🇺🇸 USA, We are coming soon ⏤ 🌱 Be the first to know

By Miguel Ordoñez

Qui alla Royal Queen Seeds abbiamo un debole per le varietà Kush. Facendo ricerche sulle migliori varietà di tutto il mondo, abbiamo potuto osservare che la genetica Kush viene spesso considerata come un vero marchio di qualità. Prende il suo nome dalle montagne dell'Hindu Kush, in Afghanistan, dov'è cresciuta allo stato selvatico per almeno 1300 anni.

L'ibridazione dei semi raccolti da queste varietà autoctone ha portato ad una vasta gamma di meravigliose variazioni della genetica Kush. Queste piante sono molto apprezzate per i loro effetti rilassanti da indica, gli aromi di pino e terra e la facilità con cui si coltivano, anche dalle mani meno esperte. Che stiate coltivando indoor o outdoor, dovreste assolutamente aggiungere una Kush alle vostre collezioni. Senza seguire alcun ordine particolare, ecco le 10 migliori varietà Kush del catalogo RQS, che potete iniziare a coltivare fin da subito!

Hindú Kush Mountains And Cannabis

1. OG Kush

Quale migliore varietà con cui iniziare la nostra Top 10 se non un grande classico OG Kush? Questa leggendaria "ocean-grown" ha avuto successo in tutto il mondo ed è stata usata per creare altri numerosi ibridi Kush. Ma le caratteristiche originali di questo grande classico sono poche e ben definite. Questa varietà è infatti nota per contenere fino ad un 26% di THC, che provoca un "high" molto potente e rilassante, che allevia i dolori, lo stress e i sintomi della depressione. Gli aromi pungenti di legno di pino vengono arricchiti in questa versione da sentori di spezie e agrumi. Questi odori tendono ad aumentare di intensità verso le ultime settimane di fioritura, che in tutto dura 7-9 settimane. A quel punto vedrete la OG Kush in tutto il suo splendore. Tagliate le cime ed assaporate questa icona "new-school".

2. Candy Kush

L'aspetto più affascinante dell'ibridazione della cannabis è la possibilità di ottenere i sapori più diversi. Alcuni terpeni sono apprezzati per il loro particolare sapore. La Royal Queen Seeds segue da vicino gli sviluppi del settore e, quando si tratta di Kush, ci interessiamo soprattutto alle varietà più fruttate, dolci o saporite che possono attirare la nostra attenzione. Poter contare su un determinato profilo aromatico rende l'esperienza ancora più affascinante. In questo caso, la Candy Kush offre un sapore dolce e floreale, che ricorda lo zucchero filato. Gli aromi sono deliziosi da inalare, lasciando un pungente retrogusto al momento di espirare il fumo. Una varietà perfetta per accompagnare un dessert, e non solo per i suoi sapori. Questa pianta a predominanza indica induce infatti sensazioni stimolanti prima di rilassare il corpo con effetti rilassanti e narcotici.

3. Bubble Kush

Se la marijuana dai sapori dolci è la vostra passione, dovreste provare anche la Bubble Kush, un ibrido realmente zuccherino. Si tratta di un incrocio di Bubble Gum con OG Kush, con un nome che anticipa i suoi caratteristici sapori. Queste dolci fragranze tendono maggiormente verso il sapore di menta ed accompagnano un effetto corporeo molto forte. Il contenuto di THC di questa potentissima pianta a predominanza indica è di circa il 19%. Tuttavia, le qualità sativa della Bubble Kush si apprezzano anche lungo tutto il corpo. Fiorisce in 7-8 settimane, offrendo cime molto indicate per le serate più tranquille.

4. Pineapple Kush

Se vi piacciono i sapori tropicali della marijuana, ci sono diverse varietà Kush che potrebbero fare al caso vostro. Forse fate parte di quei folli che mettono l'ananas sulla pizza. E se si trattasse invece di una varietà di cannabis al gusto di ananas? In questo caso ci saranno buone probabilità che diventi la vostra nuova varietà preferita. Ebbene, questa varietà esiste e si chiama Pineapple Kush, un ibrido a predominanza indica che ha ereditato i suoi sapori dalla genetica Pineapple. Noterete deliziosi sapori dolciastri di ananas con sfumature acidule di gasolio, una miscela aromatica ben bilanciata. Il contenuto di THC può raggiungere il 17%, garantendo un "high" piacevole ed euforico.

5. Fat Banana

La banana è un altro frutto tropicale dai sapori dolciastri che ha dato il suo nome ad una varietà di cannabis. La Chiquita Banana è stata incrociata con una OG Kush, dando vita alla Fat Banana. Dopo 7-8 settimane di fioritura potrete raccogliere le sue cime dai caratteristici colori giallognoli, con un impressionante contenuto di THC che può superare il 25%. Vi consigliamo quindi di assumerla con cautela per evitare di rimanere sopraffatti dal suo "high". Ed è qui che entra in gioco la genetica Kush, apportando a questa potente varietà alcuni aromi realmente indimenticabili. Anche questo ibrido è perfettamente bilanciato. Nell'esperienza psichedelica provocata da questa pianta si può notare l'influenza sia indica che sativa.

6. Hulkberry

Le varietà Bruce Banner prendono il nome dal celebre personaggio della Marvel che si trasforma nell'incredibile Hulk. Queste mostruose varietà diventano vivaci piante di color verde intenso, con uno sbalorditivo contenuto di THC. La nostra variante HulkBerry amplifica le proprietà delle Kush. Questa varietà mostra ancora l'influenza della pianta madre, una Strawberry Diesel, da cui ha ereditato i suoi sapori dolciastri. La OG Kush aggiunta alla miscela ha ulteriormente aumentato il contenuto di THC, che può toccare il 28%! Ciò rende l'esperienza alquanto strabiliante, forse poco consigliata per i fumatori alle prime armi.

7. Purple Queen

Alcune varietà mostrano tonalità violacee durante la crescita. Ciò è dovuto ad alcune sostanze chimiche naturali chiamate antocianine, molecole con proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie. Sono presenti anche in alcune varietà di frutti scuri, come i mirtilli. Le varietà di cannabis viola hanno proprietà simili. La Purple Queen è il monarca regnante. Le varietà autoctone afgane con colorazioni viola sono state ibridate con alcune genetiche provenienti dall'Hindu Kush. Ma sono state aggiunte anche altre varietà autoctone sativa provenienti da Messico, Colombia e Thailandia. Il risultato è una pianta con un contenuto di THC che può superare il 22%, inducendo una sensazione di euforia senza pari.

8. Critical Kush

La varietà indica Critical Mass offre effetti calmanti che rilassano il corpo. La combinazione di questa pianta con una OG Kush ha dato vita ad un ibrido a predominanza sativa che offre ai consumatori di cannabis il meglio dei due mondi. La Critical Kush contiene circa un 19% di THC, oltre ad un buon contenuto di CBD. Ciò porta ad un effetto sedativo, dove insonnia, dolori e persino gli spasmi possono essere alleviati dalla sua azione. Le sensazioni lenitive e gli aromi speziati della Critical Kush la rendono un'ottima varietà da consumare a fine giornata, per assaporare una delle più piacevoli esperienze in puro stile Kush.

9. Royal Kush Automatic

Mescolando la potenza, il vigore e i sapori di una OG Kush con una robusta genetica ruderalis, la Royal Kush Automatic vanta aromi pungenti di Skunk ed un ciclo di vita piuttosto ridotto. Tuttavia, questa varietà autofiorente presenta tutte le qualità più ricercate dalle Kush fotoperiodiche. Come alcuni di voi avranno intuito leggendo il suo nome, la Royal Kush Automatic provoca effetti molto profondi. Si insinua inizialmente con effetti che vi sorprenderanno per la loro componente onirica e stimolante. Alcuni sostengono che provochi forti risate, vertigini ed un effetto da "inchioda-divano". Questa pianta tende a mostrare sfumature scure e si ricopre di tricomi cristallini, producendo rese molto abbondanti per essere una pianta autofiorente.

10. Special Kush

Il nome Special Kush deriva dalle particolari qualità di questa pianta. Non esiste parola migliore per riassumere questa "speciale" varietà di cannabis. La Royal Queen Seeds ha unito alcune delle più potenti e pure varietà autoctone Kush fino ad ottenere una pianta di nuova generazione, la Special Kush. Una pianta facile da seguire per i coltivatori di tutti i livelli, che fiorisce in 7-9 settimane in climi caldi. Questa varietà ha tutte le migliori qualità che vi aspettereste da una potente Kush, ma con un pizzico di dolcezza in più. La Special Kush è particolarmente indicata per coloro che desiderano rilassarsi e dormire sonni tranquilli. Una varietà narcotica a predominanza indica che soddisferà tutte le vostre fantasie. Sogni d'oro a tutti!

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.