Differenze tra vasi Smart-Pot ed Air-Pot nella coltivazione della cannabis.


I coltivatori di cannabis sono alla costante ricerca di nuovi metodi per migliorare i loro raccolti. Questo forte impulso e la curiosità hanno portato ad innumerevoli innovazioni, dai LED che aumentano le rese produttive alle formule nutritive ottimizzate per far ingrossare le cime. I coltivatori hanno inoltre rivolto la loro attenzione su alcuni vasi molto particolari, come gli Smart-Pot e gli Air-Pot, che si stanno rivelando un ottimo mezzo per migliorare il processo di coltivazione.

Certo, anche con i vasi normali si ottengono dei buoni risultati, ma gli Air-Pot e gli Smart-Pot offrono così tanti vantaggi che sarebbe un vero peccato non usarli. Grazie al loro geniale design, aumentano l’ossigenazione dell’apparato radicale delle piante, ottimizzano il drenaggio e contribuiscono a prevenire le malattie e il deperimento delle radici.

Date un’occhiata qui di seguito alle differenze tra questi due tipi di vaso e scoprite perché dovreste usarli, indipendentemente da come o dove coltiverete le vostre piante.

Cosa Sono gli Smart-Pot e gli Air-Pot?

I coltivatori riescono ad ottenere una marijuana di ottima qualità anche con i vasi di plastica normali. Ma coltivare cannabis a livelli più alti implica saper ritoccare e regolare quante più variabili possibile. E la scelta dei vasi non è certo esente da questa regola.

Smart-Pot ed Air-Pot differiscono dai vasi normali per vari aspetti. Innanzitutto, sono dotati di piccoli fori che consentono un ricambio d’aria ottimale. I vasi normali, invece, sono tipicamente realizzati in plastica e presentano solo qualche foro di drenaggio sul fondo.

Questi due tipi di vaso migliorano anche le condizioni del substrato, riducendo il rischio di sovrairrigazione e mantenendo il terreno sufficientemente drenato, senza farlo asciugare completamente. Scoprite qui di seguito cosa rende così unici gli Smart-Pot e gli Air-Pot.

  • Smart Pots

Gli Smart-Pot, anche conosciuti con il loro nome più generico “vasi in tessuto”, risolvono molti dei problemi che possono sorgere con i vasi normali. Sono fatti con un tessuto sufficientemente solido e robusto da ospitare il substrato di coltura in tutta sicurezza. Il materiale di cui sono fatti possiede migliaia di minuscoli pori che consentono all’aria di fluire e all’acqua in eccesso di defluire.

Gli Smart-Pot sono disponibili in diverse dimensioni e sono adatti sia per le colture domestiche su piccola scala che per le grandi coltivazioni commerciali.

Smart Pots

  • Air-Pots

Air-Pot è il nome di una delle tante aziende produttrici di questi robusti vasi in plastica, i cui lati e base sono dotati di centinaia di fori più grandi. Questi vasi espongono all’aria molte più parti dell’apparato radicale, consentendo alle radici di accedere ad enormi quantità di ossigeno (che gioca un ruolo fondamentale nella fisiologia vegetale e nella fotosintesi).

L’esposizione all’aria fa sì che anche le radici smettano di crescere, fenomeno noto come potatura ad aria. Questo aiuta a mantenere il sistema radicale ordinato, organizzato e più libero rispetto ai vasi normali. Ciò favorisce la salute delle radici, aumentando anche la popolazione di microrganismi aerobici benefici per il suolo.

Air-Pots

I Vantaggi degli Smart-Pot nelle Coltivazioni di Cannabis

Gli Smart-Pot hanno una lunga lista di vantaggi che li rendono migliori rispetto ai vasi normali in plastica, metallo e ceramica. Migliaia di coltivatori sono passati a questi vasi innovativi e la maggior parte di loro non è più tornata indietro.

Semplificano la Gestione dello Stress da Calore

Le piante di cannabis prosperano a temperature comprese tra 20 e 30°C. Il calore eccessivo può infliggere stress alle piante, danneggiando le foglie, disidratandole ed interrompendo il trasporto di nutrienti. I tipici vasi per piante, soprattutto quelli in plastica nera, accumulano il calore durante il giorno e lo rilasciano lentamente di notte. Se il clima è particolarmente caldo, questi vasi possono scaldarsi molto!

Gli Smart-Pot, fedeli al loro nome, non immagazzinano il calore allo stesso modo. I numerosi e piccoli fori nel tessuto facilitano il flusso d’aria e mantengono il substrato ventilato tutto il giorno. Ciò mantiene sia le radici che le comunità microbiche felici e in piena salute.

Si Possono Riutilizzare

Gli Smart-Pot si possono usare tutte le volte che volete. A differenza dei vasi di plastica e di ceramica, gli Smart-Pot sono molto difficili da rompere. Non si scheggiano, non si spezzano, né si frantumano e potete piegarli e metterli da parte quando non li usate. Quando arriva la primavera, basta rispolverarli e saranno pronti per tornare all’azione. 

Adatti per le Colture Idroponiche

Gli Smart-Pot non favoriscono solo il flusso d’aria, ma possono anche ospitare l’acqua! Potete posizionare uno Smart-Pot pieno di terra in un sistema idroponico di flusso e riflusso per automatizzare l’intero programma d’irrigazione. Potete anche riempirli con un substrato inerte, come la fibra di cocco ed usarli in grandi impianti idroponici. Il tessuto a rete consentirà alla soluzione nutritiva di fluire, mantenendo al sicuro il substrato e prevenendo potenziali intasamenti. 

Suitable for Hydroponics

Disponibili in Formati Più Grandi per Coltivare Cannabis Outdoor

I vasi in tessuto sono disponibili in un’ampia varietà di dimensioni. Troverete versioni piccole perfette per coltivare indoor clandestinamente e versioni più grandi adatte per la coltivazione outdoor di varietà sativa grandi come alberi.

Le versioni più grandi di Smart-Pot sono diventate molto popolari tra i coltivatori biologici, in quanto diventano dei veri e propri ecosistemi in miniatura. Avrete anche sufficiente spazio dove seminare altre specie vegetative, affiancando alla vostra cannabis una consociazione di piante. Aggiungete una coltura di copertura o uno strato di pacciame per aumentare la ritenzione di umidità e la salute del sistema radicale.

Migliorano il Drenaggio

Il marciume radicale semina il terrore nelle colture di cannabis, ponendo fine agli sforzi di molti coltivatori principianti e rimanendo il tallone d’Achille di molti coltivatori avanzati. I vasi in plastica e ceramica sono un terreno fertile per le specie fungine che danno origine a questa malattia. Anche un leggero eccesso d’acqua può causare ristagni e favorire la diffusione di microrganismi anaerobici nocivi.

Il materiale poroso utilizzato per costruire i vasi in tessuto consente all’acqua di passare senza sforzo, prevenendo i ristagni sul fondo e consentendo all’acqua in eccesso di defluire anche dai lati. Il substrato di coltura rimane adeguatamente umido e il rischio di marciume radicale e blocco di nutrienti dovuto alle sovrairrigazioni viene mitigato.

I Vantaggi degli Air-Pot nelle Coltivazioni di Cannabis

Sebbene molto simili agli Smart-Pot sotto diversi aspetti, gli Air-Pot offrono i propri vantaggi quando si tratta di coltivare cannabis. Gli Air-Pot sono realizzati con materiali completamente diversi e possiedono fori molto più grandi, esponendo direttamente all’aria porzioni più estese di substrato.

Migliorano l’Ossigenazione

Sebbene le radici della cannabis trascorrano la loro vita sottoterra, hanno bisogno di ossigeno per sopravvivere. Il più delle volte, piccoli spazi vuoti nel suolo facilitano l’accesso all’aria. Tuttavia, i terricci compattati e pieni d’acqua impediscono alle radici di assorbire questo elemento vitale.

Gli Air-Pot apportano al substrato un costante flusso di ossigeno da ogni direzione, immergendo le radici in un ambiente ricco di ossigeno che consente loro di respirare facilmente durante l’intero ciclo di crescita.

Potatura ad Aria

Ma l’esposizione all’ossigeno non favorisce solo la respirazione dell'apparato radicale, ma impedisce anche alle radici di crescere senza controllo. Avete mai trapiantato una delle vostre piante da un vaso di plastica o di ceramica? Dopo aver smosso il substrato di coltura, molto probabilmente avrete notato una massa di radici fitte e disordinate. Sebbene la maggior parte delle piante riesca a riprendersi bene, molte vanno incontro a gravi aggrovigliamenti radicali quando vengono coltivate in vasi normali, portando alla formazione di dense matasse di radici e facendo crescere a stento le piante.

Gli Air-Pot prevengono questo problema grazie alla “potatura ad aria” delle radici. Quando queste entrano in contatto con l’aria, le punte vengono in sostanza “cauterizzate”. Invece di trasformarsi in una matassa di radici arricciate, l’intero sistema radicale forma una struttura estremamente pulita ed ordinata, aumentando l’assorbimento di aria e sostanze nutritive.

Benefits of Air-Pots for Growing Cannabis
Benefits of Air-Pots for Growing Cannabis

I Vasi Hanno un Design Più Solido

Gli Air-Pot sono realizzati in materiale resistente e robusto. Se li lasciate cadere, rimbalzeranno. Rispetto ai vasi di plastica economici, gli Air-Pot potrebbero essere considerati un prodotto di lusso. Spenderete qualche euro in più, ma sono fabbricati per durare e vi accompagneranno in numerose e fruttuose stagioni colturali.

Maggiore Flessibilità

I fori rendono gli Air-Pot più flessibili dei comuni vasi in plastica. Questo, a sua volta, ne facilita l’archiviazione, il trasporto e le grandi operazioni di coltivazione quando bisogna spostare rapidamente le attrezzature e non c'è abbastanza tempo per essere gentili e delicati.

Dovreste Usare gli Smart-Pot o gli Air-Pot per Coltivare Cannabis?

Assolutamente sì. Vi consigliamo di provare sia gli Smart-Pot che gli Air-Pot per vedere quale si adatta meglio al vostro stile di coltivazione e ai vostri impianti. Ovviamente, un coltivatore può ottenere ottimi risultati anche usando i tradizionali vasi. Ma sia gli Air-Pot che gli Smart-Pot possono aiutarvi ad evitare potenziali insidie e a mantenere l’apparato radicale delle vostre piante in ottima salute. E non è assolutamente necessario acquistare solo i marchi originali Air-Pot e Smart-Pot. Ne esistono molte altre varietà con nomi diversi che vanno altrettanto bene. Buona fortuna e buona coltivazione a tutti!

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.