Blue Cheese è una varietà che è stata creata unendo la britannica Cheese con la Blueberry, un’altra varietà che ha migliaia di estimatori in tutto il mondo.

La Cheese è conosciuta tra gli esperti di marijuana come una varietà dal sapore eccezionale, così intenso che ci sono volute due specie potenti di Blueberry per uguagliare il sapore della leggendaria Cheese. Quando queste due specie si sono unite è nata una nuova varietà decisamente speciale. Spesso si dice che la combinazione Cheese e Blueberry sia qualcosa di speciale e che difficilmente verrà superato, un ibrido che non ha rivali e che continuerà a essere amata in tutto il mondo. Dopo un primo incrocio tra le due piante è stata incrociata nuovamente con la Cheese, questo per rendere la varietà geneticamente più stabile e per sistemare i suoi effetti e il suo sapore.
Semi di cannabis femminizzati Blue Cheese
Solitamente il periodo che impiega la Blue Cheese a fiorire è di due mesi. Ma dopo qualche settimana dall’inizio della fase di fioritura si potrà iniziare a sentire il suo aroma fruttato. Mentre i giorni e le settimane passano la pianta continua il suo processo di maturazione e l’aroma continua a svilupparsi e a diventare sempre più intenso. La maggioranza delle piante Blue Cheese cresce 80-140 centimetri, ma se decidi di piantarla all’aperto allora puoi aspettarti una pianta un po’ più alta. Verso la fine di settembre è il momento in cui potrai raccogliere  e finalmente provare il fantastico sapore della tua Blue Cheese.

I coltivatori di cannabis che hanno maggiore esperienza con questa varietà scopriranno che il loro raccolto è più che soddisfacente, in media si può arrivare ad avere tra i 500 e i 600 grammi per metro quadro. Una straordinaria varietà che ha un solo aspetto negativo che dovrai tenere in considerazione se decidi di coltivarla. La pianta ha un rapporto foglie/fiori leggermente superiore a quello di altre varietà. Se quindi non pensi che sia un problema fare un piccolo sforzo aggiuntivo, questo tipo di caratteristica ti aiuterà sul lungo periodo con la produzione di una delle migliori erbe disponibili sul mercato. Sono diverse le tecniche sea of green che hanno dimostrato di essere efficaci con la Blue Cheese. Una varietà che cresce bene sia con metodo a terreno o idroponica. La Blue Cheese deve essere coltivata al chiuso, a meno che tu non abiti in un luogo dove faccia molto caldo.
Semi di marijuana femminizzati Blue Cheese
Nel caso volessi provare il sapore della Blue Cheese  prima di comprare i fiori, non c’è alcun problema, non è difficile da immaginare. Il sapore è la combinazione perfetta tra la Cheese e la Blueberry, le piante che danno vita a questo ibrido. Chi ama il forte sapore della Cheese e il gusto dolce della Blueberry possono ben immaginare cosa può offrire la Blue Cheese. Le gemme di questa pianta sono molto dense e se la coltivi in maniera corretta avranno dei tricomi che coprono tutta la parte esterna. Se hai provato e apprezzato la Blueberry e la Cheese allora la Blue Cheese è una pianta che almeno una volta in vita devi provare.
Semi di cannabis femminizzati Blue Cheese