Un space bucket combina tutti gli elementi chiave di una stanza di coltivazione in un piccolo ambiente autonomo. Ha spazio per almeno una piccola pianta di cannabis, l’illuminazione, le ventole per l’aria ed un alimentatore. Il classico space bucket è costituito da un secchio standard da 5 galloni (19 litri), ma il design finale è limitato solo dalla tua immaginazione e dallo spazio disponibile. Pensa ai contenitori per lo stoccaggio ed ai contenitori per i rifiuti se vuoi espandere le tue opzioni. 

PERCHÉ COLTIVARE L'ERBA IN UNO SPACE BUCKET?

Coltivare l’erba in uno space bucket ha tre vantaggi principali: il basso costo, un impatto ridotto ed il pieno controllo. 

BASSO COSTO

I space bucket sono economici da fare. Potresti spendere facilmente 1,000€ o più per costruire una stanza di coltivazione, tuttavia questo micro-ambiente ti farà spendere un decimo. La maggior parte degli oggetti di cui hai bisogno si possono trovare in giro per casa o acquistare in un qualsiasi negozio che vende articoli per la casa.

 

IMPATTO RIDOTTO

I space bucket occupano pochissimo spazio, rendendoli perfetti per gli appartamenti, i dormitori o case affollate. Se hai un angolo vuoto nell'armadio, un po' di spazio nel garage o anche un piccolo spazio sotto il lavello della cucina, puoi coltivare l'erba in uno space bucket. Se lo posizioni in un'area frequentata da altre persone, camuffa il tuo space bucket circondandolo con altri contenitori di stoccaggio e nascondendo i suoi fili. Nessuno dovrebbe essere in grado di vedere le luci quando il secchio è sigillato, ma potrebbero essere in grado di sentire un leggero ronzio delle ventole.

CONTROLLO TOTALE

La maggior parte dei coltivatori che utilizzano lo space bucket lo fanno perché amano sfidare i limiti di ciò che è possibile fare in uno spazio ridotto. I micro-ambienti sigillati ti danno il controllo totale sulla crescita e ciò comporta vantaggi e svantaggi.

Un piccolo errore che potrebbe essere corretto facilmente in una grande stanza di coltivazione potrebbe essere sufficiente per uccidere le piante in uno space bucket. Però, se riesci a mantenere la costanza nei livelli d’illuminazione, fertilizzazione e pH, potresti sperimentare e vedere che cosa comporta un piccolo cambiamento in una caratteristica di crescita. 

Per fare ciò, imposta almeno due space bucket per coltivare la stessa varietà sotto condizioni differenti. Potresti allenarle diversamente, farne fiorire una in anticipo o provare nutrienti diversi. Presto scoprirai quale metodo è migliore. Mantieni ciò che funziona meglio per il tuo progetto space bucket successivo o integra le tue nuove conoscenze in una coltivazione più grande. 

COME CREARE IL TUO SPACE BUCKET

COME CREARE IL TUO SPACE BUCKET

È possibile acquistare uno space bucket prefabbricato, ma l'idea alla base di questo concetto è di autocostruirlo. Ecco come costruire uno space bucket di base. 

MATERIALI ED ATTREZZI

A) 2 secchi di plastica da 19 litri
B) 1 coperchio per secchio di plastica da 19 litri
C) Lampada a LED da 180W con spettro completo
D) 2 ventole piccole
E) Ciabatta elettrica
F) Timer
G) 4 bulloni da 6mm con dadi e rondelle
H) 1m di corda sottile
I) Colla spray
J) Sigillante siliconico monocomponente
K) Pennarello indelebile
L) Metro
M) Telo in mylar
N) Nastro adesivo
O) Utensile rotante
P) Trapano
Q) Cacciavite
R) Lama del rasoio
S) Occhiali protettivi

ISTRUZIONI:

CREA IL VASSOIO PER IL GOCCIOLAMENTO

1. Misura 8cm dal fondo di un secchio e traccia una linea orizzontale.

2. Indossa gli occhiali di sicurezza.

3. Utilizza l'utensile rotante per tagliare lungo la linea.

4. Metti da parte il fondo del secchio.

5. Il fondo del secchio è il tuo vassoio per il gocciolamento. La parte superiore sarà la cima dello space bucket.

BUCA I FORI PER IL DRENAGGIO

1. Capovolgi l'altro secchio.

2. Effettua 12 fori per il drenaggio distribuiti in modo uniforme sul fondo.

3. Rimuovi la maniglia.

4. Questo è il fondo dello space bucket. È posizionato sopra il vassoio per il gocciolamento.

BUCA I FORI PER IL DRENAGGIO

AGGIUNGI I BULLONI E DADI PER BLOCCARE INSIEME I DUE SECCHI

1. Effettua 4 fori nella sezione inferiore dello space bucket. Andrebbero fatti a 4cm dal bordo superiore e distanziati in modo uniforme.

2. Inserisci un bullone in ciascun foro e stringi utilizzando i dadi e le rondelle.

3. Metti la sezione superiore sulla sezione inferiore, facendola posare sui bulloni.

4. Segna dove si trovano i bulloni e disegna una forma ad L, con entrambi i lati di 4cm. Dovrebbero puntare tutte nella stessa direzione.

5. Utilizza l'utensile rotante per tagliare il disegno a forma di L per formare un canale di 6mm.

6. Posiziona la sezione superiore sul fondo.

7. Allinea i bulloni con i canali, in modo che la parte superiore scenda sul fondo.

8. Avvita per bloccare. Solleva utilizzando la maniglia per assicurarti di avere una presa sicura.

FAI I TAGLI PER LE VENTOLE

1. Separa la sezione superiore da quella inferiore.

2. Rimuovi la copertura da una delle ventole.

3. Utilizza il coperchio della ventola per contrassegnare la zona da tagliare ed i fori di montaggio della sezione inferiore. Questo dovrebbe trovarsi a circa 8cm dal bordo superiore.

4. Indossa gli occhiali protettivi.

5. Utilizza il trapano per effettuare i fori di montaggio.

6. Utilizza l'utensile rotante per creare il taglio per lo scarico della ventola.

7. Ripeti per la parte superiore. 

FAI I TAGLI PER LE VENTOLE

AGGIUNGI LA LUCE LAMPADA A LED SUL COPERCHIO

1. Trova i fori di montaggio sulla parte superiore della lampada a LED.

2. Copri la parte superiore della lampada a LED con un pezzo di carta. Traccia le posizioni per i fori di montaggio, il cavo di alimentazione e l'aspirazione della ventola. 

3. Utilizza la carta come modello per trasferire le posizioni sul coperchio del secchio.

4. Indossa gli occhiali protettivi.

5. Utilizza il trapano per creare le fessure per i supporti ed il cavo elettrico. Utilizza l'utensile rotante per creare un foro più grande per l'aspirazione del ventilatore.

6. Rimuovi il coperchio superiore dalla lampada a LED. Dovrebbe svitarsi o staccarsi.

7. Rimuovi le viti destinate a sostenere i cavi di montaggio.

8. Inserisci ciascuna vite attraverso una rondella, dopo attraverso il coperchio del secchio ed infine nella parte superiore della lampada a LED. Stringi con un dado.

9. Se possibile, capovolgi la ventola in modo che l’aria venga espulsa fuori dal secchio.

10. Ricollega la lampada a LED al suo coperchio, ora attaccato al coperchio del secchio.

AUMENTA LA RIFLETTIVITÀ ED ELIMINA LE FUGHE DI LUCE

1. Utilizzando la colla spray, allineare l'interno dei secchi con il telo Mylar per aumentarne la riflettività. 

2. Ricopri la parte esterna dei secchi ed il vassoio per il gocciolamento con del nastro isolante per evitare le fughe di luce.

3. Non coprire il fondo del secchio con i fori di scarico.

4. Una volta ricoperto tutto, taglia il nastro ed il mylar con una lametta del rasoio per riaprire i ritagli della ventola.

AUMENTA LA RIFLETTIVITÀ ED ELIMINA LE FUGHE DI LUCE

CREA UN SIGILLO TRA IL SECCHIO SUPERIORE E QUELLO INFERIORE

1. Utilizza il nastro adesivo e la corda per creare un sigillo che scorre tra il bordo del secchio inferiore ed i 4 bulloni.

2. Blocca la parte superiore con quella inferiore e controlla che la misura sia giusta.

3. Continua ad aggiungere il nastro adesivo sulla corda uno strato alla volta, fino a quando non viene eliminato il divario e la luce non sarà più grado di fuoriuscire.

INSTALLA LE VENTOLE

1. La ventola di immissione andrebbe montata sul secchio inferiore. 

2. Inserisci la ventola in modo che la griglia sia posizionata all'interno del secchio.

3. Inserisci le viti ed avvitale il più possibile, per evitare perdite d'aria.

4. Ripeti l'operazione per installare la ventola di scarico sul secchio inferiore, assicurandoti che la griglia punti fuori dal secchio.

5. Utilizza il silicone per sigillare eventuali spazi tra il secchio e l'alloggiamento della ventola.

INSTALLA LE VENTOLE

INSERISCI E COLLAUDA

1. Monta il secchio.

2. Collega le ventole direttamente nella presa multipla.

3. Collega la lampada a LED al timer. Collega il timer alla presa multipla.

4. Collegare la presa di corrente ed assicurarsi che tutto funzioni come previsto.

AGGIUNGI LE PIANTE DI CANNABIS E COLTIVA L’ERBA

1. Aggiungi un vasetto con una piantina piccola.

2. Imposta il timer.

3. Fertilizza ed annaffia secondo le necessità fino al raccolto. In media, è possibile raccogliere circa 28g per prodotto da questo tipo di sistema. 

AGGIUNGI LE PIANTE DI CANNABIS E COLTIVA L’ERBA

MODIFICHE E TRUCCHI PER GLI SPACE BUCKET

I passaggi sopra spiegano come è possibile creare un semplice space bucket. Ci vogliono solamente poche ore, non avrai bisogno di molte attrezzature o materiali costosi, e funziona. 

Ma questo non è l'unico modo per farlo. Questa è la bellezza dei space bucket. Prendi l'idea e dopo modificala per personalizzarla a tuo piacimento. Praticamente non ci sono limiti. 

Ecco alcune cose che hanno fatto altri esperti di space bucket:

• Utilizzare i contenitori di stoccaggio con una larghezza sufficiente per coltivare più piante.
• Impilare più secchi o utilizzare bidoni della spazzatura per un’altezza maggiore.
• Utilizzare un sistema di gocciolamento per convertirlo in un sistema idroponico.
• Aggiungere un sistema di estrazione più potente con un filtro a carboni attivi nella parte superiore.
• Aggiungere un'illuminazione supplementare sotto la vegetazione con lampade CFL o strisce LED. 

MODIFICHE E TRUCCHI PER GLI SPACE BUCKET

SUGGERIMENTI PER LA COLTIVAZIONE DELL'ERBA IN UNO SPACE BUCKET

Coltivare le piante di cannabis in uno space bucket non è molto differente da una coltivazione tradizionale, ma ci sono alcune cose da considerare. 

È meglio passare dalla fase vegetativa a quella di fioritura più velocemente, invece di aspettare troppo a lungo. Questo perché devi mantenere le tue piante più piccole se vuoi che sopravvivano finché non sono completamente mature. La cannabis può allungarsi fino al 200%, una volta che il programma di illuminazione è passato a 12/12 per forzare la fioritura. Dovresti anche scegliere le varietà indica invece che sativa ed utilizzare una varietà di tecniche di allenamento per tenere sotto controllo le dimensioni della tua pianta. 

Invece di piantare direttamente sul fondo dello space bucket, utilizza un vaso a parte in modo da poterlo sollevare facilmente se è necessario per qualsiasi motivo. Manterrà anche il tuo space bucket più pulito, in modo da poter iniziare una nuova coltivazione immediatamente dopo aver terminato un raccolto.

 

Non scoraggiarti se la tua resa è inferiore al previsto. La maggior parte dei principianti arriva ad ottenere tra i 14 e 21 grammi. I coltivatori regolari di space bucket ottengono circa un 28 grammi per coltivazione, ma il record di tutti i tempi è poco più di 85g. 

Ricorda che l’aumento delle dimensioni del tuo space bucket significa quasi sempre aggiungere più lampade. Non alzarlo troppo. Se lo fai, puoi ovviamente coltivare una pianta più alta, ma la luce non raggiungerà abbastanza a fondo nella vegetazione per aumentare la resa. Invece, potresti finire con un sacco di cimette piccole e soffici al posto di quelle grosse e pesanti. 

RIEPILOGO SULLO SPACE BUCKET

I space bucket sono un progetto fai-da-te interessante, che mette alla prova i coltivatori e consente loro di superare i limiti di ciò che è possibile ottenere in scala più ridotta. Possono produrre una piccola quantità di cime potenti usando risorse minime, anche se coltivare nello space bucket non si basa sulla resa finale. Si tratta di imparare come controllare a pieno ogni aspetto di un microambiente per imparare cosa massimizza la potenza, il sapore, il contenuto di resina o qualsiasi altra caratteristica desiderabile. Spetta a te decidere se utilizzare questa conoscenza per migliorare il tuo prossimo progetto nello space bucket o portarla su una coltivazione di dimensioni normali.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.