La Blue Cheese potrebbe essere considerata una delle varietà più saporite dell'intero universo della cannabis. Per creare questa pianta sono stati utilizzati esemplari ricchi di terpeni aromatici e da allora le cime Blue Cheese ammaliano il palato di ogni appassionato di ganja. Blue Cheese è una varietà da non perdere, soprattutto per gli intenditori e i collezionisti di semi.

UN INCONTRO TRA LEGGENDE: PATRIMONIO GENETICO DELLA BLUE CHEESE

I breeder sono sempre all'opera e cercano costantemente di creare genetiche innovative. È questo l'obiettivo che ha condotto alla nascita della Blue Cheese. Molti breeder si impegnano ad aumentare i livelli di THC e arricchire l'assortimento di cannabinoidi, mentre altri si concentrano sul sapore. Questi ultimi hanno contribuito a generare la Blue Cheese.

I suoi creatori volevano dar vita ad una genetica ricca di terpeni esotici e con un gusto insuperabile. Solo due ceppi potevano fornire tali risultati: Blueberry e Cheese.

Blueberry è una delle varietà più famose di tutti i tempi. Questa meravigliosa pianta a dominanza indica produce notevoli livelli di THC, pari a circa il 25%. Lo sballo sedativo e creativo e gli effetti terapeutici hanno assicurato a questa genetica un posto d'onore nella lista delle varietà più emblematiche. Blueberry è stata creata negli anni ’70, dal famoso breeder DJ Short, soprannominato “il Willy Wonka della ganja”. Questa varietà aromatica ha conquistato in breve tempo l'intera community della cannabis, ricevendo anche il premio come “Miglior Indica” alla High Times Cannabis Cup del 2000.

Cheese è un ceppo old-school proveniente dal Regno Unito. Anch'essa è una varietà a dominanza indica e si abbina perfettamente alla Blueberry. Questa pianta è famosa per le sue cime, che emanano un pungente aroma di cheddar e per il sapore ricco e cremoso. Cheese genera uno sballo euforizzante, che migliora il tono dell'umore e può scatenare un'intensa fame chimica. Questa varietà leggendaria nasce dalla fusione tra ceppi autoctoni afghani, messicani e colombiani.

La combinazione di queste due formidabili genetiche ha dato vita ad una delle varietà più saporite esistenti al mondo. Così è nata Blue Cheese.

Blue Cheese Royal Queen Seeds

Blue Cheese

Blue Cheese

Genetic background Original Cheese x Oregon Blueberry Blend
Yield indoor 500 - 550 gr/m2
Height indoor 100 - 160 cm
Flowering time 7 - 8 weeks
THC strength THC: 19% (aprox.) / CBD: Medium
Blend 19% Sativa, 80% Indica, 0% Ruderalis
Yield outdoor 500 - 550 g/per plant (dried)
Height outdoor 140 - 200 cm
Harvest time Late September
Effect Stoned, physically and mentally

Buy Blue Cheese

UNA “COPERTINA DI LINUS” VEGETALE: GLI EFFETTI DELLA BLUE CHEESE

Gli effetti della Blue Cheese possono essere paragonati a quelli di una coperta che avvolge il corpo, in un caldo e piacevole abbraccio. Subito dopo aver aspirato una boccata di fumo o vapore da queste cime a dominanza indica, si percepisce un senso di sollievo in tutto il corpo. La tensione si allenta, le preoccupazioni svaniscono e la mente si focalizza su una visuale più ampia. La vita non è solo routine e lavoro: siamo tutti parte di una danza cosmica infinita.

I livelli di THC pari al 19% prolungano la durata degli effetti per alcune ore. Un tale stato di euforia è perfetto per trascorrere una serata tranquilla in compagnia degli amici. Meglio ancora, Blue Cheese è la varietà ideale per chiacchierare all'aria aperta accanto al fuoco, osservando le stelle.

Blue Cheese è stata associata a diversi effetti terapeutici. A quanto pare, la varietà può alleviare temporaneamente dolore, depressione e inappetenza.

UN TORNADO DI TERPENI: I SAPORI DELLA BLUE CHEESE

L'assortimento di terpeni nella Blue Cheese è talmente variegato che può confondere i sensi. È come un tiro alla fune con i sapori, dove la fune è la vostra lingua. Dopo la prima boccata emergono note di formaggio Cheddar e terra. Subito dopo si avverte un retrogusto dolciastro, caratterizzato da sfumature di mirtillo e altri frutti di bosco.

FIORITURA RAPIDA: LA COLTIVAZIONE DELLA BLUE CHEESE

Blue Cheese è una varietà facile da coltivare, molto adatta ai principianti. È robusta, può tollerare piccoli errori e predilige i climi temperati. I coltivatori possono ottenere risultati soddisfacenti, sia indoor che all'aperto.

Gli esemplari cresciuti in ambienti chiusi raggiungono 160cm di altezza, producono 550g/m² e fioriscono nel giro di 7–8 settimane.

All'aperto le piante arrivano a 2m di altezza, producono 500–550g ciascuna, e sono pronte per essere raccolte ed essiccate a fine settembre.

BLUE CHEESE: UNA VARIETÀ ESOTICA, ADATTA AI PRINCIPIANTI

Blue Cheese era destinata alla gloria. Il suo illustre patrimonio genetico ne ha garantito il successo fin dai primi istanti di vita. Con il suo sapore incredibile, lo sballo piacevole e i tempi di fioritura rapidi, questa varietà possiede tutte le caratteristiche più desiderabili. Blue Cheese è una scelta eccellente, sia per i principianti che per gli esperti. Questa genetica non vi deluderà.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.