5 SEMI GRATIS EXTRA ai primi 100 che useranno il codice FREE5 alla cassa

By Luke Sumpter


La cannabis e i Paesi Bassi vanno insieme come i “Poffertjes” e il burro fuso—più o meno. Malgrado i coffeeshop di Amsterdam e altrove aiutino ad alimentare un flusso di 20 milioni di turisti all'anno, l'erba è tecnicamente tuttora illegale. Ma nonostante questo, i cittadini possono passarla liscia coltivando fino a cinque piante[1] senza essere perseguiti; la polizia considera che questa sia una quantità accettabile da consentire per uso personale.

Questa situazione legale dà ai coltivatori olandesi un certo vantaggio su molti dei loro colleghi europei. Ma come sfruttano questa opportunità? Quale tipo di erba i coltivatori olandesi apprezzano di più? E ancora, che tipo di erba cresce meglio nel clima olandese? Le cinque varietà che seguono costituiscono alcune delle scelte più comuni fra i coltivatori dei Paesi Bassi.

1. Northern Light Automatic

I cittadini olandesi possono tranquillamente entrare in qualunque coffeeshop e comprare della Northern Light. Ma ora possono anche coltivarsela a casa in tempo record. Se la Northern Light Automatic non fornisce la stessa quantità di THC dell'originale, un contenuto del 13%, insieme a terpeni che inducono un effetto potente, offrono una sensazione rilassante e lucida. Quest'effetto più sottile rende questa varietà ideale per ogni momento della giornata, assieme al caffè del mattino o per rilassarsi dopo il lavoro.

Con una stagione di crescita breve e piogge frequenti, molti coltivatori nei Paesi Bassi scelgono varietà rapide che riesono ad evitare sia le ultime che le prime gelate della stagione. Qui, Northern Light Auto è perfettamente adatta. Quest'autofiorente completa il suo intero ciclo vitale in appena 10 settimane. Outdoor, le piante possono raggiungere i 160cm, e producono una resa soddisfacente che può arrivare a 200g/pianta. Coltivata indoor, si ferma ad altezze di 80–120cm e produce 170–220g/m².

Northern Light Auto

Northern Light Automatic
Northern Light x Ruderalis
500 - 550 gr/m2
80 - 120 cm
6 - 8 Settimane
THC: 14%
Sativa 0% Indica 80% Ruderalis 20%
170-220 gr/plant
130 - 160 cm
10-12 settimane dopo semina
Confortante, Lucido

Acquista Northern Light Automatic

2. Shining Silver Haze

Molti coltivatori di cannabis hanno elevato la propria soglia di tolleranza con le varietà ad alto THC dei coffeeshop. Per questa ragione, hanno bisogno di qualcosa di potente per attivare i loro recettori CB1 ed elevare lo spirito. Pertanto, molti optano per coltivare la Shining Silver Haze. Questa poli-ibrida ad ampia dominanza sativa deriva da Haze, Skunk e Northern Light, e mette insieme un capitale di THC del 21% per dare uno sballo energizzante e motivante, perfetto per il consumo diurno. Potrete assaporare note di agrumi, terra, frutti e pino, prima che mandi su di giri il vostro sistema nervoso centrale.

Essendo a dominanza sativa, questa varietà ha bisogno di una stagione di crescita abbastanza lunga prima di raggiungere la maturità. Per tale motivo, i breeder olandesi scelgono spesso di farla crescere all'interno di serre o polytunnel quando la coltivano “all'aperto”. Verso la fine di ottobre la sua canopia si farà pesante, fino a 650g/pianta. Indoor, chi la coltiva può tenerla ad un'altezza gestibile di 180cm, e ricavarne comunque fino a 650g/m².

Shining Silver Haze

Shining Silver Haze
Haze x (Skunk x Northern Light)
600 - 650 gr/m2
80 - 120 cm
9 - 11 Settimane
THC: 21%
Sativa 75% Indica 25%
600-650 gr/plant
180 - 220 cm
Fine ottobre
Pesante

Acquista Shining Silver Haze

3. Fat Banana Automatic

I coltivatori olandesi non ricercano solamente elevati livelli di THC ed efficacia, ma acquistano anche in base al sapore! Fat Banana Automatic ha guadagnato molta popolarità nel Paese grazie al suo appetitoso contenuto di terpeni. Nata da un incrocio fra Fat Banana and Cookies Auto, questa poli-ibrida genera gusti e aromi di terra, frutti e, naturalmente, banana! Usate questi fiori per produrre un rosin tropicale, o dell'hashish, ed elevare le vostre imprese ad un nuovo livello.

Fat Banana Auto offre tutti questi notevoli tratti in un formato piccolo e facile da coltivare. Le piante indoor non superano i 100cm d'altezza e producono 375–450g/m² dopo un rapido ciclo di crescita di 9–10 settimane. Se preferite coltivare outdoor, questa pianta si adatta bene alla corta stagione di crescita olandese, e produrrà fino a 175g/pianta.

Fat Banana Automatic

Fat Banana Automatic
Fat Banana x Cookies Auto
375 - 450 gr/m2
70-100 cm
7 - 8 Settimane
THC: 22%
Sativa 20% Indica 70% Ruderalis 10%
90 - 175g/plant
80 - 120 cm
9-10 settimane dopo la germinazione
Calmante, Lucido

Acquista Fat Banana Automatic

4. White Widow

Avrete difficoltà a trovare una persona amante della cannabis che non conosca la White Widow. Coltivatori e fumatori di tutto il mondo hanno un debole per questa cultivar—ma non quanto gli olandesi. Questo popolo si è innamorato dei suoi alti livelli di THC, i grossi rendimenti, i terpeni al pepe e al pino, e le infiorescenze ricoperte di “ghiaccio”. Sparatevi un braciere di White Widow e sentirete i vostri muscoli distendersi e la vostra mente andare su di giri per ore.

Poiché anche la White Widow richiede una stagione di crescita lunga, chi la coltiva outdoor deve farla crescere al coperto per ripararla da potenziali gelate e dalle piogge frequenti quando si avvicina il raccolto. In queste condizioni, produce fino a 600g/pianta verso l'inizio di ottobre. Ai coltivatori olandesi conviene parecchio coltivare la White Widow indoor; in questo caso, raggiunge i 100cm e produce fino a 500g/m².

White Widow

White Widow
White Widow S1
450 - 500 gr/m2
60 - 100 cm
8 - 10 Settimane
THC: 19%
Sativa 50% Indica 50%
550 - 600 gr/plant
150 - 190 cm
Inizio Ottobre
Frastornante, Potente

Acquista White Widow

5. Royal Gorilla Automatic

Con la Royal Gorilla Automatic si conclude questo schieramento di varietà superstar. Incrociando Gorilla, Cookies ed un esemplare di Cannabis ruderalis, gli abili breeder di RQS sono riusciti a creare una varietà che possiede la rapidità di un'autofiorente e la potenza di una fotoperiodica. Royal Gorilla Auto attraversa il ciclo di crescita a passo di carica, ma genera anche un contenuto di THC del 20%, sufficiente per indurre uno sballo contundente che si protrae per ore. In aggiunta ai suoi seducenti effetti, contiene anche un corredo di terpeni ai frutti e al pino.

Tutto questo sembra bello e buono, ma come si comporta Royal Gorilla Auto nella tenda di coltura o in giardino? Indoorproduce fino a 400g/m², appena 10–12 settimane dopo la germinazione. Considerata la potenza dei suoi fiori, potete farvi una bella scorta in tempi rapidissimi! Outdoor raggiunge un'altezza massima di 140cm, e fornisce 120–170g/pianta.

Royal Gorilla Automatic

Royal Gorilla Automatic
Gorilla x Cookies x Ruderalis
325 - 400 gr/m2
60-120cm
6 - 8 Settimane
THC: 20
Sativa 30% Indica 50% Ruderalis 20%
120-170 grams per plant dried
60-140cm
10-12 settimane dopo semina
Fisicamente Rilassante, Frastornante, Pesante

Acquista Royal Gorilla Automatic

Oltre i coffeeshop: Gli olandesi hanno uno sfavillante pollice verde

Tutti conosciamo i coffeeshop che rendono famosi i Paesi Bassi. Ma questo Paese possiede anche una prospera cultura di coltivazione della cannabis. Dato che qui i coltivatori hanno a disposizione dietro un bancone una selezione tanto ampia e varia, i loro standard sono altissimi quando si tratta di scegliere i ceppi da coltivare a casa. Fra le migliaia di varietà disponibili, optano spesso per quelle che sono più produttive, potenti e rapide! Hanno comunque un debole per varietà a fioritura lenta come le Haze e la White Widow, visto che sono popolari fra coltivatori e fumatori olandesi da molto tempo.

Liberatoria:
Questo contenuto è solo per scopi didattici. Le informazioni fornite sono state tratte da fonti esterne.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.