Una classica varietà di cannabis la Northern Lights

Published :
Categories : Cannabis ceppi

Una classica varietà di cannabis la Northern Lights

Northern Lights è una varietà di indica vincitrice di diversi premi che ha le sue radici genetiche in Afghanistan.


Questa specie ormai leggendaria ha dato i natali a molte altre piante con dominanza indica tra le quali Chronic, White Widow, Haze, Fruit Spirit, Royal Moby e la nostra Special Kush.

E proprio come se fosse una leggenda la Northern Lights ci è stata presentata con un’aurea di mistero e sono molte le storie che raccontano le sue origini. Si crede che le radici afgane di questa varietà siano da cercare in una miscela di Indica, anche se c’è chi sospetta che tra i semi originali in Afghanistan sia presente anche un tocco di Sativa.
Northern Light Semi di Cannabis Femminizzati
Quando questi semi hanno raggiunto la costa ovest degli Stati Uniti (probabilmente il Nord California e successivamente l’Oregon) le prime varietà ad essere create da questo incrocio vennero battezzate The Indian. La NL#1 è stata poi coltivata in una serie di altre varietà da Neville Schoenmaker in Olanda.

I semi Norhtern Lights che offriamo sono 100% S1 Afghani Indica con la forza e la robustezza che la rendono così particolare. La sua percentuale di THC del 18% insieme con una buona quantità di CBD la rendono un’ottima pianta per aiutare e per aumentare la qualità del sonno e la meditazione.

Ma un altro motivo per cui è ben conosciuta è l’effetto di euforia, di felicità e creatività che può dare. Questa è una pianta della quale bisogna assaporare ogni singolo tiro. Chi la fuma per scopi terapeutici ne può apprezzare le caratteristiche che alleviano il dolore e rilassano i muscoli, oltre alla capacità di alleviare ansia e stress e tutti gli altri benefici che ha da offrire la Northern Lights.

Come tutti i semi che trovi a Royal Queen anche quelli di questa varietà sono femminizzati così che chi la coltiva è sicuro di avere un raccolto fruttifero dopo una stagione che è di qualche giorno più lunga rispetto a quella di altre piante. A seconda delle questioni climatiche in cui l’hai piantata ci si può aspettare di avere una fioritura che inizia alla settima settimana e un raccolto tra le 10 e le 11 settimane, ma nel caso di clima avverso potrebbe impiegarci qualche settimana in più.
Northern Light Semi di Cannabis Femminizzati
Ricordati che il suo lignaggio fa in modo che la pianta richieda molto sole e un terreno simile a quello adatto per piante grasse. È comunque una pianta che può raggiungere una buona altezza e fittezza e quindi avrà bisogno di un suolo ricco di nutrienti e di acqua. Una delle sue caratteristiche preferite dai coltivatori è che è una pianta robusta e facile da curare.


Chi la coltiva al chiuso deve aspettarsi piante che possono raggiungere i 100-160 centimetri e offrire un raccolto di 500-550 grammi per metro quadro, mentre all’aperto la sua altezza può raggiungere i 180-220 centimetri e una produzione di 575-625 grammi per pianta nelle ultime settimane di settembre.

I nostri semi autofiorenti Northern Lights hanno un 20% Ruderalis, così da avere delle piante un po’ più basse e che hanno un raccolto un po’ più veloce. Chi la coltiva al chiuso dovrebbe avere piante alte tra gli 80 e i 120 centimetri con un raccolto di 500-550 grammi per metro quadro. Chi la coltiva all’aperto avrà delle piante di 130-160 centimetri e un raccolto di 170-220 grammi per pianta.
Northern Light Cannabis