La cannabis è sempre più accettata in tutto il mondo, ed i fumatori non devono preoccuparsi troppo di apparire sballati. Il tabù sta svanendo e la gente in generale è molto meno turbata da occhi rossi ed odore di erba nelle strade.

Abbiamo però ancora molta strada da fare. Presentarsi fumati ad un evento, una conferenza o al lavoro può portare ad alcune spiacevoli conseguenze. I consumatori di cannabis più esperti hanno escogitato dei metodi per nascondere il loro stato psicotropico. A partire da chewing gum, deodoranti e colliri, ci sono molti sistemi che potete usare per nascondere il vostro sballo.

Ma, a volte, le cose non vanno così lisce. Una visita a sorpresa di un parente, dimenticarsi di un appuntamento, o semplicemente essere poco esperti ed impreparati con il fumo, sono situazioni che possono mettervi a rischio.

Guardate i suggerimenti qui di seguito ed imparate a nascondere il vostro stato di alterazione in modo impeccabile, che abbiate tempo per prepararvi o meno.

Non Importa Dove Vi Troviate, Siate Voi Stessi

La maggior parte dei fumatori di cannabis ha degli amici con cui fuma spesso. Diventiamo estremamente familiari ed a nostro agio con il nostro gruppo. Non abbiamo bisogno di nascondere i nostri occhi rossi, filtrare la nostra personalità o restare troppo consapevoli delle nostre azioni.

Tutto cambia quando siamo in pubblico od in un ambiente di lavoro. È naturale cercare di comportarsi in un certo modo con persone che non conosciamo. Al lavoro entriamo in modalità professionale. Quando siamo in pubblico, generalmente cerchiamo di restare sobri.

Essere sballati può davvero amplificare il modo in cui percepiamo il nostro comportamento. Se cerchiamo di cambiare la nostra personalità ed il modo in cui agiamo, rischiamo di entrare troppo nella parte, impegnarci in modo eccessivo e renderlo evidente. Ci costringiamo all’interno di una spirale paranoica, ossessionati da come le persone ci vedono, invece di rilassarci e goderci il viaggio. Ricordatevi che alla fine sarete a casa a fumare con i vostri amici. Non c’è niente di cui preoccuparsi.

Se siete sballati al di fuori del vostro gruppo di amici più stretti, siate solo voi stessi. Non preoccupatevi dei vostri comportamenti. Fate respiri profondi per mantenere calmo il sistema nervoso e rendetevi conto che, se seguite questi consigli, le persone troveranno molto difficile scoprire che siete sballati, se agite in modo naturale e rimanete a vostro agio.

Come Non Agire da Sballati: Non Rilassatevi Troppo

Anche se questo aiuta a rimanere rilassati e ad essere se stessi, bisogna rimanere entro un limite ragionevole. Essere troppo rilassati al lavoro od in un altro ambiente professionale semplicemente non soddisfa il tipo di situazione. Evitate i seguenti errori se volete nascondere il fatto che siete fumati.

Ridere Eccessivamente
Ridere ci aiuta a sentirci connessi ed a mantenere buone relazioni. Ma ridere a crepapelle ad ogni battuta per minuti di seguito potrebbe tradirvi. Divertitevi, ma ricordate che non state facendo hotboxing con i vostri amici.
Essere Impacciati
Sballarsi può farci perdere un po’ il senso dell’equilibrio ed essere un po’ più goffi del solito. Cercate di rimanere consapevoli di ciò che vi circonda e non andare a sbattere contro un collega mentre sognate ad occhi aperti di tornare a casa dal lavoro.
Dimenticare le Cose
Cercate di rimanere concentrati. Non è un segreto che il THC influisca sulla memoria a breve termine. Fate una colazione completa, restate idratati e prendete in considerazione l’assunzione di integratori come rosmarino, ashwagandha e funghi “criniera di leone” per mantenere attiva la vostra capacità cognitiva.
Blocco sul Divano ed Estraniamento
Quando quei pensieri filosofici profondi prendono piede, spesso la mente finisce in un vicolo cieco. Nella vostra testa, state attraversando l’origine dell’universo e vi state chiedendo perché esistiamo. Ma visti dall’esterno, state fissando il vuoto con la mascella spalancata e l’aspetto di chi è fuori come un aquilone.

Cercate di rimanere concentrati sul lavoro che dovete fare. Stabilite piccoli obiettivi e spuntateli mentre procedete per evitare di essere risucchiati in pensieri profondi e di estraniarvi.

Preparatevi Bene Prima di Fumare

Fate le cose in questo ordine: prima preparate tutto e poi sballatevi. Raccogliete tutto ciò di cui avete bisogno per nascondere il vostro sballo prima di iniziare a fumare. Avere tutti i vostri strumenti pronti di fronte a voi renderà la situazione molto più rilassante. Inoltre, ridurrete al minimo le possibilità di dimenticare qualcosa.

Ci sono due elementi principali che possono rivelare che siete fatti. Il primo, e più ovvio, è l’odore intenso di cannabis. Dopo aver fumato un bong o una canna, dovrete fare tutto il possibile per eliminare l’odore.

Gli occhi rossi sono l’altro segno più evidente. Per fortuna, ci sono un paio di metodi efficaci per eliminare il problema.

Come Gestire l’Odore

Il fumo di cannabis si attacca alla pelle ed ai vestiti. Può farvi avere lo stesso odore dell’interno del vostro bong per le prossime ore. Usate questi metodi per ridurre al minimo l’odore.

  • Cambiatevi i Vestiti

Indossate un nuovo paio di vestiti dopo aver fumato. Rilassatevi sul divano in pigiama o in maglietta e mettetevi i vestiti da lavoro o da evento solo dopo aver fumato. Dovrete anche tenere il vostro nuovo cambio di vestiti in un’altra stanza, in modo che non finisca coperto di fumo.

Come Gestire l’Odore
  • Doccia

Se avete tempo, vi sarà utile fare la doccia prima di indossare i vestiti puliti. L’odore dei terpeni si attaccherà al vostro viso, alle mani e alle braccia. Lavatevi per rimuovere ogni traccia di erba.

  • Rinfrescate l’Alito

Lavatevi i denti e masticate una gomma prima di avvicinarvi alle persone durante una conversazione. I terpeni del vostro respiro possono facilmente aiutare le persone ad indovinare cosa avete fumato questa mattina.

Come Gestire l’Odore
  • Usate Deodorante o Profumo

Dopo aver fatto la doccia ed esservi cambiati, terminate il lavoro con una nuvola di spray profumato. Applicate il deodorante e qualche spruzzo di profumo per mascherare l’odore residuo della vostra varietà di cannabis preferita. Ma non esagerate: può risultare altrettanto sospetto.

  • Usa uno Sploof

Ovviamente, non potete fare la doccia e cambiarvi quando uscite a fumare in pausa pranzo. Potete però adottare alcune misure per ridurre l’odore di cannabis quando tornate alla scrivania. Se avete tempo per tornare a casa, usate uno sploof. Questo economico dispositivo fai-da-te vi aiuterà ad intrappolare i terpeni ed eviterà che l’odore si attacchi ai vostri vestiti.

Come Gestire l’Odore
  • Vaporizza

Lo svapo puzza molto meno del fumo. Temperature più basse significa che vengono inalati solo cannabinoidi e terpeni. Potreste ancora odorare leggermente di terpeni, ma non lascerete la scia evidente dell’odore di fumo quando camminate.

Mascherare gli Occhi Rossi

Gli occhi rossi fiammanti sono la prova lampante che siete sballati. Usate i suggerimenti qui di seguito per trasformare queste spie negli occhi di una persona sobria.

  • Occhiali da Sole

Che siate sui mezzi pubblici o prendendo un caffè con un collega, gli occhiali da sole nascondono completamente l’aspetto dei vostri occhi. Ovviamente, l’uso eccessivo di occhiali da sole (soprattutto al chiuso) potrebbe destare qualche sospetto.

Mascherare gli Occhi Rossi
  • Collirio

Ci sono colliri appositamente progettati per risolvere il problema degli occhi rossi. Prima di entrare in una riunione al chiuso, mettete alcune gocce per idratare gli occhi ed eliminare l’arrossamento. I colliri agiscono velocemente, quindi sono un ottimo modo per nascondere che siete fumati se un visitatore a sorpresa si presenta alla porta.

Riponete Bene la Vostra Erba

Vi siete impegnati tanto per profumare di fresco. Ora sarebbe imbarazzante se la vostra scorta di erba finisse per tradirvi. A casa tenete le vostre cime in barattoli di vetro o di plastica a tenuta d’aria, oppure in sacchetti sigillati. Al lavoro o in viaggio, usate contenitori a prova di odore e seppelliteli in profondità nello zaino o nella valigetta.

A casa, nascondere l’odore aiuta, ma dovreste anche eliminare la possibilità che qualcuno trovi la vostra scorta. Leggete quali sono i posti migliori per nascondere l’erba in casa. Nasconderli all’interno di un vecchio computer o di un libro svuotato impedirà a chiunque di scoprire i vostri fiori.

Alimentate Adeguatamente il Vostro Organismo

È molto meno probabile che vi comportiate da sballati quando la mente e il corpo funzionano correttamente. Fate una colazione nutriente, ricca di proteine e micronutrienti, prima di iniziare la giornata. Una ciotola di avena, alcune uova ed una tazzina di mirtilli metteranno in moto il vostro cervello e il vostro corpo.

Probabilmente ad un certo punto sentirete la fame chimica, un altro fattore che potrebbe esporre il vostro stato stonato. Se avete bisogno di uno spuntino, evitate di spazzolare via un mucchio di cibo spazzatura in un batter d’occhio. Mangiate una quantità normale di cibo quando siete vicino agli altri, e mangiatelo senza fretta.

Per tenere a bada i vostri neuroni e la bocca asciutta dovete anche rimanere idratati. Cercate di bere otto bicchieri d’acqua durante la giornata.

Come Non Sembrare Sballati: Rilassatevi, Respirate e Godetevi il Viaggio

Anche se avete pianificato la giornata già aspettandovi di essere sballati, doverlo nascondere può essere un’esperienza stressante. Fate le cose un passo alla volta. Bevete acqua, respirate profondamente e ricordate che la situazione finirà abbastanza presto. Inoltre, la maggior parte delle persone non se ne accorgerà nemmeno! Le cose sembrano quasi sempre peggiori nella nostra testa di quanto non siano nella realtà.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.