C'è la convinzione che la Cannabis blocchi e renda letargici. Non è per forza così, anzi, può aiutare a portare a termine le cose. Basta seguire alcuni consigli per mantenere la motivazione, anche da fusi.

Grazie al cambiamento in corso, all'interno della società contemporanea, nei confronti della Cannabis e al fatto che sta rapidamente ottenendo lo status di medicinale per il trattamento di diverse patologie, sia fisiche che mentali, un numero sempre maggiore di persone ammette che la Cannabis è diventata parte integrante della propria giornata. Anche se il consumo di Cannabis viene maggiormente accettato, ai giorni nostri, il mantenere le proprie funzionalità all'interno della società (lavorare, andare a scuola ecc.) quando si è fusi è un concetto ancora piuttosto stigmatizzato. Che la usiate per scopi terapeutici o ricreativi, potrebbe essere una sfida piuttosto ardua non farsi distrarre dai suoi effetti fisici o psicologici. Detto ciò, esistono alcuni espedienti che potrebbero aiutarvi a mantenere attenzione e produttività.

1. ORGANIZZATEVI!

Se non volete perdere il controllo sulle vostre mansioni quotidiane perché siete fusi, è importante che siate ben organizzati. Organizzate i vostri compiti e attività in base alle priorità. Stilate una lista delle cose da fare e rimanete concentrati su ciò che ponete in cima. Va bene prendersi una pausa e farsi uno spinello, ma fate attenzione a non incappare nella trappola della procrastinazione. Potreste facilmente rimanere intrappolati dal classico "blocco da divano", una volta fusi, quindi ricordatevi di darvi una mossa e di portare a termine tutti i compiti prefissati per la giornata in corso. La vostra fusione sarà molto più gratificante quando non lascerete nulla di incompiuto. La forza di volontà è la chiave.

2. STABILITE LA VOSTRA SOGLIA DI TOLLERANZA

Determinare la propria soglia di tolleranza è fondamentale, se volete essere fusi e portare a termine le attività quotidiane. Non tutti hanno la stessa soglia di tolleranza, in termini di Cannabis, e con il continuo miglioramento delle varietà ibride in circolazione, l'erba non è mai stata tanto potente. È, quindi, importante sapere quanto forte sia la vostra Cannabis e che tipo di effetto ha su di voi. Dopodiché, potrete dosarla in base alle vostre esigenze e all'occasione.

3. SCEGLIETE LA VOSTRA VARIETA` CON SAGGEZZA

Sativa e Indica sono i due ceppi da cui andrete a scegliere la vostra varietà e, spesso, li potete trovare combinati sotto forma di potente ibrido. Esiste un'ampia gamma di ibridi di Cannabis appositamente "progettati" per ogni tipo di occasione. Le varietà a predominanza Sativa sono varietà adatte anche quando si è in giro, quando avete bisogno di una fusione energetica e motivante in grado di aumentare concentrazione e creatività. Gli effetti delle varietà a predominanza Indica agiscono praticamente nel modo opposto. Vengono spesso utilizzate come antidolorifico, per alleviare lo stress o donare un sonno migliore. Quindi, se siete in grado di poter scegliere la vostra varietà, sappiate che le varietà a predominanza Sativa sono la scelta giusta per condurre attività quotidiane, mentre le Indica, più pesanti, si adattano meglio alla fine della giornata, quando altro non si desidera che lasciarsi alle spalle le ore trascorse, in vista di un buon sonno ristoratore.

4. L'IMPORTANZA DELLA DIETA E DELL'ESERCIZIO FISICO

Seguire una dieta bilanciata e fare regolarmente esercizio fisico è particolarmente benefico per chi fa un uso quotidiano. Quando la si consuma da lungo tempo, la Cannabis può far sentire esausti e provati. L'esercizio fisico è in grado di accelerare il metabolismo, aiutando a mantenerci attivi, ed una dieta salutare stimola il nostro sistema immunitario e mantiene in equilibrio le nostre funzioni metaboliche.

5. FATE UNA PAUSA

A meno che non siate un paziente in cura con marijuana terapeutica, è assolutamente consigliabile prendersi una pausa dalla Cannabis. I consumatori di Cannabis di vecchia data sviluppano una certa tolleranza alla sostanza e raggiungere la fusione diventa piuttosto difficile. Quindi, schiaritevi le idee per qualche giorno, se non addirittura settimana, e non avrete che da guadagnarci.In questo modo andrete a resettare la vostra soglia di tolleranza e l'esperienza con la Cannabis tornerà presto ad essere un piacere. Non lasciate che la Cannabis diventi un'abitudine, rendete efficace ogni assunzione.

Che siate consumatori per scopi ricreativi o consumiate erba come terapia, la Cannabis non deve diventare una distrazione dal lavoro che intendete portare a termine, anzi, potrebbe essere di grande aiuto! Col tempo ci si abitua alla fusione e si impara a svolgere le proprie attività quotidiane. Seguendo alcune semplici regole e mantenendo salda la forza di volontà, potrete essere molto produttivi e godervi, allo stesso tempo, il piacere di consumare Cannabis. Si tratta di un altro ottimo modo per rimuovere gli stigma che aleggiano intorno ai consumatori di Cannabis, concentrando l'attenzione sui suoi molti aspetti positivi.

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out