By Luke Sumpter


Dalla fondazione dell’azienda nel 2011, DaVinci Tech ha contribuito a guidare l’innovazione nei vaporizzatori. Ispirata dal genio poliedrico Leonardo da Vinci, quest’azienda è specializzata in vaporizzatori portatili progettati per rendere più facile che mai svapare in movimento. I suoi prodotti sono semplici, ma possiedono eccezionali caratteristiche che li rendono futuristici, facili da usare ed unici all’interno di un mercato molto competitivo.

Il vaporizzatore IQC si distingue come uno dei prodotti DaVinci di alta gamma. Questo dispositivo ha una ricarica rapida, una piacevole interfaccia LED, brevi tempi di riscaldamento e materiali che rendono fluido, rinfrescante e puro ogni singolo tiro. È il compagno digitale perfetto per chi desidera qualcosa di facile da usare a casa o per gli amanti dello svapo avventuroso che desiderano un dispositivo compatibile con i sentieri nei boschi, le piste da sci e le pause in spiaggia tra una sessione di surf e l’altra.

Rispetto a precedenti modelli DaVinci, come l’IQ2, lo svapo IQC ha migliorato alcune funzionalità, riducendone altre, per renderlo più agile.

DaVinci IQC
Conduzione
4,5 x 9,2 x 2.5 cm
159 gr
32°F - 430°F / 0°C - 221°C
30 sec
0,5 gr
Digitale, Manuale
Erbe Essiccate

Acquista DaVinci IQC

Cos’è il vaporizzatore DaVinci IQC?

Il DaVinci IQC rappresenta una versione nuova e migliorata dell’originale IQ. Condivide alcune caratteristiche con l’IQ2, ma non tutte quelle che si trovano nella versione più costosa. L’IQC è una via di mezzo per chi cerca qualcosa che si faccia notare ma che resti funzionale ed economico.

Questo svapo si rivolge a chi ama ugualmente erba e concentrati, poiché è possibile inserire i fiori direttamente nella camera di vaporizzazione o svapare i concentrati utilizzando le capsule di dosaggio ed il kit per estratti DaVinci. Questo strumento futuristico può gestire fino a 0,5 grammi di fiori nella camera di riscaldamento, più che sufficienti per sballarti immediatamente, soprattutto se usi varietà potenti.

Il vaporizzatore DaVinci IQC e particolarmente apprezzato da chi ama svapare fiori o concentrati in strada, durante la passeggiata verso il lavoro o in un viaggio di piacere. Le sue dimensioni ridotte, la batteria a ricarica rapida e la compatibilità con le capsule di dosaggio DaVinci lo rendono facile da usare nel modo che preferisci, indipendentemente da dove ti trovi.

  • Contenuto della confezione

Cosa trovi quando apri la scatola del DaVinci IQC? Oltre al vaporizzatore stesso, riceverai un impressionante numero di accessori per mantenere il tuo strumento pulito e con un perfetto funzionamento:

Batteria 18650 2 adesivi
Manuale d’uso Connettore da 10mm per pipa ad acqua
Strumento di prelievo 3 salviette imbevute di alcol
Spazzolino Cavo da USB a type-C in nylon intrecciato da 90cm

Vaporizzatore DaVinci IQC: Qualità dei materiali

Il vaporizzatore DaVinci IQC ha un aspetto futuristico ed elegante. Sembra qualcosa uscito direttamente dall’universo di Star Wars: un oggetto che un Cavaliere Jedi avrebbe respirato tra una sessione di allenamento e l’altra. Ed oltre a soddisfare l’occhio, è anche piacevole al tatto grazie al suo involucro in alluminio sabbiato.

Parlando di materiali, il dispositivo è dotato di una camera di riscaldamento in ceramica smaltata e di un canale del vapore sigillato in vetro/zirconio. Questi componenti eliminano la preoccupazione di respirare impurità quando si svapa. Nel complesso, DaVinci IQC sembra tutt’altro che economico: le cerniere e le guide della batteria, dell’imboccatura e della camera si innestano meravigliosamente e sembrano in grado di resistere bene all’uso.

Cos’è il vaporizzatore DaVinci IQC?
  • Come utilizzare il vaporizzatore DaVinci IQC

Il DaVinci IQC vince sulla concorrenza con una camera di riscaldamento che contiene 0,5 grammi di erba, superando così la capacità di 0,25g della maggior parte dei dispositivi elettronici per erbe. Per caricarlo, prima macina la tua cima in una polvere grossolana, poi inseriscila nel vaporizzatore. Caricalo completamente, ma non comprimere l’erba. Lasciare spazi d’aria tra i frammenti di erba consentirà al calore di muoversi facilmente attraverso il materiale. Se scegli di non riempire completamente la camera, svita leggermente la perla di zirconio che si trova sul fermo inferiore per riempire lo spazio rimanente.

Una volta caricato correttamente, accendi lo svapo premendo cinque volte il pulsante di accensione, poi usa i pulsanti a freccia “su” e “giù” per selezionare uno dei quattro profili di riscaldamento intelligenti preimpostati e mostrati sul display a LED: più blocchi si accendono, maggiore è la temperatura. Se desideri una maggiore precisione, premi di nuovo il pulsante di accensione per avere un riscaldamento più preciso. Questo richiede al display a LED di mostrare la temperatura in numeri, regolabile ad intervalli di 1 grado usando i pulsanti su e giù.

Il tuo vaporizzatore vibrerà quando raggiunge la temperatura desiderata, indicando che è il momento di fare un tiro. L’imboccatura offre un’esperienza unica. Invece di un tubo sporgente, è una rientranza concava che presenta sei piccoli fori attraverso cui passa il vapore. All’inizio potrebbe sembrare strano, ma risulta subito molto comodo quando si appoggiano le labbra. Se lo desideri, hai anche la possibilità di utilizzare un’imboccatura a forma di cannuccia. Questo componente del kit ti consente anche di utilizzare il vaporizzatore insieme a qualsiasi dab rig che richieda un connettore da 10mm.

Non vuoi attirare l’attenzione? Puoi spegnere i LED attivando la modalità invisibile. Basta premere contemporaneamente il pulsante di accensione e la freccia “giù”.

  • Portabilità

Il DaVinci IQC ha una larghezza di 4,3cm, un’altezza di 9,2cm ed una profondità di 2,5cm. Queste dimensioni lo rendono un compagno perfetto per le tue tasche. Puoi infilare questo vaporizzatore nelle tasche dei pantaloni, in piccoli scomparti dello zaino o della borsa, ed anche trasportarlo per lunghe distanze senza alcuna fatica. Lo strumento pesa solo 160g, quindi non c’è la preoccupazione di aggiungere troppo peso al proprio bagaglio.

  • Manutenzione

Proprio come qualsiasi vaporizzatore, il DaVinci IQC richiede un po’ di manutenzione. Mantenere il tuo vaporizzatore perfettamente pulito significa assaporare tutti i terpeni ad ogni tiro senza sapore di catrame e di bruciato. Anzitutto, devi rimuovere eventuali rimasugli dalla camera subito dopo l’uso per evitare accumuli.

Di tanto in tanto, dovrai effettuare una pulizia profonda per mantenere in forma il tuo vaporizzatore e prolungarne la durata. Metti tutte le parti rimovibili in una soluzione al 70% di alcol isopropilico. Queste parti sono l’interno dell’imboccatura, il tubo della camera di riscaldamento e la perla. Lasciali in ammollo per una notte e risciacqua con cura al mattino.

Poi utilizza un cotton fioc imbevuto nella stessa soluzione alcolica per pulire la camera di riscaldamento ed i componenti non rimovibili dell’imboccatura. Asciugali con un tovagliolo di carta, capovolgi lo svapo e lascialo asciugare completamente prima di riutilizzarlo (l’alcol isopropile evaporerà abbastanza rapidamente).

  • Durata della batteria e ricarica

Il dispositivo utilizza una batteria sostituibile 18650 da 3000 mAh. Puoi caricare la batteria mentre è inserita nel vaporizzatore utilizzando un cavo USB-C ed aspettarti che raggiunga la carica completa dopo solo due ore. Quando è completamente carica, la batteria dura in media 1 ora (equivalenti a circa sei bong per un utilizzatore medio). Se sei uno a cui piace passare tanto tempo all’aria aperta, considera l’acquisto di un paio di batterie di riserva ed assicurati che siano completamente cariche prima di uscire di casa.

Cos’è il vaporizzatore DaVinci IQC?

Prestazioni del vaporizzatore DaVinci IQC

Ora che sei a conoscenza dei tratti fondamentali del DaVinci IQC, analizziamo un po’ più a fondo alcune delle sue fantastiche funzionalità. Parliamo quindi delle impostazioni di temperatura, della qualità del vapore e delle differenze con il modello IQ2.

  • Impostazioni della temperatura

L’IQC è dotato di un sistema di riscaldamento a conduzione. Utilizzando i controlli della temperatura sopra menzionati, è possibile selezionare la temperatura desiderata con incrementi di 1 grado (0–221°), consentendo di vaporizzare specifici terpeni e cannabinoidi con diversi punti di ebollizione. È anche possibile passare da gradi Celsius a Fahrenheit premendo tutti e tre i pulsanti contemporaneamente.

La modalità boost evita di fare troppi clic e consente al vaporizzatore di riscaldarsi rapidamente fino alla temperatura massima. Per attivarla, è sufficiente tenere premuto il pulsante di accensione durante la sessione (il display LED mostrerà delle frecce che si muovono verso l’alto).

  • Qualità del vapore

Il percorso del vapore all’interno dell’IQC produce vapore puro, potente e fresco, senza sostanze chimiche nocive. Ogni tiro passa attraverso la gola ed entra nei polmoni senza alcuna irritazione. La selezione di temperature più basse fa emergere meglio il profilo terpenico di ogni varietà, permettendoti di apprezzare al massimo i fitochimici che stai inalando.

  • App IQC

Chi desidera il supporto della tecnologia può scaricare l’app IQC per dispositivi Android e iOS. Questo pratico software consente di accedere a:

  • Controlli precisi sulla temperatura
  • Percorsi intelligenti personalizzati
  • Informazioni sul dispositivo
  • Grafici in tempo reale
  • Modalità invisibile
  • Modalità vibrazione
Prestazioni del vaporizzatore DaVinci IQC
  • Differenze fra i vaporizzatori DaVinci IQC ed IQ2

In breve, quali sono le principali differenze fra i modelli DaVinci IQC ed IQ2? Scoprile qui di seguito:

  • Involucro: Rispetto all’alluminio satinato dell’IQ2, l’IQC è dotato di un corpo in alluminio sabbiato che risulta più piacevole al tatto ed alla vista per molti utilizzatori.
  • Coperchio: IQ2 ha una chiusura in alluminio, mentre nell’IQC è realizzata in polimero antimicrobico resistente al calore.
  • Imboccatura: L’imboccatura in silicone è più liscia e piacevole rispetto quella in zircone dell’IQ2.
  • Regolazione del flusso d’aria: L’IQC non possiede il regolatore del flusso d’aria che rende l’IQ2 meno pratico e meno gradevole esteticamente.
  • Ricarica: L’IQ2 impiega sei ore per raggiungere la carica completa tramite USB, mentre l’IQC impiega due ore tramite USB-C.
  • Cerniere e magnete: L’IQC ha delle cerniere migliorate e con funzionamento più morbido, oltre ad un magnete più grande e più forte nel coperchio superiore.
  • Controllo della dose: L’app IQC non dispone del monitoraggio della dose offerto dall’IQ2, una pratica funzione che consente di controllare la propria assunzione di cannabinoidi.

Chi dovrebbe acquistare il vaporizzatore DaVinci IQC?

Il vaporizzatore DaVinci IQC si rivolge ad un’ampia gamma di consumatori di cannabis poiché offre il sostituto perfetto al fumo di canne e pipe in movimento. Il vapore ha un sapore molto migliore del fumo ed i tiri sono più morbidi.

Ma l’IQC supera anche molti vaporizzatori portatili oggi sul mercato. L’elegante display a LED, le regolazioni di precisione della temperatura, il percorso del vapore in vetro/zircone, la grande camera di riscaldamento e la sua app formano un lungo elenco di incredibili qualità per uno svapo che scivola facilmente in tasca. In definitiva, se ami vaporizzare in movimento, IQC bilancia portabilità e tecnologia per diventare un compagno perfetto, sia all’aria aperta, sia a casa.

Pro Contro
Elevata portabilità Mancanza di monitoraggio della dose
Riscaldamento di precisione Nessun controllo sul flusso d’aria
Modalità invisibile La camera di riscaldamento potrebbe essere troppo grande per alcuni utilizzatori
Grande camera da 0,5g -
Compatibile con erbe e concentrati -
Comoda App -
Involucro e design migliorati -