5 SEMI GRATIS EXTRA ai primi 100 che useranno il codice FREE5 alla cassa

By Luke Sumpter


Ci sono varietà che si distinguono per i sapori, altre per la potenza ed altre ancora per la produttività. E poi ci sono varietà come la Royal Runtz che combinano tutte e tre queste caratteristiche in una sola pianta. Ma com'è nata una varietà così completa? Lungi dall'essere stato un colpo di fortuna, i breeder della RQS hanno lavorato diligentemente per creare questa incredibile varietà utilizzando alcuni dei ceppi parentali più ricercati del mondo. La Royal Runtz offre grandi quantità di terpeni, più THC di quanto la maggior parte dei consumatori possa sopportare ed alte rese produttive alla fine di una breve fase di fioritura. Ti racconteremo tutto quello che c'è da sapere sulla Royal Runtz, sul suo patrimonio genetico, cosa puoi aspettarti quando la fumi e come coltivarla con successo. Scopri la genetica Runtz.

Storia genetica della Royal Runtz: Cos'è la Runtz?

Trattandosi di una delle varietà statunitensi più pregiate, il fatto che discenda da due delle migliori genetiche degli Stati Uniti (Gelato e Zkittlez) non dovrebbe sorprenderti. Certo, ci sono tantissime varietà di cannabis che provengono dagli Stati Uniti, ma poche hanno ottenuto così tanti riconoscimenti e lodi a livello internazionale come la Runtz. Gelato è diventata famosa grazie al suo caratteristico profilo terpenico. Questa varietà puzza, ma nel senso buono della parola! I suoi aromi fruttati e dolci le hanno fatto guadagnare in poco tempo un grande successo e le alte concentrazioni del terpene cariofillene generano uno sballo rilassante e lenitivo.

Poi abbiamo la Zkittlez, una varietà che ricorda le omonime caramelle famose in tutto il mondo (e per una buona ragione). Essendo una delle varietà più zuccherine in circolazione, questa varietà stuzzicherà le papille gustative sulla punta della lingua. Ma le sue qualità vincenti non si fermano qui. Il contenuto di THC del 20%, l'1% di CBG e le alte rese produttive la rendono una delle preferite dagli intenditori di cannabis.

I nostri abili breeder hanno preso questi ceppi parentali ed hanno liberato tutte le loro qualità. Non ci volle molto per identificare i migliori esemplari da usare per sviluppare quella che sarebbe poi diventata la Royal Runtz. Questa brillante discendente offre sapori dolci, altissime concentrazioni di THC (che superano entrambi i suoi genitori) e rese talmente abbondanti che ti dureranno per settimane. Il suo profilo genetico perfettamente bilanciato (composto per il 50% da geni sativa e per il 50% indica) la rende attraente per tutti i tipi di coltivatori ed il suo forte sballo mentale e fisico ed i suoi sapori dinamici sono destinati a conquistare immediatamente qualsiasi consumatore di cannabis.

Storia genetica della Royal Runtz: Cos'è la Runtz?

Royal Runtz
Gelato x Zkittlez
450 - 500 gr/m2
90-130 cm
8 - 9 Settimane
THC: 27%
Sativa 50% Indica 50%
400 - 450 gr/plant
160 - 180 cm
Metà ottobre
Confortante, Euforizzante

Acquista Royal Runtz

Sapori, aromi e potenza della Royal Runtz: Fragranze dolci che sembrano non finire mai

Cominciamo a parlare di quello che questa varietà può fare al nostro sistema olfattivo. Siamo ormai giunti alle ultime settimane di fioritura e faresti meglio ad avere un estrattore funzionante dotato di un buon filtro ai carboni attivi. Queste cime rilasciano ondate di terpeni che si diffondono in casa lasciando profumi che sono una via di mezzo tra l'odore di una puzzola e le fragranze di un negozio di caramelle. Tuttavia, questi aromi si mescolano alla perfezione ed inebriano l'olfatto al momento di aprire un barattolo prima di una sessione tra amici.

Queste note aromatiche si riflettono anche nel suo sapore. Noterai pungenti fragranze di caramelle, frutta e zucchero ad ogni tiro. Metti queste cime in un vaporizzatore per avere un'idea più precisa di ciò che offre questa pianta.

Sapore a parte, la Royal Runtz è considerata una delle varietà più potenti di tutto il nostro catalogo. Un contenuto di THC del 27% significa che la maggior parte dei fumatori non dovrà usare molta erba per sballarsi e, di conseguenza, i raccolti dureranno molto più a lungo di quelli prodotti da varietà più leggere. Una combinazione di terpeni stimolanti ed alti livelli di THC si traduce in un effetto ad azione rapida che induce euforia ed esplosioni di creatività, prima di evolvere in uno sballo avvolgente e rilassante, con forti attacchi di fame chimica.

Coltivare la Royal Runtz: Grandi rese da piante di medie dimensioni

Quindi, come si ottengono i migliori risultati dalle coltivazioni di Royal Runtz? Se stai usando un substrato a base di terriccio, concentrati sugli organismi benefici. L'apporto di funghi micorrizici e rizobatteri fin dall'inizio creerà un ambiente prospero che alimenta la crescita e scoraggia le malattie. Se stai coltivando outdoor, semina piante consociative nelle immediate vicinanze della tua piantagione di cannabis e riuscirai ad attirare insetti benefici che terranno a bada i parassiti minacciosi.

Se coltivi la Royal Runtz indoor, aspettati che raggiunga un'altezza di 90–130cm. Hai poco spazio a tua disposizione? Sottoponi le piante a cimatura ed LST per mantenere sotto controllo le altezze. Dopo aver impostato un ciclo di luce per forzare la fioritura delle piante, preparati a raccogliere fino a 500g/m² in 8–9 settimane.

Se preferisci coltivare outdoor, le piante raggiungeranno altezze maggiori di 160–180cm. Questa varietà cresce bene in vasi o direttamente nel terreno, anche se i vasi ti daranno la possibilità di spostare le piante indoor in caso di maltempo. La Royal Runtz si comporta meglio nelle regioni caratterizzate da stagioni colturali più lunghe. Se vivi al nord, pianta i semi indoor ad inizio primavera e partirai con qualche settimana di anticipo. Procurati dei barattoli e preparati a raccogliere fino a 450g/pianta a metà ottobre.

Royal Runtz Automatic

Non tutti i coltivatori vanno d'accordo con le varietà fotoperiodiche. Alcuni preferiscono le autofiorenti a causa della loro crescita più rapida, della loro genetica resistente e dell'esperienza di coltivazione complessivamente più facile. Abbiamo creato versioni autofiorenti di molte delle nostre varietà più amate e non potevamo lasciare fuori la Royal Runtz. I nostri breeder hanno creato un capolavoro chiamato Royal Runtz Automatic incrociando l'originale genetica con un maschio ruderalis ad alte prestazioni.

La Royal Runtz Automatic non colpisce la mente con la stessa forza dell'originale e molti consumatori di cannabis trovano che il suo contenuto di THC del 19% sia molto più facile da gestire. Tuttavia, racchiude sapori incredibili ed un profilo terpenico quasi identico alla Royal Runtz originale. Inoltre, questa varietà raggiunge dimensioni molto più semplici da gestire, il che la rende ideale per operazioni indoor clandestine e per coltivazioni outdoor guerrilla. Quando si tratta di resa, aspettati un rendimento fino a 450g/m² dalle piante coltivate indoor e fino a 70–100g/pianta da quelle outdoor. La parte migliore? Inizierai a raccogliere le cime in appena 10 settimane dalla germinazione.

Royal Runtz Automatic

Royal Runtz: Un classico moderno di nuova generazione

La Royal Runtz è nata troppo tardi per stare nel pantheon dei grandi classici insieme a Skunk, Haze e White Widow. Tuttavia, è semplicemente dovuto al fatto che all'epoca non esistevano ancora le sue basi genetiche. Ma questa potente varietà ricca di THC, con i suoi terpeni incredibilmente dolci, ha avuto un forte impatto nell'era moderna. I fumatori dei decenni a venire guarderanno indietro a questa varietà “nuovo stampo” con un sorriso e le conferiranno sicuramente il titolo di “grande classico”. Se desideri potenza, sapore e produttività, questa cultivar a tutto tondo ha tutto ciò che cerchi ed altro ancora.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.