La cannabis sembra sbocciare nuovamente in uno stato di prestigio, rispetto e riconoscimento. Per quanto difficile da credere, la cannabis era usata un tempo per una serie di applicazioni, come le fibre industriali, gli alimenti e la medicina. Questo succedeva prima del recente periodo di campagne di propaganda basate sulla demonizzazione e sulla proibizione. Tuttavia alcune regioni del mondo, tra cui diversi Stati all'interno degli Stati Uniti d'America, stanno cominciando a cambiare la propria posizione sulla cannabis, consentendo agli utenti una maggiore libertà nell’uso medico e ricreativo. E inoltre, questo cambiamento di politica permette di fare molto di più che non semplicemente fumare questa maestosa erba.

Molti imprenditori stanno iniziando a capire la natura multiforme della cannabis, compreso il fatto che questa erba ha proprietà medicinali molto potenti. La cannabis interagisce con il corpo umano in un modo profondo e interessante, e per questo motivo molte aziende stanno investendo nell'idea che i prodotti a base di cannabis potranno davvero rivoluzionare l'industria della salute e del benessere. Dai prodotti per la pelle agli alimenti organici e salutisti, la cannabis sembra essere la nuova scelta preferita nel settore dell’alimentazione e delle medicine alternative, resa possibile dalla maggiore libertà ottenuta di recente. Diamo un'occhiata ad alcuni settori del benessere interessati dall’uso di cannabis.

LE SPA

La cannabis sta diventando una presenza nota negli ambienti delle terme. Questo perché possiede proprietà rilassanti e nutritive per la pelle che la rendono un perfetto integratore per migliorare l’efficacia dei trattamenti termali. Quando si pensa all’ambiente di un centro termale, viene in mente l’immagine di massaggi profondi e rilassanti sotto la luce di una candela. Beh, la cannabis potrebbe avere il potenziale per portare questa esperienza al livello successivo, sia per il cliente, sia per il massaggiatore. I terapeuti stanno cominciando a utilizzare oli, lozioni e creme a base di CBD per curare i propri pazienti, aiutandoli così a raggiungere un maggiore rilassamento.

I prodotti a base di CBD non sono psicoattivi, ma sono efficaci per aumentare il benessere e per ridurre il dolore, l'indolenzimento e l'infiammazione quando vengono assorbiti dalla pelle. I terapeuti affermano inoltre che i prodotti per uso topico consentono di effettuare massaggi più profondi senza dolore e aiutano i muscoli delle loro mani a rilassarsi e a recuperare dopo le sedute di massaggio terapeutico più impegnative.

Si ritiene che i prodotti a base di CBD siano efficaci per ridurre la tensione e i dolori muscolari attraverso meccanismi che operano nel sistema endocannabinoide, il sistema interno al nostro del corpo che interagisce con i composti naturali della cannabis. Il CBD interagisce con il recettore CB2 del sistema endocannabinoide.

Spa e cannabis. Rilassatevi, applicate massaggi topici

CURA DELLA PELLE

Continuando sul tema della salute e della bellezza, si parla molto della cannabis come possibile rimedio topico sia per mantenere la pelle in salute, sia per affrontare alcuni problemi dermatologici. La cannabis è utilizzata in alcuni prodotti solari, dove l'olio di semi di canapa viene usato in combinazione con estratti di frutta per proteggere la pelle da un’eccessiva esposizione ai raggi UV, riducendo quindi i danni derivati dai radicali liberi e offrendo idratazione alla pelle.

Altri prodotti a base di cannabis sono realizzati per avere effetti rinfrescanti e possono essere utilizzati dopo che la scottatura è avvenuta per lenire il dolore e nutrire la pelle. La cannabis viene anche utilizzata per la protezione delle labbra e la cura della cellulite, utilizzando spesso prodotti che contengono anche THC e THCA.

Chi ama godersi un bagno caldo e rilassante sarà felice di sapere che alcuni dei prodotti per bagnoschiuma a base di cannabis sono stati realizzati in modo da infondere nell’acqua calda anche THC e THCA.

La cannabis ha anche dimostrato di poter potenzialmente trattare la dermatite da contatto, cioè le eruzione infiammatorie che si verificano sulla pelle a causa di agenti irritanti o di allergeni. Una ricerca nella rivista Allergy dimostra che il THC applicato per via topica può ridurre l'infiammazione associata alle allergie da contatto. Anche se questo studio è stato eseguito sui topi, gli autori affermano che "questo risultato ha importanti implicazioni nello sviluppo futuro di strategie per sfruttare i cannabinoidi nel il trattamento delle malattie infiammatorie della pelle".

Infine, i cannabinoidi possono svolgere un ruolo anche nel trattamento di altre patologie cutanee, come la psoriasi.

Semi di canapa sana alimentazione alimentare

LA CANAPA È UN CIBO SANO

Il seme della pianta di canapa, che è una varietà di cannabis contenente bassissimi livelli di THC, sta diventando molto diffuso sia come snack nutriente, sia come ingrediente per numerose preparazioni alimentari.

I semi di canapa contengono “grassi buoni” come gli omega-6, e gli acidi grassi omega-3. Sono anche una fantastica fonte di proteine, con 30 grammi di semi che offrono circa 11 grammi di proteine. Infine, apportano anche vitamina E, potassio, magnesio, calcio, ferro e zinco.

I semi di canapa hanno un gusto gradevole e possono anche essere trasformati in latte, oppure aggiunti a insalate, cereali, muffin, e persino al pesto. Se sei abbastanza fortunato da avere accesso a foglie e fiori freschi di cannabis, questi possono essere spremuti o messi nelle insalate. Queste parti grezze della pianta di cannabis offrono buone quantità di THCA, CBDA e altri cannabinoidi, che possono aiutare le funzioni cellulari e avere un effetto antiossidante.

CIBO PER LA SALUTE

La cannabis sta influenzando l'industria del benessere e della cucina salutista, anche perché il cibo a base di cannabis non esiste solo sotto forma di torte e biscotti. La natura flessibile del burro di cannabis, soprattutto di quello realizzato usando l'olio di cocco, permette oggi di realizzare quasi tutti i piatti tradizionali in versione “medica”. Qualsiasi cosa, come le insalate, i frullati, il tè può essere utilizzata per fornire al nostro corpo una buona quantità di sostanze nutritive insieme agli effetti medicinali. Vediamo quindi che la cannabis ha un grande potenziale per lasciare un segno sull'industria del benessere. Le sue applicazioni sono tante, e siamo solo agli inizi.

 

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out