori risultati, dev'essere applicato circa 15 minuti prima di iniziare.

La somministrazione di cannabinoidi per via topica agisce come anestetico locale. In altre parole, solo sulle aree in cui vengono applicati. Ciò include le parti del corpo sollecitate da sensazioni di dolore o tensioni muscolari.

Tuttavia, nel caso della vagina, i cannabinoidi possono agire in modi diversi. Gli organi riproduttivi femminili contengono un gran numero di recettori di cannabinoidi. Il lubrificante alla cannabis sembra stimolare anche la produzione naturale dei lubrificanti normalmente secreti dal nostro corpo.

Ci troviamo di fronte al miglior afrodisiaco per le donne? Forse.

Combinato con l'ingestione per via orale di piccole quantità di cannabis, il lubrificante potrebbe assicurare una o più serate memorabili. Va da sé che il lattice e l'olio non vanno d'accordo insieme. Per cui regolatevi di conseguenza. Anche il sesso orale è molto più piacevole con il "canna-lube", per cui anche in questo caso potreste non sentire la mancanza di un preservativo.

Si tratta di un'attività che non richiede necessariamente la presenza di un partner. La masturbazione con un lubrificante alla cannabis offre grandi soddisfazioni.

COME FACCIO A METTERE LE MANI SU QUESTO MAGICO ELISIR?

In un mercato della cannabis sottoregolamentato, il miglior posto dove ottenere il lubrificante è la propria cucina. In questo modo potrete controllare anche la qualità di tutti gli ingredienti, primo tra tutti la cannabis. Le grandi aziende produttrici di questo prodotto spesso usano pesticidi chimici non adatti per il consumo umano. Il Myclobutanil, ad esempio, è una sostanza chimica usata nella coltivazione delle piante ornamentali ed è stato dimostrato che può avere effetti negativi sul nostro sistema riproduttivo. Trattandosi di un prodotto da applicare direttamente sugli organi riproduttivi non è molto consigliato per i preliminari con la propria partner.

Le buone notizie? Il lubrificante alla cannabis è facilissimo da fare in casa.

La cannabis fatta in casa la ricetta della lube di cannabis dell'olio di cocco

RICETTA PER FARE A CASA IL LUBRIFICANTE ALLA CANNABIS

Avrete bisogno di una pentola elettrica o a doppia caldaia per realizzare questa ricetta. Dovrete inoltre dedicare almeno mezza giornata per la sua cottura. Questo magico elisir richiede alcune ore di preparazione. Detto ciò, vale comunque la pena aspettare.

INGREDIENTI
  • 16-18g di olio dalla consistenza viscosa (come l'olio di cocco)
  • 18g di scarti o cime decarbossilati (in alternativa, 1g di hashish)
  • 1 cucchiaino di lecitina liquida di girasole
PREPARAZIONE
  1. Riscaldate l'olio ed aggiungete le cime e la lecitina. Assicuratevi di non portare ad ebollizione l'olio e di mescolare regolarmente la soluzione. Cuocete dalle 3 alle 4 ore. Più tempo rimarranno immerse le cime e più THC verrà trattenuto dall'olio e, di conseguenza, maggiori concentrazioni di cannabinoidi si otterranno.
  2. Per valutare il momento giusto per ritirarlo dal fuoco, potete provarlo su voi stesso. Prendetene una piccola quantità con un cucchiaio, lasciatela raffreddare ed applicatela sulla vostra pelle. Se sentite i suoi effetti vuol dire che ha raggiunto la potenza desiderata.
  3. Una volta che vi riterrete soddisfatti, ritirate la pentola dal fuoco o spegnete la pentola elettrica.
  4. Una volta raffreddato, l'olio dev'essere versato in flaconi con erogatore spray. È consigliabile mantenerlo in frigorifero o conservarlo in un luogo buio e fresco.

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out