I prodotti commestibili contenenti ganja sono diventati sempre più popolari, soprattutto tra i consumatori a scopo terapeutico. Fumare la cannabis non è mai la scelta più sana. Chi assume cannabis principalmente per motivi di salute, dovrebbe tenersi alla larga da metodi di somministrazione che prevedono la combustione.

Quanto Tempo ci Mettono a Fare Effetto gli Edibili?

Gli edibili richiedono più tempo per fare effetto rispetto alla cannabis fumata. Dopo aver ingerito un paio di biscotti o un pezzo di Space Cake, dovrete inevitabilmente aspettare dai 30 minuti alle 2 ore prima di sentire gli effetti. Dopo essere stati ingeriti, i cannabinoidi devono attraversare tutto il tratto digestivo ed il fegato prima di entrare nel flusso sanguigno e nel cervello.

Pertanto, che stiate preparando degli alimenti alla ganja da soli, o abbiate la possibilità di procurarvi prodotti preconfezionati e di qualità certificata, potete consultare i suggerimenti illustrati di seguito, per far sì che i vostri edibili facciano effetto più velocemente.

Quanto Durano gli Effetti degli Edibili?

Le lunghe attese verranno ampiamente ripagate dall’esperienza complessiva che vivrete. Oltre a colpire con maggior impeto, lo sballo degli edibili dura molto più a lungo. Noterete i loro effetti per le successive 6–8 ore e ne sentirete ancora gli strascichi 10 ore dopo l'ultimo boccone.

Quanto Durano gli Effetti degli Edibili?

Come Velocizzare gli Effetti degli Edibili

Il tempo necessario affinché gli edibili entrino in azione dipende da diversi fattori. Questi includono il tipo di edibile, il metabolismo di ognuno di noi e la differenza tra mangiare e bere prelibatezze a base di cannabis. Due ore di attesa prima di avvertire gli effetti possono sembrare un lungo lasso di tempo. Ma non preoccupatevi, i successivi consigli vi aiuteranno a sperimentare gli effetti della cannabis assunta per via orale molto più velocemente.

  • Stomaco Vuoto

Se mangiate un prodotto commestibile contenente ganja a stomaco vuoto gli effetti psicoattivi si manifesteranno più rapidamente. Questo avviene perché il sistema digestivo non ha nessun altro cibo da assimilare, a parte l'edibile che è stato appena ingerito. Tuttavia, per i consumatori alle prime esperienze, ciò può rappresentare uno svantaggio. Se le uniche calorie presenti nello stomaco sono quelle di un brownie alla ganja, probabilmente lo sballo risulterà più difficile da gestire.

Molte persone vivono esperienze negative con la cannabis, sia fumandola che ingerendola, proprio perché consumano la sostanza a stomaco vuoto. Dovreste scegliere questa tecnica solo se siete esperti nel consumo di prodotti commestibili alla ganja. Tenendo a mente questa raccomandazione, assicuratevi sempre di procedere con cautela. Evitate di fare il passo più lungo della gamba, per così dire.

  • Le Tinture Entrano in Azione Molto Più Rapidamente Rispetto alla Maggior Parte degli Edibili

Per aggirare il processo digestivo, potete assumere la cannabis per via orale sotto forma di tintura. Versando poche gocce a livello sub-linguale (sotto la lingua) otterrete effetti più intensi e anche più rapidi. Questo metodo è molto simile al mangiare un prodotto commestibile alla ganja, ma permette di controllare meglio il dosaggio assunto e di limitare la durata degli effetti.

Prima di raggiungere il flusso sanguigno, gli edibili alla ganja devono passare attraverso lo stomaco, l'intestino e il fegato. Con le tinture, invece, i cannabinoidi entrano direttamente nel sistema circolatorio, riducendo i fastidiosi tempi d'attesa. Con questa tecnica gli effetti psicoattivi si manifestano in anticipo. Tuttavia, essi svaniscono altrettanto rapidamente. Infatti, a differenza delle tinture, i prodotti commestibili a base di ingredienti grassi rilasciano i cannabinoidi più lentamente.

Come Velocizzare gli Effetti degli Edibili
  • Le Bevande alla Cannabis Agiscono Più Velocemente

Proprio come un classico brownie, una bevanda deve attraversare tutte le fasi del processo digestivo. Ma, essendo liquida, il passaggio sarà molto più rapido. Inoltre, le bevande sono un'alternativa molto discreta, perfetta quando si è fuori casa.

Che stiate preparando un infuso da soli o acquistando prodotti preconfezionati, la cannabis agirà perfettamente se abbinata a caffè, , soda, e persino succhi di frutta. Qualunque siano i vostri gusti, troverete sempre un modo per sballarvi con un ottimo infuso alla cannabis. Ricordatevi solo di scegliere una bevanda sana, specie se la utilizzate regolarmente per assumere cannabis.

Le Bevande alla Cannabis Agiscono Più Velocemente

  • Accelerate il Vostro Metabolismo per Sentire Prima gli Effetti degli Edibili

L'ultima opzione che potete provare è accelerare temporaneamente il vostro metabolismo. Il metabolismo svolge un ruolo essenziale nella velocità di assorbimento del cibo, e anche degli alimenti contenenti ganja. Esistono varie tecniche da applicare giornalmente per aumentare il proprio tasso metabolico. Fare attività fisica, bere molta acqua e mangiare più proteine sono tutte abitudini sane, che in ogni caso vi consigliamo di seguire. E il vostro amore per la ganja vi dà un motivo in più per farlo!

Se tutto questo non è sufficiente, ci sono altre soluzioni per fare in modo che il vostro brownie alla ganja agisca più in fretta. È stato segnalato che caffè e tè verde favoriscono il processo di assorbimento, poiché la loro composizione chimica accelera il metabolismo in modo naturale.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.