Come Sta Evolvendo il 420

Il movimento 420 è iniziato su scala ridotta, e dall'impegno di gente comune, ma ben presto è diventato un evento di portata mondiale. Oggi, rappresenta un'ampia porzione di un settore da miliardi di dollari. Tuttavia, il 420 ha un significato diverso per ciascun individuo.

Alcuni appassionati di cannabis considerano questa giornata come un'opportunità per celebrare tutto ciò che riguarda la ganja. È un evento annuale che permette di riunire tutta la community della cannabis, visitare luoghi stupendi ed assaggiare un po' di erba in compagnia. In fondo, tutto ciò rende omaggio alle origini del 420—l'orario della giornata in cui i fumatori si concedono una pausa per socializzare e consumare cannabis insieme.

Da queste umili origini, il 420 si è rapidamente evoluto fino a diventare un evento globale, adottato da molti gruppi differenti e per diverse motivazioni. Gli attivisti della cannabis utilizzano questa giornata per promuovere la legalizzazione di massa e lo dimostrano pubblicamente!

Nel corso degli anni, il 420 è passato dal livello individuale al piano politico, sotto forma di raduni giganteschi in centinaia di città in tutto il mondo. I sostenitori della cannabis hanno svolto un ruolo fondamentale, organizzando di volta in volta questi eventi, attirando pubblicità e sviluppando gruppi che aggiungono un elemento di protesta all'intero movimento.

Visitate l'Hyde Park di Londra durante il 420 e troverete tantissimi attivisti tra i fumatori di cannabis che festeggiano l'evento. Accendono spinelli nell'esatto momento in cui le lancette degli orologi indicano questo orario magico, dopodiché si dirigono verso il parlamento, per assicurarsi che il loro messaggio venga ascoltato.

Durante questa giornata speciale, molti fan della ganja preferiscono semplicemente fumare e rilassarsi, ma tutti noi dovremmo essere immensamente riconoscenti a questi movimenti. Grazie agli attivisti, la legalizzazione della cannabis continua a diffondersi in tutto il pianeta, nazione dopo nazione.

In genere, gli appassionati di cannabis accolgono gli attivisti nel movimento con grande entusiasmo. Tuttavia, spesso non vedono di buon occhio gli enormi interessi economici che oggi pervadono l'intero settore della marijuana.

Man mano che la legalizzazione si estende, grandi aziende si presentano sul mercato per trarre profitti da questo settore. Improvvisamente, il 420 si ritrova incasellato nella cultura mainstream. Sebbene siano rimasti fedeli alle loro radici sotto vari punti di vista, questi tre numeri sono anche diventati una parola alla moda, altamente redditizia per dispensari, riviste di grande tiratura ed altre imprese.

Piuttosto che rappresentare la cultura underground della cannabis, oggi il 420 indica soprattutto una giornata di sconti e promozioni. Molti sostenitori del movimento non approvano questo aspetto prettamente materialista del 420 ma, in realtà, si tratta di una situazione ambivalente.

Ovviamente, le grandi aziende stanno ottenendo immensi guadagni, ma l'attivismo che incoraggia la legalizzazione, ha anche favorito la nascita di un mercato completamente diverso: quello delle attività artigiane locali, su scala ridotta.

Come Sta Evolvendo il 420

Queste imprese incarnano i valori fondamentali del 420. Rendono omaggio alla cannabis con prodotti accuratamente realizzati, genetiche spettacolari, e metodi di coltivazione biologici. Inoltre, supportano le comunità locali.

In un oceano di grandi multinazionali, emergono migliaia di seedbank, dispensari, breeder e coltivatori domestici che pongono la cannabis al primo posto, senza curarsi del profitto. L'attivismo e il movimento del 420 hanno spianato la strada a queste attività, consentendo loro di raggiungere il successo e crescere secondo un modello legale. In questa giornata speciale, i fumatori possono investire il loro denaro per supportare tali aziende, aiutandole a contrastare l'immenso potere delle multinazionali.

Che i fumatori old-school lo vogliano o meno, il 420 continuerà a cambiare e ad evolvere. Ad ogni modo, i membri del movimento non devono necessariamente restare in disparte. La forza motrice del movimento è il denaro, ma la comunità può decidere dove orientare il flusso di soldi.

In Che Modo il Covid Ha Cambiato il 420

Oltre alla legalizzazione, anche la pandemia causata dal COVID-19 ha modificato profondamente il movimento del 420. Per decenni, questa giornata ha rappresentato un'occasione di incontro per centinaia di migliaia di fan della cannabis di tutto il pianeta. Nelle zone in cui la ganja è legale, enormi gruppi di fumatori consumano cannabis in pubblico per difendere e dimostrare i propri diritti. Nei luoghi in cui la marijuana è illegale, le persone fumano come atto di disobbedienza civile, spesso superando numericamente le forze di polizia durante le dimostrazioni pacifiche.

La pandemia ha cambiato completamente questa dinamica. Nel 2020, il 420 ha dovuto affrontare una battuta d'arresto. I parchi pubblici, le piazze e le spiagge, che normalmente avrebbero ospitato un gran numero di fan della ganja e nuvole di fumo aromatico, sono rimasti completamente vuoti.

Le persone di tutto il mondo sono state costrette a festeggiare questa giornata nei propri appartamenti, balconi e giardini. Fortunatamente, man mano che la morsa del COVID si allenta, il 420 si prepara a tornare in scena. Nel 2021, si terranno nuovi eventi.

È come se l'energia dell'anno scorso sia stata trattenuta e conservata, pronta ad esplodere con tutta la sua irruenza nel 2021. Purtroppo, restano in vigore ancora molte restrizioni, quindi il 420 avrà un'atmosfera diversa anche quest'anno. L'evento è da sempre incentrato sulla libertà e, dopo un lungo periodo di lockdown, siamo più che mai pronti ad assaporare nuovamente questa impagabile sensazione.

Il Futuro del 420

Per predire il futuro del 420, dobbiamo osservare il suo passato. Questo evento leggendario ha avuto origine da un piccolo gruppo di amici, accomunati dalla passione per la cannabis. In qualche modo, questa piccola iniziativa è diventata un fenomeno globale, che oggi coinvolge milioni di persone, migliaia di aziende e centinaia di gruppi di attivisti.

Dopo la nascita del 420, la cannabis è diventata legale in molti Stati, nazioni. e città: un risultato che ha sicuramente superato le aspettative dei membri fondatori. Molti altri individui e movimenti al di fuori del 420 hanno supportato la legalizzazione della ganja, ma il 420 resta la principale forza trainante.

Oggi, la cannabis è ampiamente accettata. I tabù sono crollati. Le pene detentive per il possesso di ganja vengono annullate. Ogni giorno nuove aziende si affacciano su questo mercato fiorente. Sembra quasi che il 420 abbia fatto il suo corso. In realtà, questo è solo l'inizio.

Man mano che gli Stati decidono di legalizzare la cannabis, il 420 acquisisce forza e popolarità. Resterà sempre un certo alone nostalgico attorno alle sue origini, ma dobbiamo restare al passo con i tempi ed accettare il fatto che, oggi, il 420 è una festività internazionale, e non una semplice occasione di incontro per un gruppo di amici fumatori. Ora siamo un gruppo di nazioni!

Il 420 per Royal Queen Seeds

Il 420 per Royal Queen Seeds

Noi di Royal Queen Seeds distribuiamo da anni varietà di cannabis pregiate, in Europa e nel Regno Unito. Siamo davvero orgogliosi del fatto che molte delle cime consumate in questa giornata provengano dai nostri archivi.

Siamo sempre rimasti fedeli alla nostra visione. Sosteniamo la completa legalizzazione della cannabis e, per noi, il 420 è un'occasione importante per diffondere questo messaggio. Come qualsiasi altra festività, anche in questa giornata offriamo ai nostri clienti sconti e promozioni per supportare le loro operazioni di coltivazione. Consultate le nostre offerte speciali per il 420 e supportate con il vostro denaro le aziende che promuovono i valori fondamentali del 420.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.