Uno dei principali usi della Cannabis terapeutica è quello di alleviare i dolori. Eppure, la sua efficacia contro i dolori mestruali non è stata ancora riconosciuta. Abbiamo voluto vederci più chiaro.

Molti consumatori di Cannabis a fini terapeutici conoscono di prima mano l'efficacia della marijuana per alleviare i dolori. Molto spesso viene usata dalle persone affette da un malessere come alternativa ai farmaci chimici tradizionali, per evitare i loro sgradevoli effetti collaterali. A questo punto ci si domanda per quale motivo siano necessarie così tante trafile burocratiche ed accertamenti sulla malattia, prima di poter usare questa pianta come una normale medicina da prescrizione. I crampi mestruali, anche conosciuti come dolori mestruali, sono una condizione debilitante che potrebbe essere alleviata con la Cannabis. Tuttavia, la quasi totale mancanza di studi ufficialmente riconosciuti non consente alla marijuana di essere considerata un rimedio naturale realmente efficace in questo campo. Tuttavia, se chiedete ad una donna che fuma erba se nota qualche effetto palliativo, quasi sicuramente vi dirà di sì.

Pur non essendo ancora pienamente riconosciuta dalla società moderna come un possibile palliativo contro i dolori mestruali, la Cannabis ha una lunga storia alle spalle nel trattamento di diversi malesseri e disturbi. Nel 19º secolo, la Cannabis veniva comunemente usata per trattare i crampi mestruali. Il medico della Casa Reale, Sir Joshua Reynolds, trattava i crampi della Regina Vittoria d'Inghilterra prescrivendole Cannabis nel 1890.

Eppure, per qualche ragione, la letteratura medica moderna non ne menziona un suo possibile uso terapeutico per trattare questo tipo di dolore.

QUANTO È EFFICACE LA CANNABIS NEL TRATTAMENTO DEI CRAMPI MESTRUALI?

In campo medico, il dibattito sulle reali proprietà della Cannabis nel trattamento dei crampi è ancora acceso. Tuttavia, ci sono prove (sia scientifiche che aneddotiche) che suggerirebbero che questa pianta può veramente aiutare le donne ad affrontare i dolori associati alle mestruazioni. Anche se la Cannabis non ha la capacità di agire come vero e proprio inibitore dei dolori, può ridurre significativamente la loro percezione. La marijuana, inoltre, produce effetti rilassanti a livello muscolare, che potrebbero a loro volta ridurre i crampi.

LA RINASCITA DELLA CANNABIS COME TRATTAMENTO PER I MALESSERI DELLE DONNE

New Jersey, uno degli Stati con i programmi sulla marijuana più rigidi e limitati di tutti gli USA, sta valutando la possibilità di aggiungere i crampi mestruali nella lista delle condizioni debilitanti autorizzate per la terapia con Cannabis. Il deputato Tim Eustace ha introdotto una nuova legislazione il passato mese di aprile, ispirato dai nuovi prodotti lanciati sul mercato da Whoopi Goldberg e Maya Elisabeth.

Cannabis Dolori Mestruali

La comica e attrice ha da poco aperto una propria linea di prodotti per la salute contenenti marijuana terapeutica, destinati ad un pubblico tutto al femminile. Grazie alla collaborazione con la produttrice di "edible" (alimenti a base di Cannabis) Maya Elisabeth, l'azienda offre oggi pomate alla Cannabis ed edible sotto il marchio “Whoopi & Maya”. Questi prodotti hanno anche lo scopo di alleviare i dolori dei crampi mestruali delle donne.

"Quando ho chiesto se ci fosse la possibilità di usare la Cannabis terapeutica per alleviare i crampi mestruali delle donne, mi è stato detto che sarebbe stato un prodotto di 'nicchia'", ha dichiarato Whoopi Goldberg in un'intervista. "Siamo qui grazie a questa nicchia, composta da metà della popolazione".

Una delle principali ragioni per cui la marijuana terapeutica è stata finora trascurata nella terapia del dolore e dei crampi mestruali è perché nelle indagini scientifiche gli uomini, normalmente, superano le donne. Si è sempre pensato che il sesso femminile non fosse particolarmente interessato all'uso di marijuana terapeutica. Tuttavia, grazie alla moderna consapevolezza pubblica e all'inserimento dei crampi mestruali nella lista delle condizioni debilitanti trattabili legalmente con Cannabis terapeutica, le cose sembrano destinate a cambiare, aumentando la conoscenza in questo campo e aiutando sempre più donne a trattare i propri dolori con marijuana terapeutica.

Se siete interessati a qualche seme di Cannabis terapeutica da coltivarvi da soli, ne abbiamo una vasta gamma.

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out