State cercando un piatto raffinato da portare ad una cena di amanti della cannabis? Perché non provate ad arricchire un risotto classico con un ingrediente extra!

Il risotto è originario del Nord Italia. Il riso era un alimento di base nelle regioni del Sud Italia, ma dopo la sua migrazione verso il nord, gli italiani delle regioni settentrionali iniziarono a cucinarlo in un modo completamente nuovo. Il risotto è apparso per la prima volta all'inizio del XIX secolo, ma il suo inventore è tuttora sconosciuto. Ciò che lo distingue è la cottura del riso in brodo, che dà al piatto una consistenza più cremosa. Spesso viene anche aggiunto vino, burro e parmigiano. Secondo alcuni, la parola "risotto" potrebbe derivare dalla contrazione di "risus optimus".

Il risotto arricchito alla cannabis è un'innovazione comparsa solo nel ventesimo secolo.

INGREDIENTI

  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 2 cucchiai di burro alla cannabis
  • 4 spicchi d'aglio
  • 1 cipolla
  • 8 tazze di brodo di pollo
  • 2 tazze di riso Arborio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 tazza di parmigiano di prima qualità
  • Un pizzico di prezzemolo
  • Un rametto di timo

STRUMENTI

  • Pentolino
  • Pentola
  • Spatola di legno
  • Mestolo

Cottura Risotto Cannabis

ISTRUZIONI

  1. Preparate il brodo nel pentolino. Una volta portato ad ebollizione, abbassate il calore e cuocetelo a fuoco lento.
  2. Scaldate l'olio d'oliva nella pentola.
  3. Tritate l'aglio e la cipolla.
  4. Aggiungete nell'olio la cipolla e l'aglio e rosolate fino ad ottenere un soffritto dorato.
  5. Aggiungete il riso e mescolate fino ad avvolgere d'olio tutti i chicchi. Mescolate continuamente a fuoco medio-alto per 10 minuti. La superficie dei chicchi di riso dovrebbe diventare bianca perlacea e opaca (e non marrone).
  6. Aggiungete il vino bianco e mescolate. Una volta che il liquido si sarà assorbito, riducete al minimo il fuoco.
  7. Aggiungete quindi un mestolo di brodo e mescolate fino a quando non si sarà completamente assorbito. Ripetete il procedimento, versando un mestolo di brodo alla volta e mescolando fino a farlo assorbire dal riso. Continuate così per 15–20 minuti, o fino a quando il riso non sarà cremoso e tenero/al dente.
  8. Togliete la pentola dal fuoco.
  9. Tritate il prezzemolo e il timo.
  10. Mescolate il prezzemolo e il timo insieme al parmigiano e al burro di cannabis. Servite caldo.

Questo piatto combina due grandi classici: il tradizionale risotto italiano ed una quantità rispettabile di cannabis. Con questo delizioso risotto alla cannabis non potrete sbagliare!

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.