💥5 SEMI EXTRA IN OMAGGIO spendendo 65 € durante il Black Friday con il codice BF22D32💥

By Luke Sumpter


La Shogun, che bestia! Questa nobile varietà richiede qualche attenzione in più rispetto alle cultivar abituali. La sua canopia cespugliosa richiede una lunga stagione colturale outdoor per svilupparsi in maniera corretta ed una buona dose di training per riuscire a domarla. Le sue cime piene di cristalli hanno bisogno di tempo sotto le luci o al sole per arrivare ad esprimere pienamente il loro profilo di metaboliti secondari (come cannabinoidi, terpeni e flavonoidi, per citarne solo alcuni). Ma se avrete la pazienza di lasciare che raggiunga la sua migliore condizione e la tenacia di afferrare questo toro per le corna, allora raccoglierete una considerevole ricompensa.

Shogun rispetterà la vostra dedizione e vi ripagherà con strabilianti fiori viola, un grosso rendimento e livelli di THC così alti che perfino i fumatori veterani dovranno trattarla con cautela. Che siate coltivatori esperti in cerca di una sfida o dei novizi desiderosi di affinare le vostre capacità di coltivazione, la varietà Shogun vi aiuterà a sviluppare un vibrante pollice verde quando arriverà il momento del raccolto. Ora che sapete cosa vi aspetta, scoprite tutto ciò che vi serve sapere riguardo a questa varietà prima di piantarne i semi. Qui di seguito trovate il suo patrimonio genetico, aromi, sapori, effetti ed il modo per coltivarla sia indoor che outdoor.

Il patrimonio genetico della Shogun: Un incrocio di Amnesia Haze e Gorilla Glue 4

Come hanno fatto i nostri breeder a creare una varietà come la Shogun? Ebbene, sono due importanti variabili che l'hanno reso possibile. La prima? Anni di esperienza incrociando e stabilizzando le migliori cultivar del pianeta. La seconda? Un'impeccabile selezione di varietà. Per iniziare, i nostri breeder hanno dovuto decidere cosa volevano ottenere dalla progenie. Dopo aver stabilito come obiettivi dei magnifici fiori, un'enorme produzione di THC ed uno sballo lucido ed esaltante, hanno cominciato a guardarsi attorno in cerca dei possibili ceppi parentali. Amnesia Haze si è rapidamente qualificata per questa posizione. Il suo status di varietà pluripremiata l'ha resa una scelta facile, insieme ai suoi effetti energizzanti, l'alto contenuto del terpene rilassante mircene e piccoli, ma significativi, livelli di CBG. Questa discendente di varietà autoctone dell'Asia meridionale e della Giamaica vanta anche una superba produttività.

Successivamente hanno dovuto trovare un modo per aggiungere all'equazione un incremento di potenza, sapore e produttività. Per ottenere tutto questo, la cosa più logica era selezionare una Gorilla Glue 4 come secondo ceppo parentale. Questa potentissima varietà discende dai ceppi leggendari Chem’s Sister, Sour Dubb e Chocolate Diesel, e si nota. Le sue mastodontiche quantità di THC e i gustosi terpeni le hanno fatto meritare la vittoria nelle Cannabis Cup del Michigan e di Los Angeles nel 2014. Dopo aver incrociato i genitori e stabilizzato la progenie, i nostri breeder hanno dato vita con successo alla Shogun. Questa colorita, potente e produttiva varietà d'erba è nata con un profilo genetico composto al 70% di genetiche sativa e 30% indica.

Shogun
Amnesia Haze x Gorilla Glue 4
550 - 600 gr/m2
90 – 140 cm
9 - 11 Settimane
THC: 25%
Sativa 70% Indica 30%
650-750 gr/plant
150 - 190 cm
Fine ottobre
Calmante, Confortante, Esilarante, Lucido

Acquista Shogun

Sapore, aroma ed effetti della Shogun

Avendo usato genetiche parentali di così elevata qualità, era quasi impossibile che Shogun fosse deludente. E alla fine sembra che abbia preso tutti i tratti migliori di Amnesia Haze e Gorilla Glue 4 e li abbia riuniti in un unico seme. Cominciamo con il suo profilo di terpeni, che ne dite? Dopo aver tirato da una canna o da un vaporizzatore caricati con questi fiori, la vostra lingua verrà immediatamente accarezzata da pungenti note di agrumi, terra e pino. Ci sono in mezzo anche delle note dolci, ma è il suo gusto sapido e terroso che la fa davvero spiccare in un mercato dei semi di cannabis dominato dalle tendenze fruttate. Questi sapori sono il diretto risultato dei terpeni presenti nei suoi genitori. Amnesia Haze le ha trasmesso grandi quantità di mircene, un terpene profondamente rilassante che conferisce sapori ed aromi di terra, spezie e muschio. E da parte sua, Gorilla Glue 4 ha tramandato alla sua prole grandi quantità di beta-cariofillene; questo terpene e cannabinoide rilassa il corpo ed offre un piacevole sapore e profumo pepato. Gli altri terpeni presenti nelle sue infiorescenze completano il quadro; il pinene gioca un ruolo particolarmente importante, facendo emergere note rinfrescanti.

E se i suoi terpeni non fossero sufficienti per convincervi a coltivarla, il suo contenuto di cannabinoidi lo farà sicuramente. Questa potente varietà contiene, tenetevi forte, il 25% di THC. Certo, ci sono in giro delle cultivar pazzesche che ne contengono di più, ma questo livello di produzione di THC porta la Shogun a classificarsi come una delle varietà più psicoattive del catalogo Royal Queen Seeds. Associata ai suoi terpeni prevalentemente energizzanti, questa quantità di THC induce uno sballo ad azione rapida che va dritto al cervello. I suoi effetti aprono (e arrossiscono) gli occhi, riempiono di motivazione e fanno scorrere il flusso creativo. Magari è un po' troppo pesante da gestire prima di andare al lavoro, ma è la scelta perfetta per quando si vuole scatenare il proprio lato creativo o godersi il tempo libero. Fumate questi fiori prima di partire in escursione, dipingere, scrivere od occuparvi del giardino con la massima concentrazione.

Coltivare la Shogun

Shogun ha bisogno di molte cure ed attenzioni. Non è il tipo di varietà che potete giusto seminare in terra e lasciare che vada avanti da sola. Se volete della marijuana Shogun, dovete guadagnarvela! Parliamo anzitutto delle sue esigenze quando viene coltivata outdoor. Per cominciare, dovrete essere sicuri di avere una stagione colturale abbastanza lunga ed un clima relativamente caldo. Se vivete un po' al nord, dovrete confidare in una semina precoce e nel microclima di serre e polytunnel, al principio e verso la fine della stagione. Se dovete ancora preparare le aiuole con suolo vivo, vi consigliamo formule nutrienti con stimolatori di crescita e di fioritura per soddisfare tutte le sue esigenze nutrizionali attraverso tutte le fasi di crescita. Ma Shogun brillerà davvero se la coccolerete con aiuole preparate con terra ricca di materia organica e coperta con uno strato di pacciame per alimentare la vita del suolo e trattenere l'umidità. Aggiungere alla formula **rizobatteri e funghi micorrizici aiuterà a respingere gli agenti patogeni e ad intensificare la decomposizione della materia organica. Con queste strategie in campo, potete aspettarvi di vedere le vostre piante di Shogun svettare fino a 190cm e produrre fino a 650–750g/pianta, dopo un periodo di fioritura di 9–11 settimane.

Shogun dà ottime prestazioni anche indoor, sotto illuminazione artificiale. In questo caso, chi la coltiva ha un controllo maggiore sulle variabili ambientali. Potete rendere felice questa pianta esigente utilizzando igrometro, ventilatore e deumidificatore per mantenere temperatura ed umidità relativa sui valori ideali. Dato che indoor si mantiene su altezze di 90–140cm, potete coltivarla in tende piccole e perfino armadi riadattati (una qualità apprezzata da coltivatori che dispongono di spazi ristretti e da coloro che vogliono mantenere la discrezione). Per tenerla vicina ai 90cm, eseguite la cimatura all'inizio della fase vegetativa e praticate LST per creare una canopia uniforme che non crescerà senza controllo. Verso la fine della fase di fioritura, potete prepararvi a tagliare e far seccare fino a 550–600g/m² di meravigliose infiorescenze viola e verdi.

Shogun: Una prova gratificante per tutti i coltivatori

Shogun metterà alla prova il vostro pollice verde o vi aiuterà a perfezionarlo se ancora non l'avete sviluppato. Chi la coltiva deve tenere in conto le sue esigenze in termini ambientali, tenerla ben concimata e sottoporla a qualche tecnica di training, assicurandosi che sia protetta dai colpi di freddo. Tutte queste attenzioni speciali vi regaleranno enormi soddisfazioni in un secondo momento. Man mano che le cime maturano, vi renderete conto di ciò che vi aspetta da fumare e sarete felici di averla provata. Dopotutto, chi non ama fiori verdi e viola carichi di sapori di terra ed enormi quantità di THC?

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.