Le moderne varietà autofiorenti sono di gran lunga superiori alle loro antenate sotto tutti i punti di vista. In passato considerate improduttive e deboli, le varietà più moderne vantano rese gratificanti, eccellenti livelli di THC e terpeni deliziosi. Le seguenti varietà rappresentano le varietà autofiorenti classiche più ricercate nell’archivio della Royal Queen Seeds durante il 2020.

Sebbene sia stato un anno difficile per molteplici motivi, i coltivatori di tutto il mondo hanno utilizzato queste varietà per procurarsi una scorta d'erba ad uso personale e sono rimasti sbalorditi dai risultati. Queste varietà vantano effetti potenti, deliziosi profili terpenici e genetiche senza tempo, che hanno regnato sovrane per decenni.

Date un’occhiata qui di seguito alle migliori varietà autofiorenti classiche del 2021.

La cannabis ruderalis

La ruderalis è una sottospecie che si è sviluppata nelle regioni settentrionali del mondo dove le estati sono brevi e le giornate lunghe. Si adattano particolarmente bene a queste condizioni grazie alla fioritura indipendente dal ciclo di luce.

Le stesse piante ruderalis sono piuttosto piccole e cespugliose, con un basso contenuto di cannabinoidi. Tuttavia, la genetica di queste piante, quando incrociata con varietà che seguono il fotoperiodo, porta alla creazione di specie robuste, facili da coltivare e cariche di sapore e potenza.

Pianta Di Cannabis Ruderalis

Northern Light Automatic

Destinata a diventare una delle autofiorenti più popolari del 2021, migliaia di coltivatori hanno aggiunto questo grande classico alla loro collezione di semi nel 2020.

La Northern Light Automatic porta la magia della famosa genetica originale nel mondo delle autofiorenti. Essendo una delle varietà più classiche tra quelle in circolazione, la Northern Light vanta un profilo genetico indica quasi puro, intensi effetti corporei e deliziosi terpeni. Incrociando questa varietà con una ruderalis dalle alte prestazioni, abbiamo messo insieme tutti questi tratti in un’autofiorente veloce e piccola.

La Northern Light Automatic vanta un livello di THC del 14%, insieme all’80% di genetica indica. Anche se non catapulterà in orbita la vostra mente, offre uno sballo profondamente rilassante che difficilmente vi travolgerà. Le piante coltivate indoor raggiungono gli 80–120cm d’altezza e producono impressionanti raccolti di 500–550g/m². Outdoor, le piante diventano più grandi, toccando anche i 160cm e producendo fino a 220g/pianta di cime blu-verdi.

Northern Light Automatic

Northern Light Automatic
Northern Light x Ruderalis
500 - 550 gr/m2
80 - 120 cm
6 - 8 Settimane
THC: 14%
Sativa 0% Indica 80% Ruderalis 20%
170-220 gr/plant
130 - 160 cm
10-12 settimane dopo semina
Confortante, Lucido

Acquista Northern Light Automatic

Royal Haze Automatic

Gli armadi di coltivazione in tutta Europa hanno ospitato nel 2020 questo grande classico tra le varietà autofiorenti. Dopo aver sperimentato i suoi abbondanti raccolti e i suoi effetti pacifici, molti coltivatori vogliono coltivare di nuovo questa varietà nel 2021.

Se siete fan delle sativa classiche, vi innamorerete di questa pianta energizzante. Discendente da Amnesia Haze e Skunk, due sativa molto amate e note per i loro effetti motivanti ed euforici, la Royal Haze Automatic possiede gli stessi effetti, insieme ad alcune caratteristiche nuove ed uniche. Produce livelli di THC del 15%, insieme a livelli medi di CBD, una combinazione che si traduce in uno sballo stimolante e confortante.

Le piante coltivate indoor rimangono piccole e discrete per tutto il ciclo di crescita, superando di rado gli 85cm. Aspettatevi rese eccellenti di 300–350g/m². Vi consigliamo di usare la tecnica ScrOG per una resa ottimale. Se coltivate outdoor, aspettatevi un’ottima produzione di 130–180g/pianta, dopo circa 12–13 settimane dalla germinazione.

Royal Haze Automatic

Royal Haze Automatic
Amnesia Haze x Skunk x Ruderalis
300 - 350 gr/m2
65 - 85 cm
8 - 9 Settimane
THC: 15%
Sativa 50% Indica 20% Ruderalis 30%
130 - 180 gr/plant
120 - 150 cm
12 - 13 after sprouting
Confortante, Lucido

Acquista Royal Haze Automatic

Royal AK Automatic

Nel 2020, i coltivatori si sono rivolti a questa leggendaria varietà per assicurarsi cime potenti e raccolti veloci. Dopo essere cresciuta in popolarità lo scorso anno, il 2021 sarà sicuramente un anno glorioso per questa varietà.

Sebbene prenda il suo nome da un’arma di guerra, l’AK-47 non fa altro che diffondere vibrazioni pacifiche e momenti di allegria. Abbiamo preso questo grande classico a predominanza sativa e l’abbiamo incrociato con genetiche ruderalis per renderlo molto più accessibile ai coltivatori principianti e agli amanti delle autofiorenti. La Royal AK Automatic è emersa con un profilo genetico a predominanza leggermente indica, un contenuto di THC del 15% e deliziosi sapori di terra e noci. Preparatevi per uno sballo pieno di risatine e conversazioni fluide.

La Royal AK Automatic cresce bene praticamente ovunque e si adatta particolarmente bene ai climi leggermente più freddi. Le piante coltivate indoor rimangono piccole e facili da gestire con i loro 60–70cm d’altezza. Potrete riempire i vostri barattoli con raccolti di fino a 350g/m², pronti dopo appena 11–12 settimane dalla germinazione. E nelle colture outdoor? Le piante raggiungeranno i 100cm d’altezza e produrranno 110–160g/pianta.

Royal AK Automatic

Royal AK Automatic
AK 47 x Ruderalis
275 gr - 350 gr
60 - 70 cm
6 - 8 Settimane
THC: 15%
Sativa 35% Indica 40% Ruderalis 25%
110-160 gr/plant
70 - 100 cm
11 - 12 weeks after sprouting
Esilarante, Motivante

Acquista Royal AK Automatic

Royal Cheese Automatic

Molti amanti della cannabis si sono rivolti alla genetica Cheese “old-school” per rilassare le loro menti durante i lockdown del 2020. Provate la natura rilassante della Royal Cheese Automatic per non perdere la testa nemmeno nel 2021.

La Cheese originale è emersa dalla scena underground britannica negli anni ’80 grazie ad un ambizioso progetto d’ibridazione. Questa varietà si è rapidamente diffusa in tutto il mondo, alimentata da effetti profondamente rilassanti e grandi quantità di tricomi. Abbiamo unito questa leggenda con la Royal Critical ed una Cannabis ruderalis per ridurre i tempi di crescita e renderla adatta alle operazioni più discrete. La Royal Cheese Automatic produce uno sballo fisico che rende la musica ancora più bella e il sapore del cibo ancora più buono.

Divertitevi a coltivare questa varietà classica ovunque vogliate. Saprà gestire le condizioni ambientali più difficili, ma darà i migliori risultati in climi miti all’interno di serre. Aspettatevi che le piante coltivate indoor producano un gratificante raccolto di 425–475g/m², dopo 11–12 settimane dalla germinazione. Le piante outdoor raggiungono i 120cm e producono abbondanti rese per uso personale di 160–210g/pianta.

Royal Cheese Autoflowering

Royal Cheese Automatic
Cheese x Royal Critical x Ruderalis
425 - 475 gr/m2
60 - 100 cm
7 - 8 Settimane
THC: 15%
Sativa 30% Indica 50% Ruderalis 20%
160 - 210 gr/plant
60 - 120 cm
11 - 12 weeks after sprouting
Fisicamente Rilassante, Frastornante

Acquista Royal Cheese Automatic

Amnesia Haze Automatic

La Amnesia Haze Automatic è il risultato finale di un lungo progetto colturale. Discende da Amnesia e ruderalis, due varietà che unite hanno dato vita ad un’Amnesia dalla fioritura molto più veloce rispetto all’omonima specie dipendente dal fotoperiodo. La Amnesia Haze Automatic è piuttosto potente per essere una varietà auto, con un livello di THC che si aggira intorno al 18%. Dal punto di vista aromatico sprigiona sentori di terra e agrumi pungenti.

La Amnesia Haze Automatic impiega dalla semina al raccolto 8 settimane, periodo ideale per coltivatori impazienti o per coloro che perseguono un ricambio rapido. È assolutamente una varietà adatta a chi vuol fare affari, grazie alla sua velocità produttiva. Le piante indoor raggiungono altezze di 100cm e rese impressionanti che si aggirano intorno ai 400g/m². All’aperto le piante diventano leggermente più alte, raggiungendo i 120cm, con rese di 180g/pianta. Predilige i climi miti.

Amnesia Haze Automatic

Amnesia Haze Automatic
Amnesia x Ruderalis
350 - 400 gr/m2
50 - 100 cm
7 - 8 Settimane
THC: 18%
Sativa 50% Indica 20% Ruderalis 30%
130 - 180 gr/plant
100 - 120 cm
11 - 12 weeks after sprouting
Confortante, Lucido

Acquista Amnesia Haze Automatic

White Widow Automatic

La White Widow Automatic discende dalla leggendaria genetica White Widow, traslata nella sfera delle autofiorenti per coltivazioni più rapide e facili da gestire. Accanto alla genetica ruderalis, è composta dalla medesima percentuale di geni sativa e indica. Nonostante ciò, fonde e rilassa parecchio dal punto di vista fisico. Il contenuto di THC dei fiori tocca il 14%. Si tratta indubbiamente di una varietà per intenditori di cannabis, in grado di apprezzarla al di là del suo high, grazie al profilo aromatico complesso, caratterizzato da sentori legnosi, pungenti e terrosi.

La White Widow Automatic, inoltre, contiene livelli medi di CBD, rendendola adatta a consumatori desiderosi di questo cannabinoide dagli effetti terapeutici e rilassanti. Indoor questa pianta raggiunge gli 80cm di altezza con fantastiche rese di 450g/m². All’aperto può toccare i 110cm ed è in grado di produrre fino a 240g per pianta. La White Widow Automatic sarà pronta per il raccolto approssimativamente nel giro di 10-12 settimane dalla germinazione.

White Widow Auto

White Widow Automatic
White Widow x ruderalis
400 - 450 gr/m2
40 - 80 cm
7 - 8 Settimane
THC: 14%
Sativa 40% Indica 40% Ruderalis 20%
190 - 240 gr/plant
50 - 110 cm
10-12 settimane dopo semina
Fisicamente Rilassante, Frastornante

Acquista White Widow Automatic

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.