Quando si tratta di fumare erba, ognuno di noi ha le proprie preferenze. Ma una delle domande più comuni tra i fumatori principianti è: a che ora del giorno è meglio fumare marijuana? Per rispondere a questa domanda dovete prima considerare i motivi per cui state fumando e cosa volete ottenere (o non ottenere, a seconda dei casi). Se volete stimolare la creatività, rilassarvi dopo il lavoro o aumentare l’appetito, calcolare bene i tempi rappresenta un fattore di cruciale importanza.

Dopo aver valutato questi parametri, passeremo direttamente ai punti chiave della giornata e alle ragioni per cui fumare cannabis può stimolare, o interrompere, le attività quotidiane.

Quali Sono i Momenti Migliori della Giornata per Fumare Erba?

Ognuno di noi ha una routine giornaliera con una tabella di marcia da rispettare, ma possiamo comunque azzardare alcune supposizioni piuttosto comuni. Molte persone si svegliano presto, trascorrono la maggior parte della giornata al lavoro e la sera si prendono qualche ora per sé stesse.

Wake and Bake (7:00–10:00)

Il cosiddetto “wake and bake” è una tradizione che è andata consolidandosi nel corso degli anni tra i consumatori di cannabis, soprattutto nell’era dell’home working. Ma il “wake and bake” è anche un’arma a doppio taglio. Prima di rollarvi la vostra prima canna del mattino, dovrete porvi una domanda cruciale: CBD o THC?

Se la vostra giornata consiste nell’andare in ufficio, con riunioni o impegni sociali, il CBD è la scelta migliore. Non interferirà con la vostra capacità di operare come il THC, ma solleticherà quella proverbiale esperienza da “wake and bake”, migliorando al contempo il vostro benessere. Al contrario, se si prospetta una giornata di lavoro da casa, svolgendo attività che richiedono una spinta di creatività in più, un po’ di THC non ha mai fatto male a nessuno.

  • Le varietà ad alto contenuto di CBD sono perfette per rimanere produttivi
  • Le varietà ad alto contenuto di THC sono adatte per i creativi che possono lavorare da casa
  • Ricordatevi di andarci piano. Avete ancora tutta la giornata davanti!

Fumare Marijuana Dopo il Lavoro (16:00–18:00)

Avete affrontato questioni difficili sul posto di lavoro con un continuo susseguirsi di riunioni. Qual è la vostra ricompensa? Raggiungere uno dei momenti migliori per fumare erba: la fine della giornata lavorativa. Nulla batte la prima boccata di fumo dopo una giornata di lavoro e, per la maggior parte di noi, questo è uno dei momenti migliori della giornata per fumare marijuana.

Tuttavia, non pensiate che fumare cannabis dopo il lavoro significhi inchiodarsi ad un divano senza più muoversi. Se il tempo è favorevole, potete andare al parco vicino a casa per una passeggiata o immergervi nel vostro hobby preferito. Abbinate ad una sativa dagli effetti stimolanti, entrambe queste attività possono aiutarvi a rilassarvi e a disconnettervi dalla vostra routine lavorativa.

  • Scegliete una varietà che si adatti ai vostri programmi serali: volete rilassarvi o fare un po’ di festa?
  • Non chiudetevi in casa. Andate in un parco per godervi lo sballo in mezzo alla natura
  • Le varietà con rapporto CBD:THC bilanciato offrono la perfetta via di mezzo

Fumare Prima di Fare Esercizio Fisico (18:00–19:00)

L’esercizio fisico è uno dei modi migliori per superare una brutta giornata e far fluire i succhi creativi. Stabilire un nuovo record personale in qualche disciplina sportiva è sempre gratificante, ma se volessimo aggiungere un po’ di erba all’equazione? Fumare cannabis e sollevare pesi potrebbe non essere l’idea migliore, ma ci sono alcuni vantaggi nell’allenarsi con l’erba se si sceglie la varietà giusta.

Le varietà a basso contenuto di THC funzionano bene con attività come lo yoga e, in genere, la vaporizzazione è la migliore opzione rispetto al fumare, soprattutto se avete intenzione di fare esercizi cardio. Se preferite fumare dopo l’attività, le varietà ricche di CBD possono aiutare con il recupero muscolare e l’affaticamento.

  • Gli sport poco faticosi funzionano meglio con le varietà a prevalente contenuto di THC
  • Il CBD può aiutare il recupero muscolare
  • Considerate la vaporizzazione e gli edibili per limitare l’impatto sugli esercizi cardio

Fumare Erba Prima di Guardare un Film (19:00)

Ecco dove la scelta della varietà diventa essenziale. È meglio evitare le varietà indica più pesanti per non addormentarsi prima della fine del film. D’altro canto, una sativa troppo stimolante potrebbe non essere la scelta migliore per un thriller psicologico. Optare per un ibrido 50/50 con una serie di diversi terpeni potrebbe essere la migliore linea d’azione in questo scenario.

Se volete migliorare la vostra esperienza cinematografica, valutate la possibilità di passare la serata con un partner o qualche amico. Far girare una canna mentre si ride tutta la notte non è solo fantastico per l’anima, ma vi assicura anche di finire la vostra saga preferita. Se non siete sicuri di cosa guardare, ci sono tantissimi film che risultano ancora più belli dopo aver consumato un po’ d’erba.

  • Scegliete una varietà che si adatti all’atmosfera del film
  • Rollate le canne prima dell’inizio del film per evitare interruzioni
  • Condividete l’esperienza con gli amici o un partner per passare una serata cinematografica indimenticabile

Fumare Prima di Cena (19:00–20:00)

Dimenticatevi i costosi sorbetti come intermezzo tra una portata e l’altra. La marijuana è molto meglio. Non solo potete abbinarla al profilo aromatico del piatto che vi prestate a mangiare, ma se la sera avete sempre difficoltà a finire il piatto, qualche tiro di canna prima di cena può stimolarvi l’appetito.

Vi consigliamo vivamente di preparare buona parte del pasto prima di iniziare a fumare. Potreste distrarvi a metà strada e rovinarvi la cena sgranocchiando snack. Inoltre, non dimenticatevi che potete aggiungere cannabis ai vostri pasti usando burro, tinture ed altre deliziose infusioni a base di cannabis. Fumare non è l’unico modo per valorizzare al meglio l'erba e il cibo.

  • Abbinate i sapori della vostra erba al cibo per una combinazione appetitosa
  • Preparate il piatto prima di fumare
  • Aggiungete la marijuana al vostro cibo usando oli, burro e salse a base di cannabis

Fumare Marijuana di Notte Prima di Andare a Letto (21:00–23:00)

Il sole è ormai tramontato e state già pensando alla giornata che vi aspetta. Se non riuscite a staccare la spina di notte (come succede a molte persone), fumare prima di andare a letto è l’ideale. Qualche tiro di vaporizzatore è sufficiente per alleviare la maggior parte delle persone, ma potreste provare a fumare la vostra erba all’aperto sotto il cielo stellato e vi sentirete immediatamente più rilassati.

Il trucco, ovviamente, è trovare la varietà giusta. Dovrete considerare non solo se la varietà è a predominanza indica o sativa, ma anche quali terpeni contiene. Questi composti aromatici svolgono un ruolo significativo nel modo in cui l’erba influenzerà il vostro sonno.

  • Quando volete fumare prima di andare a letto, concentratevi sui terpeni che danno “sonnolenza”, come il mircene o il linalolo
  • Per conciliare il sonno più velocemente, fumate in un’altra stanza prima di andare a letto
  • Usate un vaporizzatore per puntare solo su determinati terpeni o cannabinoidi come il CBN

Il Migliore Momento per Fumare Marijuana Dipende da Voi

Il momento migliore della giornata per fumare cannabis varia da persona a persona, a seconda dei turni di lavoro, del tempo libero e della routine quotidiana. Tuttavia, non importa cosa avete in programma, perché l’erba può sempre migliorare l’esperienza: mattina, pomeriggio e sera.

In qualunque momento della giornata vogliate fumare, assicuratevi di farlo con la varietà più adatta alla situazione. Se avete deciso di fumare, ma non volete lo sballo associato al THC, non dimenticatevi che ci sono decine di varietà ad alto contenuto di CBD di alta qualità. Godersi l’erba significa migliorare l’esperienza, quindi non abbiate paura di sperimentare e di trovare il migliore momento per fumare in base alle vostre esigenze e preferenze.

HAI PIÙ DI 18 ANNI?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.