By Luke Sumpter


È probabile che tu esegua delle pratiche abituali prima di fare un tiro dal tuo dispositivo preferito. Sbriciolare la tua erba, inserire una retina pulita, mettere l'accendinoe gli altri strumenti al loro solito posto e riempire il tuo bong con dell’acqua fresca. Tuttavia, non credi che manchi qualcosa di importante? Prendi mai in considerazione la temperatura del fumo del bong? Mentre alcuni consumatori di cannabis sono perfettamente felici di fare tiri di bong con acqua a temperatura ambiente, altri esaltano i vantaggi degli ice bong.

Questi dispositivi sfruttano l'effetto rinfrescante del ghiaccio per fornire tiri morbidi che scendono giù lisci come l'olio—l'irritazione di gola e polmoni sarà un ricordo del passato! Tuttavia, se cerchi bene su internet, troverai resoconti aneddotici di persone che affermano di aver contratto infezioni polmonari e altre malattie dopo aver fatto un tiro di ice bong. Quindi, dovresti usare un ice bong? Causano davvero problemi ai polmoni? Vale la pena rischiare? Scopri di seguito tutto ciò che devi sapere sugli ice bong.

Cosa sono gli Ice Bong

Gli ice bong sono esattamente quello che sembrano: sono dispositivi che utilizzano il ghiaccio insieme all'acqua per generare tiri più freschi e morbidi. Potresti non rendertene conto, ma ogni volta che accendi il tuo accendino, maneggi una fiamma che raggiunge una temperatura di quasi 2.000°C. Questo calore brucia istantaneamente l'erba o l'hashish presenti nel tuo braciere creando una nuvola di fumo bollente.

Mentre blunt, canne e pipe rilasciano un fumo caldo e spesso amaro, i bong che utilizzano l’acqua a temperatura ambiente o fredda mitigano questo effetto in qualche modo. Gli ice migliorano questo effetto grazie al posizionamento di cubetti di ghiaccio nel percorso del fumo. Quando il fumo scorre velocemente attraversando il ghiaccio, la temperatura del gas diminuisce prima di entrare in bocca, nella gola e nei polmoni. Il risultato? Un tiro più fresco e burroso che provoca meno irritazione, fastidio e tosse.

  • Design degli Ice Bong

Il mondo della cannabis è ricco di innovazione. Naturalmente, questo significa che ci sono molte opzioni di ice bong disponibili. Se il tuo bong ha un bocchino normale con un tubo largo e privo di ostacoli che conduce alla camera, puoi semplicemente far cadere alcuni cubetti di ghiaccio nell'acqua del bong.

Tuttavia, menti brillanti hanno creato gli ice bong, dispositivi progettati per ospitare il ghiaccio e separarlo dalla camera principale. Questi modelli variano ampiamente per dimensioni, forma e configurazione—ma condividono tutti una cosa in comune: piccole nocche note come ice catchers situate nel tubo.

Solitamente, queste strutture si trovano sul fondo del tubo, appena sopra la camera, e servono a prevenire la caduta del ghiaccio nell’acqua presente nella camera sottostante. Questo crea un processo a due fasi: il fumo filtra prima attraverso l'acqua del bong, per poi entrare nel l’area con il ghiaccio dove la temperatura scende rapidamente.

Design degli Ice Bong

I vantaggi degli Ice Bong

Quindi, perché bisognerebbe preoccuparsi di acquistare un ice bong? Vale davvero la pena assicurarsi di avere dei cubetti di ghiaccio pronti per l'uso prima di ogni sessione di fumo? Dai un'occhiata ai principali vantaggi di seguito per vedere cosa ne pensi.

Vantaggi
Tiri più morbidi
Puoi fare tiri più grandi
Aroma superiore
Previene gli schizzi
Ha un aspetto fantastico
Fascino stagionale
  • Tiri più morbidi

Mentre il fumo passa attraverso il ghiaccio, si raffredda rapidamente. Ciò si traduce in tiri con una sensazione migliore in bocca, gola e polmoni. Nel complesso, gli ice bong offrono un'esperienza di fumo morbida e piacevole.

  • Puoi fare tiri più grandi

Fumo più morbido significa tiri più grandi (e meno tosse). Scoprirai di essere in grado di riempire bracieri grandi ed inalare tiri più corposi con meno disagio. Se desideri un sballo più grande e che sale più velocemente, considera di riempire il tuo bong con il ghiaccio per aiutare a mandar giù i cannabinoidi e i terpeni.

  • Aroma superiore

Molti sostenitori degli ice bong scelgono questo metodo per il gusto. Il fumo più fresco aiuta a far risplendere il profilo terpenico di ogni varietà unica. Senza il fumo caldo, sembra che le papille gustative siano più ricettive ai terpeni floreali, terrosi, fruttati, dolci ed erbosi.

  • Previene gli schizzi

È capitato a tutti. Che tu abbia dato una botta un po’ forte al tuo bong o che tu l’abbia inclinato nell'angolazione sbagliata, rovesciare l'acqua del bong sul tavolino o sul tappeto rovina una sessione di fumo che altrimenti sarebbe stata piacevole. Il ghiaccio non preverrà tutte le fuoriuscite, ma una colonna di acqua ghiacciata nel tubo bloccherà piccoli schizzi che altrimenti volerebbero fuori dall'imboccatura.

  • Ha un aspetto fantastico

Gli ice bong hanno semplicemente un bell'aspetto. Una torre di ghiaccio avvolta nel vetro ha qualcosa di speciale che la rende uno straordinario centrotavola durante una sessione di fumo. Quando i cannabinoidi iniziano a fluire, la vista diventa ancora più impressionante.

  • Fascino stagionale

Mentre fare un tiro freddo di bong in pieno inverno potrebbe non sembrare allettante, nei caldi mesi estivi vale l’opposto. Vuoi davvero fumare del fumo caldo durante un'ondata di calore? O preferisci avvolgere le mani attorno a una fredda torre di vetro mentre ti sballi?

Gli svantaggi degli Ice Bong

Sei attratto dall'idea degli ice bong? Non ti biasimiamo. Offrono qualcosa di differente. Tuttavia, come ogni cosa nella vita, hanno anche i loro lati negativi. Prima di entrare nella controversia principale che circonda questa tecnica di fumo, diamo un'occhiata ad alcuni dei suoi svantaggi minori.

Svantaggi
Preparazione
Limite di tempo
Costo aggiuntivo
  • Preparazione

Gli ice bong richiedono più preparazione rispetto alle loro controparti standard. La preparazione di un bong normale comporta il versamento di acqua pulita nella camera e quindi l'accensione. Invece, per gli ice bong dovrai assicurarti di avere una vaschetta di cubetti di ghiaccio pronta per l'uso. Se prevedi di usarlo regolarmente, ti consigliamo di preparare un altro vassoio alla fine di ogni sessione di fumo.

  • Limite di tempo

Per quanto tempo ti piace fumare? Se tu e i tuoi amici vi trovate spesso a fumare diversi bracieri per ore, avrete bisogno di più di una vaschetta di ghiaccio pronta per l’uso. La colonna di un ice bong può raffreddare il fumo caldo per un determinato periodo di tempo prima che si sciolga e finisca nella camera sottostante.

  • Costo aggiuntivo

Se uno dei tuoi dispositivi ha un bocchino ampio ed una camera larga, non c'è niente che ti impedisca di far cadere cubetti di ghiaccio direttamente al suo interno. Tuttavia, se desideri un'esperienza ice bong completa, dovrai investire in un rig con nocche che mantengono i cubetti di ghiaccio nel tubo.

Come usare gli Ice Bong

Le polemiche sugli Ice Bong

Non possiamo pubblicizzare i vantaggi dei ice bong senza menzionare i potenziali rischi. Tuttavia, la scienza sui pericoli dei ice bong rimane confusa e quasi inesistente. Diversi resoconti aneddotici sui forum online raccontano storie di persone che hanno sviluppato problemi polmonari dopo aver usato gli ice bong.

Alcuni post affermano che i frammenti dei cubetti di ghiaccio possono finire nei polmoni, causando bronchite e persino polmonite. Sebbene l'inalazione d’acqua sia una nota causa della polmonite, non esiste alcuna ricerca che dimostri una correlazione tra l'uso di ice bong e le patologie polmonari (ed è probabile che non vedremo tali ricerche nel prossimo futuro).

Se hai problemi polmonari preesistenti o disturbi del sistema immunitario, probabilmente è meglio che eviti gli ice bong. Potresti anche consultare il tuo medico prima di farlo, ma capiamo che questo non è qualcosa che la maggior parte delle persone sia disposta a rivelare.

Come usare gli Ice Bong

Come si usa un ice bong? Sono molto diversi dai dispositivi standard? Permettici di guidarti attraverso il semplice processo passo dopo passo.

  1. Prepara il tuo ghiaccio: Metti una vaschetta per cubetti di ghiaccio nel congelatore almeno qualche ora prima della sessione.
  2. Carica il tubo: All'inizio della sessione, aggiungi dei cubetti di ghiaccio nel tubo, riempiendolo per diversi centimetri sotto l’orlo del bocchino.
  3. Prepara il tuo braciere: Prepara la tua erba come faresti normalmente quando usi un bong standard.
  4. Fai sciogliere leggermente il ghiaccio: Le segnalazioni relative all'inalazione di frammenti di ghiaccio hanno portato alcuni utilizzatori a far sciogliere leggermente il ghiaccio prima di procedere: attendi che i cubetti sviluppino una superficie liscia e priva di gelo.
  5. Tira e divertiti: Accendi il tuo braciere e goditi tiri più morbidi e freschi.
Come usare gli Ice Bong

Suggerimenti per ottimizzare la tua esperienza con gli Ice Bong

Vuoi portare la tua esperienza con gli ice bong ad un livello superiore? Con i suggerimenti che troverai seguito, riuscirai a farlo in modo facile.

  • Combinalo con un vaporizzatore: Alcuni vaporizzatori hanno adattatori per le pipe ad acqua che gli permettono di essere inseriti nelle prese dei bracieri dei bong. Se vuoi aggiungere ancora più morbidezza all'esperienza, usa uno vaporizzatore compatibile ed assapora i profili terpenici come non mai.
  • Sviluppa una scorta di ghiaccio: Se inizi ad utilizzare gli ice bong in modo appassionato, ti suggeriamo di prendere sul serio la tua scorta di ghiaccio. Metti diversi vassoi nel congelatore che potrai utilizzare in diversi momenti della giornata e riempi ogni vassoio alla fine di ogni sessione di fumo in modo da non rimanere mai senza. Potresti prendere in considerazione la possibilità di congelare acqua aromatizzata, limonata o tè per rendere i tuoi tiri più gustosi.
  • Mantieni la stanza fresca: Vuoi che la tua colonna di ghiaccio duri più a lungo? Accendi un ventilatore o l'aria condizionata per evitare che il ghiaccio si sciolga troppo rapidamente.
  • Divertiti con gli stampi per cubetti di ghiaccio: I cubetti di ghiaccio fanno il loro lavoro, ma perché non diventare creativi e aggiungere ancora più bellezza all'esperienza? Suggeriamo stampi per cubetti di ghiaccio a forma di cuore, a forma di frutta o anche a forma di foglia di cannabis.

Sperimenta e non potrai sbagliare. Godersi un ice bong è una tradizione del mondo della cannabis testata nel tempo e, dopo aver letto questo articolo, pensiamo che sia facile capire il motivo!