L'uso della cannabis come medicina per alleviare i dolori risale a migliaia di anni fa. Oggi, con le leggi sempre più permissive sulla cannabis approvate in diversi Paesi del mondo, la marijuana sta di nuovo suscitando interesse come un'eccellente alternativa naturale ai farmaci antidolorifici.

Il principale composto della cannabis responsabile delle proprietà antidolorifiche ad essa associate è il cannabidiolo, o CBD. A differenza dell'altro principale composto attivo della cannabis, il THC, il CBD non è psicoattivo e non sballa. Con il crescente numero di studi sui benefici terapeutici del CBD pubblicati ogni settimana, questo cannabinoide sta diventando sempre più popolare per trattare i dolori e altri problemi di salute. Inoltre, la sua totale mancanza di psicoattività lo rende legale nella maggior parte dei Paesi.

COME FUNZIONA IL CBD: CANNABINOIDI E SISTEMA ENDOCANNABINOIDE

Gli esseri umani e molti altri animali sulla terra sono dotati di un sistema biologico conosciuto come sistema endocannabinoide (SEC). Il SEC è composto da recettori di cannabinoidi distribuiti in tutto il corpo, inclusi cervello, midollo spinale e sistema immunitario. Il sistema endocannabinoide aiuta a regolare numerose ed importanti funzioni corporee, come sonno, risposta immunitaria e dolori.

Il CBD influenza indirettamente i recettori del SEC, generando molteplici effetti. Ad esempio, il CBD impedisce al corpo di assorbire l'anandamide, un composto associato con la regolazione del dolore. In questo modo, il CBD può ridurre l'intensità di dolore percepita, oltre a ridurre l'infiammazione (una delle principali cause di molti problemi di salute dolorosi).

Segnale Del Dolore E Endorfine

I PROBLEMI DI SALUTE CHE IL CBD PUÒ TRATTARE EFFICACEMENTE

Il CBD può aiutare nelle terapie per trattare una serie di comuni problemi di salute dolorosi, tra cui, a titolo non esaustivo:

COME USARE IL CBD PER ALLEVIARE I DOLORI?

OLIO DI CBD

Un pratico modo di usare il CBD per alleviare i dolori è con l'olio di CBD. Gli oli di CBD vengono normalmente prodotti con canapa industriale, caratterizzata da alte concentrazioni di CBD e trascurabili di THC.

Le aziende produttrici di prodotti a base di olio di CBD possono adottare diverse tecniche per estrarre i composti dalla pianta di canapa e usare diversi oli con funzione di vettore, tra cui l'olio di cocco, l'olio d'oliva e l'olio di semi di canapa. L'olio di CBD è disponibile in diversi dosaggi, consentendo ai consumatori terapeutici di dosarlo in base alle loro specifiche preferenze.

Come Dosare L'Olio Di Cbd

COME DOSARE IL CBD PER IL DOLORE

Non sussiste alcun rischio di morte associato ad un sovradosaggio di CBD. Tuttavia, è sempre meglio iniziare con dosi basse e aumentare progressivamente nei successivi giorni o settimane, fino a raggiungere l'effetto desiderato.

Una dose iniziale raccomandata per il CBD è 5-10mg.

Insieme agli oli di CBD, che vengono normalmente assunti per via orale, esistono anche altri modi per trattare il dolore usando questo cannabinoide. Potete trovare capsule di CBD, edibili, creme ad uso topico e varietà di cannabis ricche in CBD, che potete fumare o vaporizzare. Il CBD funziona più velocemente quando viene inalato o sotto forma di tinture sublinguali. Alcuni consumatori combinano più metodi per sfruttare tutti i loro benefici. Per calmare il dolore localizzato, potete anche usare creme ed unguenti al CBD per uso topico.

IL CBD PUÒ AVERE EFFETTI COLLATERALI?

Normalmente, il CBD è ben tollerato anche se assunto a dosi elevate. Sono stati segnalati effetti collaterali minori, come stanchezza, diarrea o perdita di appetito. Se doveste notare questi effetti secondari, riducete il dosaggio fino a quando scompariranno.

Un'altra possibile preoccupazione al momento di assumere il CBD è che può rendere gli altri farmaci più o meno efficaci. Se state prendendo determinati farmaci e avete in programma di assumere integratori con CBD, consultate prima un medico professionista, che saprà darvi consigli e risposte ai vostri dubbi o domande.

Diversi Prodotti Cbd

VARIETÀ DI CANNABIS RICCHE IN CBD

Oltre agli oli e agli integratori con CBD, le varietà di cannabis ricche in CBD sono un'ulteriore alternativa per alleviare i dolori con il cannabidiolo. Uno studio condotto in California nel 2006 ha rilevato che la stragrande maggioranza dei consumatori di marijuana terapeutica (82,6%) usa questo cannabinoide per alleviare i propri dolori.

COME SCEGLIERE LE MIGLIORI VARIETÀ RICCHE IN CBD EFFICACI CONTRO I DOLORI?

Le varietà di cannabis possono variare quando si tratta del loro profilo cannabinoide. Alcune varietà sono più ricche in THC e povere in CBD, altre contengono principalmente CBD, mentre altre ancora possono avere quantità bilanciate di entrambi i cannabinoidi.

Quando cercate la migliore varietà secondo le vostre esigenze, sappiate che gli effetti cambiano da individuo a individuo. Alcuni consumatori di cannabis terapeutica ottengono maggiori benefici con le varietà di cannabis ricche in THC, perché gli effetti psicoattivi li aiutano a distrarsi e a non pensare al dolore. Altri preferiscono invece le varietà che contengono basse, se non nulle, concentrazioni di THC, ideali per il consumo diurno. Altri ancora segnalano che le varietà di cannabis contenenti sia CBD che THC funzionino meglio per i loro sintomi. Ciò viene ulteriormente supportato da una teoria nota come "effetto entourage". Se siete consumatori terapeutici, ma non avete ancora trovato la varietà ricca in CBD che fa al caso vostro, vi consigliamo di sperimentare più opzioni per vedere come reagite ai loro effetti.

Royal Medic di Royal Queen Seeds

UNA LISTA DELLE VARIETÀ TERAPEUTICHE PIÙ RACCOMANDATE

Painkiller XL

La Painkiller XL della Royal Queen Seeds è un ibrido a predominanza sativa con un equilibrio quasi perfetto di THC al 9% e CBD al 9%. Ideale per coloro che vogliono trarre tutti i benefici delle qualità terapeutiche di entrambi i principali cannabinoidi.

Painkiller XL

Painkiller XL

Genetic background Royal Highness x Juanita la Lagrimosa
Yield indoor 500 - 5502
Height indoor 60 - 100
Flowering time 8 weeks
THC strength THC: 9%(aprox.) / CBD: High
Blend 75% Sativa, 25% Indica, 10% Ruderalis
Yield outdoor 500 - 550 g/per plant (dried)
Height outdoor 120 - 150 cm
Harvest time Late September
Effect Physical, clear high
 

Buy Painkiller XL

 
Medical Mass

La Medical Mass della Royal Queen Seeds è una varietà a predominanza indica che, grazie al suo basso contenuto di THC, provoca solo un "high" leggero. Questa pianta rilassante è ricca in CBD, il che la rende perfetta per l'uso a fini terapeutici.

Medical Mass

Medical Mass

Genetic background Critical Mass x CBD dominant plant
Yield indoor 500 - 550 g/m2
Height indoor 60 - 100 cm
Flowering time 7 - 8 weeks
THC strength THC: 10% (aprox.) / CBD: High
Blend 40% Sativa, 60% Indica, 0% Ruderalis
Yield outdoor 500 - 550 g/per plant (dried)
Height outdoor 120 - 150 cm
Harvest time Late September
Effect Relaxing and full of flavour
 

Acquista Medical Mass

 
Dance World

La Dance World della Royal Queen Seeds è una varietà stimolante ricca in CBD (75% sativa) con un grande potenziale terapeutico. Contiene solo un 12% di THC, il che la rende un'ottima varietà per i consumatori terapeutici interessati agli effetti più stimolanti.

Dance World

Dance World

Genetic background Dancehall 20 x Juanita la Lagrímosa
Yield indoor 475 - 525 g/m2
Height indoor 60 - 100 cm
Flowering time 8 weeks
THC strength THC: 12% (aprox.) / CBD: High
Blend 75% Sativa, 25% Indica, 0% Ruderalis
Yield outdoor 400 - 450 g/per plant (dried)
Height outdoor 80 - 120 cm
Harvest time Early October
Effect A motivating and inspiring feeling
 

Acheter Dance World

 

Acquista CBD oil online

RQS CBD olio è disponibile in 10 ml, 30 e 50ml bottiglie in 3 differenti punti di forza di concentrazione: 2,5%, 4% e 10%.

Acquista CBD Oils
 

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out