Senza dubbio il mercato tedesco della cannabis verrà descritto in molti modi, ma una cosa sarà più importante di tutte le altre: la riforma ha avuto luogo a livello federale. Non è stato Martin Luther ma l’assemblea del governo a inchiodare lo scritto sul muro. Questo cambio di tendenza rappresenta una vera e propria rivoluzione. Detto questo, questa è la Germania. La riforma sarà ben organizzata.

Il governo federale si rende conto che la riforma della cannabis è realmente una questione delicata. Proprio come è avvenuto in Messico, il sistema giudiziario federale ha riconosciuto che l'accesso alla cannabis a basso costo è un diritto costituzionale. Il governo tedesco è ora obbligato a passare all’azione, e la cannabis è un campo di gioco dove può vincere facilmente. In questo momento non c'è un solo politico nel parlamento federale in Germania che sia contro la riforma della cannabis. I ritardi e le attese sono finiti.

Regolamento di cannabis governo tedesco

COSA SIGNIFICA QUESTO?

Anzitutto i fatti. Il governo tedesco ha ammesso che la cannabis ha una sua efficacia medica. Ciò significa che il parlamento sta ponendo la questione alle agenzie di sanità pubblica. Già oggi ogni medico può prescrivere la cannabis, che può essere poi ottenuta da qualsiasi farmacia autorizzata.

Ma non aspettatevi una corsa da parte dei medici per iniziare a prescrivere cannabis.

La ragione? Il processo è ancora complicato. Non è chiaro se i pazienti saranno comunque tenuti a visitare i medici ogni mese per avere la prescrizione. I medici devono ancora rispettare le prescrizioni tedesche di prima scelta e la relativa farmacopea. I fondi per sovvenzionare la terapia ai malati devono ancora essere trovati. Ci sono molti pezzi che devono andare al loro posto in questo scenario e il governo tedesco ne è ben consapevole.

Di conseguenza, sembra che sia in corso un programma piuttosto unico nel suo genere. Il governo si sta muovendo su tutti i fronti per coinvolgere pazienti e medici, anche con diverse campagne di sensibilizzazione create da Bpharm. Questa è l'agenzia di regolamentazione incaricata di gestire la cannabis terapeutica in Germania. Da febbraio sono in corso ricerche di personale, anche fra i narcotrafficanti, per soddisfare le esigenze dei pazienti. Sono in corso anche ricerche di medici in grado di fare formazione ad altri medici.

Finora non sembra che il governo abbia coinvolto i pazienti in questi sforzi organizzativi, ma questa situazione è destinata a cambiare. In un paese, se non un continente, dove gli scambi di aghi sono ancora comuni, questo è già un buon inizio.

Probabilmente oggi l’orientamento in Germania è ancora quello di considerare la cannabis come una droga, ma anche questo comincerà a cambiare. La possibilità di ottenere fino a 5 once (circa 125 grammi) di fiori di cannabis al mese al prezzo di 10 euro al grammo porterà la grande maggioranza dei pazienti all’interno del percorso di legalizzazione. La maggior parte delle persone malate non vuole affrontare la coltivazione domestica di cannabis su grande scala. Richiede tempo, è costosa e ci vuole una competenza che la maggior parte delle persone non possiedono. Per questo preferiscono affidarsi a chi sa come produrre il loro farmaco.

Regolamento di cannabis governo tedesco

CHE TIPO DI INFORMAZIONE DOBBIAMO ASPETTARCI?

Nonostante gli stereotipi affermino il contrario, i tedeschi hanno un senso dell'umorismo. E sono anche molto attenti a processi "educativi". Aspettatevi quindi di vedere molto presto dei percorsi di studio e formazione. I lavoratori tedeschi devono seguire percorsi ben precisi per aspirare a certi tipi di lavoro. Esistono molti tipi di opportunità in questo settore che si adattano bene al modello tedesco. La ricerca scientifica è una di queste. Le tecnologie di produzione sono un'altra. La progettazione di strumenti ad alta tecnologia è una cosa che i tedeschi sanno fare bene.

La Germania è anche orgogliosa del proprio sistema sanitario nazionale. Se i tedeschi possono includere questa erba medica nella loro vita per aiutare le persone malate a risparmiare denaro, lo faranno sicuramente.

In altre parole, una volta che i tedeschi decidono di fare qualcosa, devono essere sicuri che tutti siano impegnati allo stesso modo. Questo può raggiungere livelli che gli stranieri trovano un po' strano. Per esempio, per promuovere la salute pubblica e l'igiene, il governo tedesco ha creato un sito web per i profughi siriani che li ha educati sul sesso sicuro in tre lingue. Aspettatevi lo stesso orientamento sulla cannabis.

Ciò significa che i contenuti su “come fare” ben informati e facile da capire saranno in forte domanda nel mercato tedesco della cannabis medica.

In Germania c'è un enorme mercato per questo tipo di cose. La cultura tedesca è perfettamente in grado di accettare la pianta, se viene introdotta nel modo giusto. Se si superano i pregiudizi degli ultimi anni, una piccola erba magica si adatta bene al folklore tedesco. È una pianta dei miracoli. Una storia dei Fratelli Grimm che si avvera.

Ci sono poche cose più tedesche della cannabis. Birra, wurstel e patate si fanno da parte perché Big Green sta arrivando a Deutschland.

 

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out