3 semi gratis extra ai primi 100 che useranno il codice JUNE alla cassa

By Max Sargent


Ogni appassionato di cannabis ha un posto preferito in cui fumare ganja in piena tranquillità. In questi luoghi, il tempo rallenta per qualche ora: qui si possono assaporare le cime in solitudine, con la persona amata o in compagnia degli amici. Insomma, sono posti in cui ci si sente a casa.

In questo articolo elencheremo i posti migliori in cui fumare cannabis, ascoltando musica ed osservando il mondo frenetico a distanza. Se state leggendo queste righe, probabilmente avrete già acceso uno spinello in uno di questi luoghi, in passato. E di certo sarà stata un'esperienza entusiasmante.

Non preoccupatevi, questi posti sono divertenti e, nella maggior parte dei casi, sicuri. Alcuni richiedono una certa organizzazione e pianificazione, ma ogni piccolo sforzo sarà ampiamente ricompensato!

I Luoghi Più Belli e Sicuri Dove Fumare Cannabis all'Aperto

  • Nel bosco

Di tanto in tanto, fa bene immergersi nella natura, passeggiando nei boschi o magari facendo campeggio, per ammirare i paesaggi all'aria aperta. Tutto diventa ancora più interessante quando cala la notte e ci si sente vulnerabili ed eccitati al tempo stesso.

Ad ogni modo, potete innalzare questa esperienza ad un livello superiore con qualche cima di ganja! Rollate uno spinello, condividetelo con gli amici attorno al fuoco ed intonate qualche canzone. In alternativa, lasciatevi cullare dai suoni della natura selvaggia, mentre emergono gli effetti psicotropi. Sarà una notte memorabile!

  • Al Parco

Il parco è un ambiente in cui è facile trovare quiete e serenità. Qui le persone si incontrano per trascorrere una piacevole giornata in famiglia. In questo spazio aperto, i bambini possono correre e giocare spensierati.

Inoltre, tutti i fan della cannabis amano gustare la loro erba preferita in un parco. E perché no? Ci saranno persone che fanno picnic a destra e bambini che giocano a frisbee a sinistra. Sarete circondati da vibrazioni positive. Fumare un po' di ganja è la ciliegina sulla torta.

Ricordatevi però di non consumare cannabis in presenza di bambini piccoli. Altrimenti, potreste attirare guai (metaforicamente e letteralmente).

Al Parco

  • In Spiaggia

La spiaggia offre sempre una sensazione di pace e relax. Dimenticate il caldo torrido per un minuto. La combinazione tra la sabbia che scivola tra le dita, il suono delle onde sulla battigia e la leggera brezza marina può rivelarsi terapeutica.

Procedete ed accendete uno spinello. Aspirate lentamente una boccata, dopodiché espirate profondamente: percepirete un senso di leggerezza, a livello fisico e mentale. Ora, tornate ad ammirare il panorama sereno attorno a voi e notate la differenza. La caotica routine quotidiana è ad un tratto rallentata, permettendovi di vivere pienamente ogni attimo. Come si fa a non rimanere ammaliati?

In Spiaggia
  • Sul Tetto di un Palazzo

Per molte persone, il tetto di un edificio rappresenta un luogo di evasione. È una sorta di rifugio come la Fortezza della Solitudine di Superman, in cui si resta soli, con i propri pensieri in testa e tutta la città davanti agli occhi. Arrivando in tempo, riuscirete ad ammirare meravigliose sfumature arancioni nel cielo, al calar del sole.

Ma sapete cosa può rendere questo momento ancora più perfetto? Un po' di ganja! Innanzitutto, non dovrete preoccuparvi di essere scoperti da qualcuno. Inoltre, quando ci si trova in alto, lo sballo non può che aumentare.

Se avete paura dell'altezza, questo potrebbe non essere un luogo sicuro e distensivo per voi. In caso contrario, procedete pure, ma con cautela.

  • Su un Ponte

Quand'è stata l'ultima volta in cui vi siete affacciati da un ponte fumando uno spinello ed osservando il maestoso paesaggio sottostante? Probabilmente mai. In effetti, per molte persone, i ponti non sono luoghi di ritrovo abituali.

Ma almeno una volta nella vita, vale la pena vivere questa esperienza. Attraversate un ponte nelle vostre vicinanze, accendete una canna e contemplate il panorama di fronte a voi. Sotto, potreste trovare un torrente o una giungla urbana. In ogni caso, questo ricordo resterà impresso a lungo nella vostra memoria.

Su un Ponte
  • Su una Ruota Panoramica

L'avrete già visto in qualche film romantico. Due giovani al primo appuntamento e poi la fatidica scena sulla ruota panoramica. In alcune trame, è qui che scocca il primo bacio.

Ma la ruota panoramica non è soltanto un luogo per effusioni amorose. Ci sono altri momenti in cui si desidera essere in cima al mondo... per sballarsi con l'aiuto della propria varietà di cannabis preferita.

Un altro elemento positivo è che le possibilità di venire scoperti sono davvero minime. Aspettate solo di arrivare ad un'altezza sufficiente, prima di proiettarvi tra le nuvole con la ganja.

Proprio come nel caso del ponte, sballarsi su una ruota panoramica è un'esperienza da fare, almeno una volta nella vita. In futuro, potrete raccontarlo ai vostri nipoti, quando saranno cresciuti.

  • In Piscina

Non c'è niente di più corroborante del prendere il sole sdraiati su un lettino, accanto ad una piscina. Certo, non è una situazione alla portata di tutti. Ma, se ne avete la possibilità, questo è un modo davvero soddisfacente per trascorrere oziosamente i pomeriggi estivi.

In tali circostanze, è consuetudine sorseggiare una bibita, per contrastare l'afa. Potete scegliere una birra ghiacciata o un drink alla fragola, ad esempio. Ma sapete cosa renderà davvero completa questa esperienza? Uno spinello ben rollato.

Ovviamente, dovrete rispettare le regole del luogo. Se vi trovate nella piscina di un hotel, probabilmente non potrete accendere uno spinello tra gli ombrelloni. Ma, se siete nel comfort del vostro giardino, scatenatevi. Se poi decidete di fare un tuffo, potete assaporare un po' di ganja anche mentre siete in acqua.

In Piscina
  • In Auto

Esistono tre possibili scenari in cui l'auto può diventare un posto ideale per consumare cannabis. Nel primo, il veicolo parcheggiato può essere usato per una sessione di hotboxing. Se siete fumatori di ganja incalliti, probabilmente resterete molto soddisfatti da questo metodo. Inoltre, sarà un'occasione per rafforzare i legami con amici vecchi e nuovi.

Il secondo scenario è simile al precedente ma, in questo caso, salverete i vostri polmoni abbassando i finestrini. Il bello di questa opzione, è che potrete parcheggiare nei pressi di un panorama pittoresco ed ammirare la visuale.

Nel terzo scenario, l'auto è in movimento. Un passeggero accenderà uno spinello e lo condividerà con gli altri occupanti del veicolo. Chiaramente, il guidatore dovrebbe astenersi dal fumare. Gli altri fortunati passeggeri, invece, potranno godersi il viaggio ed ammirare il mondo dal finestrino. L'esperienza sarà ancora più entusiasmante se attraverserete paesaggi scenografici.

  • Ad un Festival

Fumare uno spinello e passarlo agli altri partecipanti durante un festival è uno dei più inflazionati cliché di Hollywood. Ma ciò non compromette in alcun modo il divertimento e la notte memorabile che potrete trascorrere insieme agli amici.

Fumare ai festival è un'attività così divertente, perché l'atmosfera è carica di energia positiva. Le persone sono già elettrizzate e felici di poter condividere questa esperienza con gli altri. E anche se qualcuno, ballando, inizia a spintonare in modo turbolento, nel complesso tutti si divertono.

Festival e ganja formano un binomio vincente anche perché favoriscono la nascita di amicizie genuine. È molto probabile che troviate un altro appassionato di cannabis, con cui conversare e condividere uno spinello. Al termine dell'evento, vi sarete già scambiati i numeri ed avrete organizzato una sessione con il resto del gruppo, il venerdì successivo.

Ad un Festival
  • Durante i Fuochi d'Artificio

Tutti restano stregati dal fascino degli spettacoli pirotecnici. Che siate nelle immediate vicinanze o li osserviate da lontano dal balcone di casa, le luci variopinte che illuminano il cielo suscitano stupore ed attirano sguardi ammaliati. Anche i bambini assistono a questi eventi in tenera età vivendoli come viaggi a Disneyland.

Chiunque abbia fumato ganja sa che una sostanza psicotropa può amplificare notevolmente ogni elemento visivo. Considerando il sovraccarico sensoriale offerto dai fuochi d'artificio, la combinazione con la cannabis può generare un vero e proprio trip.

Quindi, la prossima volta che assistete ad uno evento pirotecnico, accendete anche uno spinello. Passatelo e condividete l'esperienza con chi vi circonda. Dopodiché, alzate lo sguardo ed ammirate i meravigliosi effetti luminosi dei fuochi artificiali: sarà uno spettacolo indimenticabile.

Durante i Fuochi d'Artificio

Come Trovare un Posto Perfetto per Fumare Ganja

Probabilmente, avrete in mente molti altri luoghi in cui fumare, oltre a quelli sopracitati. O, forse, vi starete chiedendo qual è la location ideale per le vostre esigenze. In pratica, la domanda è: come trovare il posto perfetto per fumare cannabis? Come capire se è davvero il luogo adatto? Di seguito indichiamo alcuni consigli per rispondere a queste domande:

Svolgere delle Ricerche

Svolgere delle ricerche è il primo elemento della lista, per un motivo più che valido. Per ricerca intendiamo l'ispezione dell'area, allo scopo di individuare potenziali problematiche o difficoltà. Si tratta di una zona in cui è vietato fumare? Avete controllato se la cannabis è legale nel posto in cui intendete consumarla?

Prima di procedere, è fondamentale rispondere alle suddette domande.

Cercare Tracce di Altre Persone

In riferimento al punto precedente, una parte della ricerca consisterà nel determinare se ci sono altre persone nelle vicinanze. Nello specifico, se altre persone sono transitate nell'area che avete scelto.

I segnali più rilevanti sono le tracce di cartine, cenere o persino ganja. Se qualcun altro ha già fatto in passato ciò che voi vi accingete a fare, il luogo dovrebbe essere sicuro.

Restare in Zona Per un Po'

Immaginate di aver trovato un posto isolato per fumare ganja. Ci sono poche persone nelle vicinanze ma, soprattutto, il paesaggio è spettacolare. Potete quindi procedere alla fase successiva: familiarizzare con il territorio.

Cercate di acquisire familiarità con l'ambiente, trascorrendovi un po' di tempo. Controllate se viene visitato da altre persone, soprattutto bambini o anziani.

Cercare una Via di Fuga

I posti per fumare non sono tutti uguali. Se qualcosa va storto, alcuni possono catapultarvi in situazioni compromettenti.

Se il luogo in cui avete deciso di fumare ganja si trova in una regione in cui è vietato consumare cannabis, vi sarà utile individuare una via di fuga. Userete questo percorso per allontanarvi, in caso di irruzione da parte delle autorità.

Sballarsi

A questo punto, è giunto il momento di fare un test! Accendete uno spinello, da soli o con un amico. Sedetevi, rilassatevi, ridete a crepapelle e godetevi questi preziosi momenti di spensieratezza.

Se vi sentite a casa in questo luogo appena scoperto, avete fatto centro.

Ritornare con i Piedi per Terra

Quando lo sballo si affievolisce, dovrete tornare con i piedi per terra e, preferibilmente, con un sorriso stampato in volto. Se riuscite a sballarvi e a tornare alla normalità con naturalezza, significa che quello è il posto ideale per voi.

Cambiare Regolarmente

Dopo aver trovato un luogo sicuro e tranquillo in cui fumare, prendete in considerazione l'idea di cambiarlo regolarmente. Meglio ancora, trovate un secondo spazio affidabile, per variare di tanto in tanto.

Idealmente, il vostro ritrovo per fumare dovrebbe essere conosciuto soltanto da voi e dai vostri amici più intimi. E, se il primo luogo che avete scoperto non vi soddisfa più, avrete sempre un altro punto in cui rifugiarvi.

Fumare in Casa: Come Ottimizzare l'Esperienza

La casa è il luogo più confortevole in assoluto in cui fumare uno spinello. Ma ci sono stanze più adatte per consumare cannabis, ed altre meno. Esaminiamole una alla volta.

  • Patio o Terrazza

Questa è probabilmente l'area della casa ideale per fumare cannabis. È uno spazio all'aperto, ventilato e tranquillo. Di solito, il terrazzo offre una buona veduta del paesaggio circostante e ciò migliora ulteriormente l'atmosfera.

  • Divano

Questo è un posto controverso. Certo, è bellissimo fumare ganja mentre si è comodamente sdraiati sul divano. Ma è sufficiente un gesto disattento o incauto, per scatenare un incendio.

Se scegliete di fumare sul divano, fatelo con attenzione.

  • Bagno

Fumare nella vasca da bagno può rivelarsi un'esperienza magica. Immaginate di essere immersi nell'acqua calda, circondati dalla schiuma, mentre la vostra mente e il vostro corpo volteggiano lentamente nell'etere. Sarebbe un modo perfetto per rilassarsi, dopo una lunga giornata in ufficio.

  • (Non) in Camera Vostra

Idealmente, la vostra camera da letto è un luogo concepito per riposare e dovrebbe conciliare il sonno. Fumando in questa stanza, rischiate di compromettere la qualità dell'aria, saturandola con un odore poco piacevole, a lungo andare. Inoltre, è sempre divertente ravvivare la sessione e trasferirsi in altri angoli della casa.

  • Garage

Se avete dei bambini piccoli o degli anziani in casa, potreste non avere la libertà di fumare dove volete. Di conseguenza, a meno che non abbiate trasformato il garage in una “divertente” area fitness, installando una palestra al suo interno, questo luogo può rivelarsi utile e sufficientemente discreto per fumare ganja. Se non vi disturba essere circondati da strumenti arrugginiti e scatoloni polverosi, perché non provate?

  • Tetto

Il tetto è una valida alternativa al giardino o al patio, ma ad un piano rialzato. È un open space che vi consente di restare da soli, immersi nei vostri pensieri, assaporando la vostra varietà di ganja preferita. In base all'accessibilità e all'ambiente circostante, potete salire sul tetto per avere un po' di meritata privacy, lontano da occhi indiscreti.

  • In un Armadio (Hotboxing)

Qualora desideriate innalzare l'esperienza ad un livello superiore, l'hotboxing è un'altra ottima opzione. Abbiamo citato questo metodo in precedenza: fondamentalmente, consiste nell'accumulare tutto il fumo esalato in uno spazio chiuso e limitato. Questo renderà la vostra sessione molto più discreta ed estremamente divertente.

Quando si parla di hotboxing, l'armadio è una scelta eccellente. Cercate di ricavare uno spazio adeguato, privo di indumenti. Anche se non sembra una scelta ottimale, cercate di creare uno spazio confortevole, in cui rifugiarvi quando volete aspirare qualche boccata in libertà. Sistemate delle coperte sul pavimento, installate degli speaker bluetooth: rendetelo il vostro santuario.

Ricordarsi di Cancellare le Tracce Dopo Aver Fumato

Che stiate rientrando dal vostro rifugio per fumare outdoor, uscendo dall'auto dopo un hotboxing o lasciando una stanza della casa, dovete evitare di trasportare con voi l'odore della ganja. Esistono vari modi per mitigare e camuffare la fragranza della cannabis, a seconda delle circostanze. Le opzioni variano dai barattoli ermetici per custodire le cime, ai deodoranti per ambiente: vale la pena informarsi!

Come prima cosa, cercate di cambiarvi i vestiti subito dopo una sessione e ricordate di lavare mani e denti, poiché, in questi punti, l'odore della ganja tende a persistere a lungo. Buon divertimento!

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.