Hai problemi con i tuoi vicini anti-cannabis? Oppure il tuo padrone di casa non è fan dell’erba? Ovviamente, una delle soluzioni è quella di rispettare le regole e trovare un posto adatto, all’aperto, per godersi lo sballo - ed è l’opzione più sicura se c’è la probabilità di poter essere espulsi. D’altro canto, la cannabis è veramente un medicinale e se dover sfidare le temperature invernali per poterti medicare non è qualcosa che ti piace, allora abbiamo un’opzione per te: lo sploof.

Lo spoof è un oggetto fai-da-te che agisce per filtrare gli odori della cannabis, in modo che non riempiano la stanza quando fumi. Gli sploof sono estremamente facili da costruire e sono fatti di oggetti che si possono trovare in casa.

In pratica, uno sploof è un tubo con un filtro all’estremità finale. Una volta fatto un tiro da un bong o canna, il fumatore espira dentro la parte aperta del tubo filtrando il fumo ed evitando di causare sospetto nel vicinato per via degli odori. Qui sotto troverai la guida su come costruire il tuo filtro per nascondere l’odore della cannabis.

COSE DI CUI AVRAI BISOGNO

Creare uno sploof non prosciugherà il tuo portafoglio, infatti, molte delle cose necessarie potresti trovarle a casa tua. Dai un’occhiata agli armadi della cucina e nel bidone della differenziata.
Per fare uno spoof avrai bisogno di:

  • Un rotolo di cartoncino della carta igienica o bottiglia di plastica di qualsiasi dimensione
  • Un paio di forbici affilate o coltello/lama
  • Un elastico, pezzo di corda o nastro adesivo di qualsiasi tipo
  • Fogli profumati per asciugatrice per eliminare gli odori non desiderati

Cannabis Sploof Equipment

COME CREARE LO SPLOOF

Ora che ti sei procurato tutti gli oggetti essenziali e necessari, è arrivata l’ora di costruire lo sploof da zero.

PRIMO PASSAGGIO

Il primo passaggio varia a seconda dell’oggetto che hai scelto da utilizzare. Se stai utilizzando una bottiglia di plastica, inizia a tagliare ⅓ della parte superiore ed elimina ⅔ della parte inferiore. Se stai utilizzando un rotolo di cartoncino della carta igienica, non devi fare nessuna modifica.

SECONDO PASSAGGIO

Prendi i fogli profumati per l’asciugatrice ed inizia ad infilarli nell’oggetto che hai scelto. L’interno non deve essere denso, 3-4 panni dovrebbero essere giusti per poter mascherare gli odori che derivano dal fumo della cannabis.

TERZO PASSAGGIO

Ora che il tuo sploof è stato riempito con i fogli profumati per l’asciugatrice, è arrivato il momento di aggiungere l’ultimo, quello più importante. Arrotola un foglio per l’asciugatrice sull’estremità finale del tuo sploof. Se stai usando un rotolo di cartoncino della carta igienica, non importa quale estremità tu scelga. Se stai utilizzando una bottiglia, metti il foglio nel lato più ampio. Questo ti permette di utilizzare l’estremità più piccola come boccaglio per espirare il fumo rendendolo più bello e funzionale.

Per attaccare questi fogli nello sploof, usa un pezzo di corda o un’elastico. Se stai utilizzando una bottiglia grande di plastica, potrebbe essere più pratico e facile l’utilizzo del nastro adesivo.

Sploof Per Fumare Cannabis

QUARTO PASSAGGIO

Ora, il tuo sploof è funzionale al 100% e potrai iniziare ad espirarci dentro i fumi della cannabis ed osservare come previene la diffusione degli odori. I prossimi passaggi sono per i perfezionisti la fuori, che vogliono continuare il lavoro nella loro creazione per renderla piacevole alla vista.

Prima, inizia a tagliare intorno ai lati del panno per asciugatrice menzionato nel terzo passaggio per eliminare gli eccessi. Questo renderà lo sploof più ordinato e previene il rischio di rimuovere il panno per sbaglio o perderlo.

QUINTO PASSAGGIO

Ora, è arrivato il momento di coprire il nostro filtro con un tocco artistico. È l’ora di diventare creativo e decorare il tuo sploof. Usa penne, pittura, nastro ed altro per dare un tocco di design felice e simboli da osservare mentre stai per diventare fatto.

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out