PERCHÉ USARE L'OZONO PER LA CANNABIS?

I generatori di ozono sono macchinari complessi che riproducono le condizioni della ozonosfera terrestre. I generatori di ozono sono in grado di annientare muffe e agenti patogeni, ed offrono quindi diversi vantaggi.

Al giorno d'oggi, i generatori di ozono sono sempre più facili da trasportare e, cosa più importante, sempre più convenienti. Oggi, persino chi si cimenta per la prima volta in una coltivazione domestica può trarre vantaggio dai generatori di ozono. Tuttavia, questo tipo di macchinario presenta anche diversi rischi e, a seconda dell'ambiente di coltivazione, gli svantaggi potrebbero superare di gran lunga i benefici.

COME FUNZIONA UN GENERATORE DI OZONO

Lo strato di ozono si trova nella stratosfera, a circa 10 km dalla superficie della Terra. L'ozono impedisce il passaggio dei raggi solari ultravioletti, spesso dannosi. L'ozono è composto da tre atomi di ossigeno (O₃). Due di essi formano l'ossigeno che respiriamo, e senza il quale non potremmo sopravvivere. Il terzo atomo di ossigeno può essere separato dagli altri, e dona all'ozono delle proprietà uniche.

L'ozono è un agente ossidante incredibilmente potente. È molto più potente della candeggina, e può essere usato per rimuovere qualsiasi particella nociva. Infatti, il terzo atomo di ossigeno può distaccarsi dalla molecola e legarsi a nuove sostanze, alterandone la composizione originale. Esponendo una piantagione di cannabis all'ozono, sarà possibile eliminare batteri, funghi, spore, muffe, terpeni (solo le molecole evaporate), e qualsiasi agente biologico dannoso per la pianta di marijuana.

Ozone Layer

I generatori di ozono possono produrre e replicare l'ozono (O₃) in modo semplice e immediato. Basterà premere l'interruttore, e la vostra grow room si riempirà di molecole sterilizzanti. Ad ogni modo, l'ozono può risultare nocivo per gli esseri umani.

Per fortuna, esistono vari modi per annullare o ridurre i rischi che l'ozono comporta. Prima di affrontare questo argomento, diamo un'occhiata ai vantaggi offerti dall'O₃.

I GENERATORI DI OZONO OFFRONO VANTAGGI UNICI

• Azione disinfettante completa

Le molecole di ozono sono 2,5 volte più efficaci rispetto al cloro nell'eliminazione di muffe, agenti patogeni, funghi e del tanto temuto marciume radicale. È possibile esporre periodicamente una grow room all'ozono, per igienizzare le piante di cannabis e il terreno. Inoltre, l'ozono può essere utilizzato per sterilizzare l'attrezzatura e riportare l'area di coltivazione alle condizioni iniziali dopo il raccolto. Non è necessario passare ore ed ore a pulire i misuratori di pH, i bisturi, le grate per l'essiccazione, le ventole e ogni altro strumento utilizzato.

• Evita la fuoriuscita del dolce e inconfondibile "aroma del successo"

Alcuni dei rischi associati all'uso di generatori di ozono possono essere evitati collegando questi macchinari ai tubi di scarico del sistema di ventilazione. Il generatore di ozono risulta particolarmente utile nelle zone in cui la coltivazione di cannabis non è ancora legale. Infatti, l'apparecchio può intrappolare le molecole volatili dei terpeni. I terpeni sono le sostanze che forniscono alla marijuana la sua fragranza dolce e accattivante. Se avete bisogno di coltivare in totale discrezione, prendete in considerazione l'idea di collegare un generatore di ozono al tubo di scarico (non a quello di entrata). Non dovrete preoccuparvi delle molecole di O₃ espulse all'esterno: si disperderanno rapidamente.

• Infonde nuova vita alle coltivazioni idroponiche

L'acqua addizionata con ozono è perfetta per ripulire i sistemi idroponici, senza eseguire complicati drenaggi e passare ore a disinfettare ogni componente. Fortunatamente, aggiungere ozono nell'acqua è una procedura molto più sicura rispetto all'introduzione di ozono nell'aria.
Agganciando una pietra porosa al generatore di ozono, l'interno sistema idroponico verrà igienizzato dalle molecole libere, che si legheranno agli agenti patogeni proprio come farebbero nell'atmosfera. Potete usare il generatore di ozono anche durante la coltivazione, per purificare contemporaneamente l'acqua e l'apparato radicale delle piante.

SVANTAGGI LEGATI ALL'UTILIZZO DI GENERATORI DI OZONO

• L'O₃ è dannoso per i nostri polmoni

Il primo, e più evidente aspetto negativo, è che l'ozono è nocivo per l'essere umano, anche a basse concentrazioni. Le molecole si disperdono rapidamente, tuttavia respirare una quantità eccessiva di ozono può causare tosse, difficoltà respiratorie e dolori al torace. Inoltre, l'ozono può aggravare alcune condizioni di salute preesistenti, come l'asma, e aumentare il rischio di infezioni. In sostanza, quando il generatore è acceso non devono essere presenti né persone né animali nelle vicinanze.

Generatore di Ozono

• L'equilibrio tra l'efficacia e la sicurezza dei generatori di ozono è difficile da raggiungere

Diversi studi hanno cercato di determinare con esattezza quanto ozono (misurato in parti per milione) occorre per sterilizzare completamente un ambiente. I risultati mostrano che le quantità di ozono efficaci rappresentano anche un rischio immediato per la salute umana.

A seconda degli istituti sanitari, il dosaggio massimo di ozono è 0,5ppm, anche se alcuni enti raccomandano di non superare 0,1ppm. L'American Journal of Infection Control ha pubblicato uno studio sull'argomento, evidenziando che in ambienti con bassi tassi di umidità, occorrono 25ppm di ozono per 20 minuti per rimuovere efficacemente i batteri. Se provaste a replicare tale esperimento, i livelli di ozono sarebbero estremamente pericolosi per i vostri polmoni.

Ulteriori ricerche mostrano che una quantità di ozono inferiore può essere sufficiente ad eliminare l'oidio dalle piante. Ad ogni modo, i dosaggi indicati risultano comunque eccessivi e pericolosi per la salute umana.

• Una quantità eccessiva di ozono può danneggiare anche le piante di cannabis

Pur adottando tutte le misure di sicurezza per limitare i potenziali rischi associati all'ozono, ricordate che un eccesso di ozono può danneggiare anche le piante. I livelli elevati possono impedire alla pianta di produrre clorofilla, parte essenziale della fotosintesi. Il risultato è la morte delle cellule sane, che condurrà inevitabilmente al collasso dell'intera pianta. Un eccesso di ozono può soffocare le piante e, seppur igienizzate, le piante morte non producono cime.

• È un costo aggiuntivo che può essere evitato

Oggi i generatori di ozono sono meno costosi, ma si tratta comunque di una spesa aggiuntiva, anche se contenuta. Tenete presente che tutti i vantaggi offerti dall'ozono si possono ottenere anche seguendo delle corrette procedure igieniche, sterilizzando manualmente le attrezzature, e controllando regolarmente l'area di coltivazione indoor. Detto questo, spetta a voi decidere se vale la pena spendere nell'acquisto di un generatore di ozono per risparmiare tempo nelle operazioni di pulizia.

SUGGERIMENTI PER USARE L'OZONO IN PIENA SICUREZZA

Se scegliete un generatore di ozono, ricordatevi di seguire alcune misure di sicurezza essenziali durante il suo utilizzo.

Innanzitutto, scegliete un generatore con una potenza conforme alle dimensioni dell'area in cui state coltivando. Se acquistate un generatore di ozono industriale per sterilizzare una piccola grow room, i livelli di ozono saranno esagerati.

Inoltre, quando si parla di gestione del rischio e generatori di ozono, la ventilazione è un elemento fondamentale. Trattenete il respiro quando accendete il generatore, e riprendete a respirare solo dopo aver lasciato la stanza. Terminato il ciclo di pulizia, arieggiate la stanza per diverse ore, in modo che le molecole di O₃ possano disperdersi.

Per finire, controllate che tutte le luci LED nella stanza siano spente (i raggi UV possono interagire con le molecole di ozono), e avvertite chiunque si trovi nelle immediate vicinanze che il generatore è in funzione. Non vorrete certo che un vostro amico o familiare si ritrovi accidentalmente nella stanza mentre l'ozono viene immesso nell'aria.

Effetti dell'ozono sulla salute

OZONO SÌ O OZONO NO?

Abbiamo esaminato nel dettaglio i vantaggi e gli svantaggi offerti dai generatori di ozono. La decisione di aggiungere questo apparecchio nella vostra grow room dipende esclusivamente dalle vostre preferenze e necessità. Per i coltivatori domestici, probabilmente i rischi e le misure di sicurezza da seguire superano di gran lunga i benefici. Man mano che le dimensioni dell'area di coltivazione aumentano, anche il tempo necessario per le pulizie si estende. In questi casi, i generatori di ozono potrebbero risultare utili.

Se scegliete di acquistare un generatore di ozono ricordate sempre i consigli per un uso sicuro dell'apparecchio, e rivolgetevi ad un produttore affidabile.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.