La menta piperita è una delle piante più semplici da coltivare e raggiunge circa un metro di altezza. È un ibrido tra la menta d'acqua e la menta verde. Questa erba officinale è stata una delle prime ad essere usata in medicina e nella preparazione dei cibi. Come tutte le specie del genere Mentha, la menta piperita rappresenta un'eccellente pianta da consociazione per la piantagione di cannabis. Ma con alcune precauzioni: le piante della famiglia Mentha, infatti, possono crescere quasi ovunque, poiché sviluppano molto rapidamente un rizoma sotterraneo. La loro presenza può quindi diventare invasiva per le altre piante, e spingerle fuori dalla loro zona di comfort.

MENTA PIPERITA IN CUCINA, PER LA SALUTE E IL BENESSERE

Le foglie e i fiori della menta piperita e delle altre varietà di menta vengono usati sia freschi che essiccati per preparare il o per cucinare, oppure per ottenere un olio essenziale che contiene mentolo, mentone e altre sostanze aromatiche potenzialmente benefiche. Alcuni terpeni come il limonene, il pulegone, il cariofillene e il pinene sono presenti nella menta piperita, ma anche nella pianta di cannabis. Il mentolo e altri terpeni della menta agiscono da insetticidi naturali e sono quindi molto apprezzati dai coltivatori di cannabis. L'elevata concentrazione di mentolo nei tricomi della menta piperita è in grado di allontanare parassiti dannosi come gli afidi.

L'olio di menta piperita viene usato in aromaterapia e, in base ai principi della medicina tradizionale di tutto il mondo, può contribuire al trattamento di sintomi come dolore acuto, prurito e disturbi respiratori. Oggi questo olio essenziale viene studiato per valutarne i potenziali effetti sui sintomi dell'intestino irritabile.

COLTIVARE MENTA PIPERITA E CANNABIS COME CONSOCIAZIONE DI PIANTE

La consociazione di piante fa parte di un concetto di permacultura che mira ad ottenere prodotti biologici migliori migliorando in modo naturale la qualità del terreno, l'efficacia dell'irrigazione, il controllo dei parassiti e la biodisponibilità delle sostanze nutritive. Come pianta da consociazione, la menta piperita attira insetti benefici come api e coccinelle, respingendo invece formiche, mosche e afidi.

La menta piperita può essere coltivata facilmente anche partendo da talee. Ha bisogno di un terreno umido e argilloso, parzialmente ombreggiato. Tende ad essere piuttosto invadente e si diffonde rapidamente se non viene confinata in vaso. Il coltivatore di cannabis deve evitare che le piante competano tra loro per lo spazio o per le sostanze nutritive. Pertanto, è preferibile coltivare la menta in recipienti o aiuole separate.

Quando si coltiva la menta piperita in consociazione con la cannabis, la menta dovrebbe essere tenuta ad un'altezza inferiore. Occorre infatti evitare che la menta oscuri la pianta di ganja e le sue cime. La menta rimarrà comunque sufficientemente alta e cespugliosa per fornire una mimetizzazione insieme ad altre piante. Un giardino composto da piante in consociazione deve essere in grado di tenere alla larga sia gli insetti nocivi che gli esseri umani curiosi. Le varietà di cannabis più basse, come le indica e le autofiorenti, saranno perfettamente camuffate in mezzo alle rigogliose chiome di altre specie vegetali. Purtroppo, la menta predilige temperature più fresche rispetto alle piante di cannabis, e il suo fabbisogno di acqua e luce è differente, poiché la cannabis ama la piena esposizione al sole e i terreni asciutti.

MENTA PIPERITA COME CONSOCIAZIONE PER ALTRE PIANTE DEL GIARDINO

MENTA PIPERITA COME CONSOCIAZIONE PER ALTRE PIANTE DEL GIARDINO

La menta piperita è una pianta perfetta da coltivare attorno a pomodori, melanzane, cavolfiori, broccoli e cavolo riccio. Al contrario, prezzemolo e camomilla non amano crescere accanto a questa erba rinfrescante. Piantando la menta accanto alle rose potrete ridurre le infestazioni di afidi. Le foglie di menta piperita possono essere raccolte in qualsiasi periodo dell'anno, ma il raccolto del primo anno sarà il più abbondante e aromatico.

Prima di raccogliere, ricordate che la menta piperita può essere aggiunta a centinaia di ricette. È anche un ingrediente chiave per la preparazione del mojito, un cocktail che può essere realizzato anche senza alcol e arricchito con della cannabis fresca durante l'estate!

buy Peppermint Royal Guardians online

Be as smart as an ancient Egyptian and grow multi-purpose peppermint in your garden.

Buy Peppermint Royal Guardians

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.