Se sei nuovo al mondo della cannabis, potresti pensare che erba e hashish siano due parole intercambiabili usate per descrivere la stessa cosa. Ma non lo sono. Qui di seguito, ti guideremo attraverso le differenze.

CHE COS'È L'ERBA?

Per erba si intende la cannabis essiccata. Nella maggior parte del mondo, l'erba è composta da fiori di cannabis che sono stati essiccati e conciati, e che sono pronti per essere fumati, vaporizzati, cucinati o trasformati in qualche tipo di concentrato. In alcune regioni del mondo (come il Sud America e il sud-est asiatico, per esempio), troverai ancora la “brick weed”, che di solito contiene fiori, steli, foglie e semi, tutti compressi in un blocco duro e scuro.

Esistono innumerevoli varietà di cannabis e producono tutte degli effetti particolari. Dagli anni ’80, i coltivatori di cannabis hanno iniziato a selezionare e manipolare le genetiche per produrre varietà uniche con aromi, sapori ed effetti diversi. Le varietà sativa tendono a produrre un effetto più energetico ed euforico, mentre si ritiene che le varietà indica producano effetti più rilassanti e morbidi. Ma tieni presente che gli effetti di una varietà dipendono dalla sua composizione chimica, non dalla sua discendenza genetica.

Erba vs Hashish

CHE COS'È HASHISH?

Con la parola hash (o hashish) ci si riferisce ad un estratto di cannabis prodotto separando la resina dai fiori e/o dalle foglie. Esistono molti modi diversi per creare l'hash, ma tutti implicano la separazione dei tricomi e la loro pressione in un blocco, palla, cilindro o moneta. Il risultato è un concentrato forte, con sapori ed effetti unici.

Alcune delle forme più tradizionali di hash provengono dall'Afghanistan, dal Marocco e dall'India. Gli hashish afghani e marocchini vengono tradizionalmente prodotti facendo passare cannabis essiccata attraverso setacci fini. Il delicato attrito separa i tricomi dal resto del materiale vegetale essiccato per creare kief, che viene quindi riscaldato e pressato per produrre blocchi di hashish scuri, cremosi e molto potenti.

In India, l'hash si produce in modo diverso. Qui la gente è solita prendere i fiori dalle piante di cannabis vive e sfregarli con le mani. Il calore e l'attrito inducono i tricomi a separarsi dal materiale vegetale vivo e creano una resina spessa e scura sulle mani. Questa resina viene poi compressa in palline e venduta con il nome di charas.

Altre forme di hash includono rosin, bubble hash e BHO. Questi ultimi due sono realizzati con solventi.

Notizia Collegata
Come produrre hashish

QUALE È LA DIFFERENZA FRA HASH ED ERBA?

Ora che hai capito la differenza tra l'hashish e l'erba, ecco una panoramica delle loro differenze in termini di preparazione, sapore, effetti, potenza ed utilizzo.

PREPARAZIONE

L'erba viene preparata coltivando piante di cannabis femmina, aspettando che fioriscano, impedendo loro di essere impollinate dai maschi e raccogliendo i loro fiori al massimo della maturità. Oggi, la maggior parte dell’erba viene coltivata indoor utilizzando luci, sistemi di ventilazione e sostanze nutritive specializzate per massimizzare la capacità di una pianta di cannabis femmina di produrre resina.

Dopo circa 8–12 settimane di fioritura (a seconda della varietà di cannabis), le piante femmina vengono raccolte e i fiori sono essiccati per circa due settimane prima di essere posti in contenitori per la concia. Questo processo è vitale perché aiuta i fiori a maturare e massimizza la potenza e il sapore.

L'hashish può essere preparato in molti modi, ma tutti implicano la separazione dei tricomi dai fiori di cannabis e la loro compressione. I modi più semplici e tradizionali per fare l'hash sono quelli usati in Marocco e India, menzionati in precedenza. Il rosin hash viene invece prodotto premendo i fiori di cannabis con una pressa a caldo o una piastra per capelli in modo da estrarre una ricca resina dorata. Nel bubble hash si utilizza acqua ghiacciata e un’azione meccanica per separare i tricomi, mentre per fare il BHO si utilizza butano.

HASHISH ERBA
  • 10 - 15 minuti
  • 10 - 16 settimane

GUSTO

C'è una netta differenza di gusto fra l'erba e l'hashish. Mentre l'erba tende ad avere aromi e sapori più freschi, erbacei e talvolta fruttati, l'hashish tende ad essere più complesso, ricco e speziato. Tieni presente che i sapori dell'hash e dell'erba cambieranno a seconda della varietà utilizzata per crearli. Il sapore dell'hash varia notevolmente anche in base al modo in cui è prodotto.

HASHISH ERBA
  • Complesso, ricco e speziato  
  • Freschi, erbacei e talvolta fruttati

POTENZA

L'hashish è molto più potente dell'erba. La maggior parte delle varietà di cannabis oggi sul mercato produce tra il 15 e il 30% di THC. Poiché l'hash è prodotto combinando insieme una tonnellata di tricomi, può raggiungere potenze del 40, 50 o addirittura del 60%. Anche questa volta, la potenza esatta dell'erba o dell'hash cambierà da una varietà all'altra e dipenderà anche dallo stile di hash-making utilizzato. Oggi, il BHO tende a essere il tipo più potente di hash in giro, raggiungendo oltre il 90% di THC.

HASHISH ERBA
  • 40, 50, o addirittura
  • del 60% THC
  • 15 e il 30% di THC

USO

Qui è dove erba e hashish hanno più cose in comune. Entrambi i prodotti possono essere fumati, vaporizzati o utilizzati per fare degli edibili. I fiori di cannabis possono anche essere usati per fare concentrati, mentre l'hash non funziona in questo caso.

HASHISH ERBA
  • Fumati, vaporizzati o utilizzati per fare degli edibili
  • Fumati, vaporizzati, per fare degli edibili
  • o utilizzati per fare concentrati   

QUALITÀ PRIMA DI TUTTO, SEMPRE

Non importa se preferisci l'erba o l'hash: entrambi offrono un'esperienza unica e piacevole. Qualunque cosa tu scelga, assicurati sempre di prendere erba o hashish da produttori di qualità che utilizzano le migliori genetiche. O meglio ancora, coltiva la tua erba e crea il tuo hash a casa usando i nostri semi di prima qualità!

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.