3 semi gratis extra ai primi 100 che useranno il codice JUNE alla cassa

By Luke Sumpter

Volete ottenere degli straordinari raccolti quest’anno? Allora siete nel posto giusto. Con le seguenti 10 varietà riuscirete a riempire un gran numero di barattoli e vi assicurerete una scorta d'erba che vi durerà mesi. A prescindere che vogliate coltivarle indoor in condizioni controllate o outdoor sotto il sole, queste varietà vi regaleranno grandi emozioni ed impressionanti raccolti di cime voluminose ed appiccicose. I nostri esperti breeder si sono concentrati sulle rese quando hanno creato queste cultivar, ma vantano anche sapori deliziosi ed un’ampia gamma di effetti psicoattivi, da stimolanti ed euforici a rilassanti e lenitivi. Date un’occhiata qui di seguito alle varietà più produttive del 2022.  

LE VARIETÀ DI CANNABIS FEMMINIZZATE PIÙ PRODUTTIVE

1. ROYAL MOBY

La Royal Moby è un grande classico spagnolo. Si tratta di un'eccezionale Sativa che può raggiungere i 2 metri d'altezza in coltivazioni indoor. All'aperto, invece, può toccare i 3 metri, in condizioni ottimali. Sviluppa ramificazioni lunghe e slanciate, che si ricoprono di abbondanti cime.

Le dimensioni della Royal Moby sono così imponenti da consentire alle piante di produrre fino a 75g (ciascuna) o 600g per metro quadrato, sotto una lampada da 600W. Se volete coltivarla al suo massimo potenziale, vi consigliamo di coltivarla all'aperto, in zone assolate e calde, come Spagna e Italia. Non stupitevi se i vostri lavori verranno premiati con incredibili rese da 1000g per pianta!

Nei tratti della Royal Moby difficilmente vedrete la sua componente genetica Indica, tranne per quanto riguarda il periodo di fioritura: appena 9-10 settimane, piuttosto breve per un ibrido a predominanza Sativa. Si tratta di una varietà ideale per i coltivatori commerciali, quelli più desiderosi di ottenere una Sativa di primo livello dalle alte rese produttive e dai tempi d'attesa più contenuti.

La Royal Moby è una delle varietà di Cannabis con le concentrazioni più alte di THC, il che assicura un potente "high" fuori dal comune. Con queste qualità e le sue abbondanti rese produttive, la Royal Moby merita sicuramente un posto nella nostra Top 10 delle varietà più produttive!

Royal Moby

Royal Moby
Haze x White Widow
550 - 600 gr/m2
80 - 140 cm
9 - 10 Settimane
THC: 21%
Sativa 65% Indica 35%
650 - 700 gr/plant
200 - 300 cm
Fine ottobre
Bilanciato, Frastornante, Lucido

Acquista Royal Moby

2. PURPLE QUEEN

Seduta in cima al trono delle indica, la Purple Queen governa il suo regno con estrema calma, ma con pugno di ferro. Con il suo patrimonio genetico composto da Hindu Kush e Purple Afghani, cos’altro potevate aspettarvi?! Si tratta di una varietà con un 22% di THC, il che significa che può travolgervi rapidamente. Essendo però a dominanza indica, le sensazioni rilassanti e pacifiche che induce tendono a far sprofondare i consumatori sul divano. La Purple Queen sprigiona deliziosi sapori citrici molto apprezzati da chi ha un debole per i dolci, offrendo allo stesso tempo aromi di pino per gli amanti della natura.

Inoltre, la Purple Queen è tanto divertente da coltivare quanto da fumare. Questa pianta è in grado di crescere bene sia indoor che all’aperto e può gestire sia i climi temperati che quelli più caldi. Le varietà di questo calibro richiedono spesso molta manutenzione e tempi di crescita piuttosto lunghi. Con la Purple Queen otterrete invece i vostri raccolti dopo appena 8–9 settimane, con un ciclo di luce/buio di 12/12. Per chi coltiva all’aria aperta, sarà pronta verso metà settembre/inizio ottobre. È una pianta compatta, ma ramificata, che di solito non supera il metro d’altezza. Potete aspettarvi rese di circa 450–500g/m² nelle colture indoor e fino a 650–700g/pianta all’aperto.

Purple Queen

Purple Queen
Hindu Kush x Purple Afghani
450 - 500 gr/m2
80 - 120 cm
8 - 9 Settimane
THC: 22%
Sativa 25% Indica 75%
650 - 700 gr/plant
175 - 210 cm
Ottobre
Calmante, Euforizzante

Acquista Purple Queen

3. GREEN GELATO

Se sbriciolate dei biscotti Thin Mint in una coppa di sorbetto, siamo sicuri che otterrete un delizioso dessert. Risulta pertanto sensato che dalla combinazione di due varietà madri come la Thin Mint Cookies e la Sunset Sherbet nasca una delle varietà più saporite del mercato: la Green Gelato. Proveniente dalla Bay Area di San Francisco, questo stuzzicante ibrido offre ai fumatori un sapore fruttato, mentre nelle grow room diffonde il suo aroma di biscotti appena sfornati. Vi consigliamo comunque di procurarvi una buona scorta di biscotti veri, dal momento che queste cime con un 25% di THC provocano una forte fame chimica. La Green Gelato è straordinaria sia dal punto di vista estetico che da quello degli effetti, con le sue dense cime che sfoggiano vivaci tonalità di viola ed arancione.

Per fortuna, non dovrete aspettare troppo a lungo per assaporare questa varietà, dal momento che è pronta per il raccolto dopo appena 8–9 settimane di fioritura (nelle colture indoor). Le tecniche di potatura e piegatura possono fare miracoli dal punto di vista produttivo. Tra queste, la tecnica ScrOG, così come cimatura, Main-lining, Fimming e LST sono altamente raccomandate. Noterete inoltre che, invece di diventare lunghe e slanciate, le cime di questa pianta crescono in fitti grappoli di dimensioni medio-piccole. Infine, se volete che le tonalità viola si manifestino nel loro pieno splendore, abbassate le temperature notturne verso la fine della fase di fioritura.

Green Gelato

Green Gelato
Sunset Sherbet x Thin Mint Girl Scout Cookies
500 - 700 gr/m²
80 - 120 cm
8 - 10 Settimane
THC: 27%
Sativa 45% Indica 55%
800 gr/plant
150 - 200 cm
Inizio Ottobre
Fisicamente Rilassante, Lucido

Acquista Green Gelato

4. SHOGUN

Come i guerrieri shogun dell’antico esercito giapponese, la nostra Shogun è una guerriera concentrata, determinata e potente. Con un patrimonio genetico composto da Amnesia Haze e Gorilla #4, questa pianta unisce potenza, sapori e rese in una magnifica tuttofare. Gli effetti indotti dalla Shogun sono fedeli agli omonimi guerrieri. Vi noterete molto più concentrati e con una forza sfrenata. Con un contenuto di THC del 25%, può facilmente sopraffare i novizi, ma se ne fumate la quantità giusta vi farà sentire in piena forma, pronti per portare a termine tutti gli impegni della giornata. Se però eccedete, il suo lato indica bilanciato prenderà il sopravvento e vi farà sprofondare in un piacevole rilassamento fisico, mentre continuerete a sentirvi ispirati a livello mentale.

La Shogun è facile da coltivare, perfetta sia per i coltivatori alle prime armi che per quelli veterani. Cresce molto bene sia indoor che all’aperto, ma tende ad essere una pianta affamata di sostanze nutritive, per cui dovrete cercare di mantenerla sempre ben concimata per massimizzare i risultati. Nelle giuste condizioni, può produrre fino a 600g/m² nelle colture indoor dopo 9–11 settimane di fioritura e 750g/pianta all’aperto.

Shogun

Shogun
Amnesia Haze x Gorilla Glue 4
550 - 600 gr/m2
90 – 140 cm
9 - 11 Settimane
THC: 25%
Sativa 70% Indica 30%
650-750 gr/plant
150 - 190 cm
Fine ottobre
Calmante, Confortante, Esilarante, Lucido

Acquista Shogun

LE VARIETÀ DI CANNABIS AUTOFIORENTI PIÙ PRODUTTIVE

5. ROYAL CHEESE AUTO

La Royal Cheese Auto è una delle varietà autofiorenti più popolari del mercato e non senza buone ragioni. Gli appassionati di Cannabis apprezzano l'eccellente e pungente sapore di formaggio della Royal Cheese Auto, una qualità che la fa spiccare tra le altre varietà. È molto facile da coltivare ed offre un breve ciclo di vita di appena 10 settimane, dalla semina al raccolto (di cui 7 settimane sono di fioritura).

La Royal Cheese Auto non supera i 100cm d'altezza, ma alcuni esemplari possono crescere di più ed altri meno. Questa pianta vi ricompenserà, in media, con rese più che soddisfacenti di 160g per pianta, mentre in condizioni ottimali fino a 210g.

Con i suoi eccezionali sapori di formaggio ed effetti travolgenti e molto rilassanti, la Royal Cheese Auto è la scelta perfetta per chi vuole coltivare un'autofiorente facile da seguire e molto affidabile.

Royal Cheese Auto

Royal Cheese Automatic
Cheese x Royal Critical x Ruderalis
425 - 475 gr/m2
60 - 100 cm
7 - 8 Settimane
THC: 15%
Sativa 30% Indica 50% Ruderalis 20%
160 - 210 gr/plant
60 - 120 cm
11 - 12 weeks after sprouting
Fisicamente Rilassante, Frastornante

Acquista Royal Cheese Automatic

6. WHITE WIDOW AUTO

Come la sorella maggiore regolare, la White Widow Auto sviluppa grandi e tozze foglie verde scuro, completamente rivestite da uno strato scintillante di resina. I coltivatori apprezzeranno sicuramente il suo breve ciclo di vita di 75 giorni, dalla semina al raccolto.

La White Widow Auto può raggiungere altezze moderate di circa 50cm, ma alcune piante possono toccare anche i 100cm. Queste caratteristiche rendono la White Widow Auto una varietà perfetta per chi cerca piante da coltivare in spazi limitati o in piantagioni nascoste. Nonostante le sue dimensioni e la sua genetica autofiorente, offre rese produttive incredibili. Potete raccogliere tra i 190 ed i 240 grammi per pianta.

Quando viene fumata, si apprezzano i piacevoli sapori agrodolci accompagnati da complesse note citriche. I suoi effetti sono simili a quelli dell'originale White Widow, ma con effetti leggermente più corporei.

White Widow Auto

White Widow Automatic
White Widow x ruderalis
400 - 450 gr/m2
40 - 80 cm
7 - 8 Settimane
THC: 14%
Sativa 40% Indica 40% Ruderalis 20%
190 - 240 gr/plant
50 - 110 cm
10-12 settimane dopo semina
Fisicamente Rilassante, Frastornante

Acquista White Widow Automatic

7. NORTHERN LIGHT AUTO

Questa varietà a predominanza Indica è diventata molto popolare dopo il suo lancio sul mercato negli anni '70. Come accade spesso ad alcuni dei più grandi classici, i breeder hanno migliorato la Northern Light nel corso degli anni. Si tratta di uno degli esempi più rappresentativi di genetiche old-school usate oggi per ottenere nuovi ibridi di prima qualità.

La Northern Light Automatic è una varietà di Cannabis che può essere coltivata quasi ovunque. Si comporterà egregiamente ovunque si trovi, adattandosi sia alle coltivazioni indoor che outdoor. Ciò che differenzia la Northern Light dalle altre varietà di Cannabis è il suo periodo di fioritura, che viene innescato dopo pochi giorni di crescita. Per quanto sia facile coltivarla, la Northern Light Automatic è una delle varietà autofiorenti più produttive del nostro catalogo, pronta per essere raccolta in appena 9-10 settimane.

Può raggiungere i 90-120cm d'altezza, dimensioni leggermente più grandi rispetto alle altre autofiorenti. Tuttavia, è proprio grazie a questa qualità se può produrre raccolti così abbondanti. All'aperto e in condizioni ottimali, può produrre fino a 200g. In coltivazioni indoor, invece, i coltivatori possono aspettarsi rese da 90g per pianta.

La Northern Light Automatic sprigiona sapori dolci e piacevoli e provoca effetti altrettanto gradevoli e molto rilassanti.

Northern Light Automatic

Northern Light Automatic
Northern Light x Ruderalis
500 - 550 gr/m2
80 - 120 cm
6 - 8 Settimane
THC: 14%
Sativa 0% Indica 80% Ruderalis 20%
170-220 gr/plant
130 - 160 cm
10-12 settimane dopo semina
Confortante, Lucido

Acquista Northern Light Automatic

8. NORTH THUNDERFUCK AUTOMATIC 

North Thunderfuck Automatic deriva da un incrocio tra l’originale North Thunderfuck ed una pianta maschio di ruderalis. L’aggiunta della genetica ruderalis ha dato a questa varietà proveniente dagli Stati Uniti la proprietà autofiorente, rendendola più facile da coltivare e veloce da raccogliere. Velocità e facilità a parte, questa autofiorente è una delle più potenti varietà oggi disponibili e stravolge la tesi secondo cui le autofiorenti sarebbero povere di THC.

Quindi, cosa potete aspettarvi dalla North Thunderfuck Automatic in una coltura indoor o outdoor? Iniziamo con l’indoor. Questa varietà raggiunge altezze facili da gestire di 90–140cm, ma può essere mantenuta ancora più piccola applicando tecniche di training come l’LST. Dopo appena 10–12 settimane dalla germinazione, raccoglierete fino a 550g/m². Outdoor, questa pianta produttiva può raggiungere i 150cm d’altezza e produrre fino a 140g/pianta, pronti in tempi estremamente rapidi. E se volete semplificarvi la vita, fate crescere qualche pianta consociativa nelle immediate vicinanze ed attirerete insetti benefici per difendere le piante di North Thunderfuck Automatic.

Dopo il raccolto, i recettori dei cannabinoidi e le papille gustative verranno inebriati da un’esperienza deliziosa. Dopo averla consumata con un vaporizzatore, una canna o un bong, noterete aromi di terra, lime e Skunk che accarezzeranno la vostra lingua. Subito dopo questa festa sensoriale, il contenuto di THC del 21% della North Thunderfuck Automatic si farà sentire. I suoi effetti stimoleranno la mente liberando la vostra vena creativa, ma rilasseranno anche il corpo e scioglieranno i muscoli.

North Thunderfuck Automatic
North Thunderfuck x Ruderalis
500 - 550 gr/m2
90 – 140 cm
8 - 9 Settimane
THC: 21%
45% Sativa, 50% Indica, 5% Ruderalis
90 - 140 gr/plant
120 - 150 cm
10-12 settimane dopo semina
Confortante, Fisicamente Rilassante

Acquista North Thunderfuck Automatic

LE VARIETÀ DI CANNABIS RICCHE IN CBD PIÙ PRODUTTIVE

9. MEDICAL MASS

La Medical Mass è una varietà di Cannabis particolarmente indicata per i consumatori di Cannabis a fini terapeutici interessati a coltivare una pianta maneggevole e facile da seguire. Questo incrocio della popolare Royal Medic con una Royal Highness assicura tutta la potenza necessaria per trattare dolori cronici e altre condizioni debilitanti, senza provocare gli effetti psicoattivi del THC.

In coltivazioni indoor ci si possono aspettare fino a 500-550g per metro quadrato. All'aperto, in condizioni ottimali, può produrre 500-550g per pianta. Il suo breve periodo di fioritura di appena 7-8 settimane è un ulteriore vantaggio per il coltivatore. Non importa dove e come coltiviate la Medical Mass, il suo vigore durante la crescita vi assicurerà sempre ottimi risultati.

La Medical Mass sprigiona deliziosi sapori molto complessi e ricchi di note dolciastre con toni floreali. Si tratta di un buon esempio di varietà CBD di prima categoria con qualità eccezionali.

Medical Mass

Medical Mass
Critical Mass x CBD dominant plant
500 - 550 gr/m2
60 - 100 cm
10 - 11 Settimane
THC: 10%
Sativa 40% Indica 60%
500 - 550 gr/plant
120 - 150 cm
dal 15 Settembre fino alla fine del mese
Calmante, Fisicamente Rilassante

Acquista Medical Mass

10. PAINKILLER XL

Come suggerisce il suo nome, questa speciale varietà è stata creata per migliorare l’aspetto terapeutico della cannabis. La Painkiller XL è quella che viene definita una varietà 1:1, il che significa che ha una percentuale uguale di THC e CBD (9% in questo caso).

Il periodo di fioritura dura circa 8 settimane e le rese si aggirano intorno ai 500–550g/m², sia indoor che all’aperto. Tuttavia, la differenza sta nelle altezze: indoor può raggiungere gli 80cm, mentre all’aperto può allungarsi fino ai 135cm. Se la coltivate all’aperto, aspettatevi di raccoglierla verso fine settembre.

Painkiller XL

Painkiller XL
Respect 13 x Juanita la Lagrimosa
500 - 550 gr/m2
60 - 100 cm
8 - 9 Settimane
THC: 9%
Sativa 75% Indica 25%
500 - 550 gr/plant
120 - 150 cm
dal 15 Settembre fino alla fine del mese
Fisicamente Rilassante, Lucido

Acquista Painkiller XL

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.