Guida alla coltivazione della cannabis di Royal Queen Seeds

By Luke Sumpter

Report di coltivazione della Green Gelato Automatic

Green Gelato Automatic

Stai pensando di coltivare la Green Gelato Automatic? Scelta eccellente! Oltre ad essere rapida e vigorosa, questa varietà produce in pochissimo tempo delle cime molto potenti. Se non sai da dove cominciare o vuoi semplicemente una guida per coltivare questa particolare varietà, dai un'occhiata qui sotto al mio report di coltivazione e scopri come ho ottenuto i migliori risultati da questa pianta.


Report di coltivazione della Green Gelato Automatic: Elenco degli strumenti

• Grow box: Secret Jardin DS120W 120 × 60 × 178cm
• Lampada: MIGRO 200+
• Estrattore: Blauberg Turbo - E 100
• Ventilatore: Ventilatore oscillante Koala
• Umidificatore: Beurer LB 45

• Terriccio: Light Mix di BioBizz
• Vaso: Vaso in tessuto RQS da 11l
• Seme: Royal Queen Seeds
• Concimazione: Linea di fertilizzanti biologici RQS e BioBizz



Report di coltivazione della Green Gelato Automatic: Stadio di plantula (1ª settimana)

Week 1

Avendo già un po' di familiarità con la Green Gelato Automatic, sapevo cosa aspettarmi da questo progetto colturale. Ho deciso di adottare un approccio minimalista, piantando il seme direttamente nel suo vaso finale, che ho poi inserito in un piccolo grow box accanto ad altre due diverse cultivar. Scopri qui sotto quali passaggi ho seguito per garantire alla giovane piantina il miglior inizio possibile.

  • Substrato: Per prima cosa, ho preparato il substrato versando 10l di terriccio Light Mix di BioBizz su un telo in plastica. Ho quindi aggiunto 50g di Easy Boost Nutrizione Biologica e 5g di Easy Roots - Mix di Micorrize ed ho mescolato accuratamente tutta la miscela. Questi ammendanti hanno fornito alla pianta una serie di nutrienti chiave per le prime fasi di crescita. Inoltre, essendo biologici, hanno aumentato l'assorbimento dei nutrienti ed hanno difeso le piante dai patogeni del suolo. Infine, ho versato la miscela nel Vaso in Tessuto Geotessile di RQS e l'ho bagnata fino al punto di saturazione.
  • Illuminazione: Ho appeso la lampada MIGRO 200+ al centro del mio grow box usando i cavi di sospensione e l'ho posizionata a 35cm dal bordo del vaso. Non appena la piantina è uscita dalla terra, ho acceso la luce lasciandola accesa 24 ore al giorno.
  • Germinazione: Ho fatto un buco di 3cm al centro della superficie del substrato, dove ho versato 1g di Mix di Micorrize e piantato il seme, coprendolo con un po' di terriccio (che ho poi bagnato leggermente).
  • Ambiente: Ho misurato una temperatura media di 26°C ed un'umidità relativa del 60%.
  • Stato della pianta: Alla fine dello stadio di plantula, la mia piantina era alta circa 6cm ed aveva sviluppato la sua prima serie di foglie vere. Grazie alla posizione della lampada e al ventilatore oscillante, non ha mostrato segni di debolezza con foglie fragili o ad artiglio, .

Report di coltivazione della Green Gelato Automatic: Fase vegetativa (dalla 2ª alla 4ª settimana)

La 2ª settimana ha segnato l'inizio ufficiale della fase vegetativa. Durante questo periodo, ho iniziato ad applicare fertilizzanti liquidi per facilitare la crescita ed evitare potenziali carenze. Grazie alla sua spettacolare velocità di crescita, dopo appena 2 settimane di fase vegetativa ho iniziato a vedere i primi pre-fiori.

2ª settimana

Week 2

Nella 2ª settimana, la pianta continuava a crescere sana e vigorosa.

  • Illuminazione: Ho regolato l'altezza della lampada per mantenerla ad una distanza di 35cm dalla parte alta della pianta e l'ho lasciata accesa 24 ore al giorno per massimizzare la fotosintesi.
  • Fertilizzanti: Man mano che la pianta cresceva, la sua domanda di azoto e di altri nutrienti importanti aumentava. Per soddisfare questa domanda, ho mescolato i seguenti fertilizzanti in 1,5l di acqua a pH bilanciato a 6,0 ed ho applicato questa formula il 3º ed il 7º giorno della 2ª settimana:
    • 3ml di amminoacidi liquidi
    • 3ml di estratto di aloe vera
    • 3ml di estratto di pesce liquido
  • Ambiente: La temperatura media è aumentata leggermente a 27°C e l'umidità è passata a circa il 60%.
  • Stato della pianta: Alla fine della 2ª settimana, la pianta era alta 16cm. Aveva sviluppato nuove foglie a ventaglio grandi e succulenti ed il gambo si era ispessito in modo significativo senza segni di debolezza. Grazie all'aerazione e al drenaggio che forniscono i vasi in tessuto, la mia pianta non ha mostrato segni di marciume delle radici.

3ª settimana

Week 3

La pianta stava entrando nell'ultima settimana di fase vegetativa. Ho continuato a somministrare lo stesso regime nutrizionale con ottimi risultati.

  • Illuminazione: Ho di nuovo regolato l'altezza della lampada per mantenerla a 35cm sopra la chioma ed ho continuato a tenerla accesa per 24 ore al giorno.
  • Fertilizzanti: Ho applicato la stessa formula nutritiva della scorsa settimana il 4º giorno della 3ª settimana:
    • 3ml di amminoacidi liquidi
    • 3ml di estratto di aloe vera
    • 3ml di estratto di pesce liquido
  • Ambiente: Temperatura ed umidità si sono rispettivamente mantenute su 27°C e 55%.
  • Stato della pianta: Arrivati a questo punto, la pianta aveva un aspetto forte e robusto. Toccava i 26cm d'altezza ed aveva sviluppato foglie a ventaglio meno distanziate. Ho iniziato a notare che alcune foglie mostravano la punta leggermente appassita ed ingiallita. A causa delle alte temperature e della ridotta umidità, le piante stavano subendo una leggera disidratazione.

Report di coltivazione della Green Gelato Automatic: Fase di Fioritura (dalla 4ª alla 10ª settimana)

La 4ª settimana ha segnato l'inizio della fase di fioritura. I prefiori stavano ormai comparendo un po' ovunque ed ho regolato i fertilizzanti liquidi per fornire più potassio e fosforo.

4ª settimana

Week 4

Vedere come la Green Gelato Automatic stava iniziando a fiorire mi riempiva di gioia. Il suo odore era ancora tenue e l'ingiallimento delle foglie più alte stava leggermente peggiorando.

  • Illuminazione: Per dare una pausa alle foglie più alte, ho posizionato la lampada a 50cm dalla punta della pianta per ridurre qualsiasi potenziale stress da calore. Ho anche ridotto il programma di illuminazione a 20 ore di luce accesa e 4 ore spenta.
  • Fertilizzanti: Ho applicato la seguente formula a 1,5l di acqua a pH bilanciato e l'ho somministrata il 2º, 4º e 6º giorno della settimana:
    • 2,25ml CaMg+
    • 3ml di amminoacidi liquidi
    • 3ml di estratto di aloe vera
    • 3ml di estratto di barbabietola da zucchero
    • 1,5ml di fertilizzante biologico per fioritura
    • 1,5ml di stimolatore della fioritura
    • 1,5ml di alghe liquide
  • Ambiente: La temperatura è rimasta a 27°C e l'umidità al 55%.
  • Stato della pianta: Alla fine della prima settimana di fioritura, la pianta aveva un bell'aspetto. Aveva raggiunto un'altezza di 41cm e su tutta la sua chioma si stavano sviluppando delle piccole cime. Nonostante avessi il ventilatore acceso per la maggior parte del tempo e la lampada a 50cm di distanza, le foglie superiori sembravano ancora lottare contro il caldo a causa del clima di quei giorni.

5ª settimana

Week 5

La pianta ha continuato a crescere molto bene anche nella 5ª settimana. Era molto sana nel complesso e non mostrava segni di carenze o malattie, il che ha confermato che le punte gialle delle foglie più alte derivavano da fattori ambientali abiotici.

  • Illuminazione: Ho mantenuto una distanza di 50cm tra la parte superiore della chioma e la lampada e l'ho lasciata accesa per 20 ore al giorno.
  • Fertilizzanti: Ho applicato 1,5l di sola acqua a pH bilanciato il 2º giorno della settimana. Il 5º giorno ho applicato un profilo nutrizionale molto simile a quello della scorsa settimana: 1,5 litri di acqua a pH bilanciato, con alcune piccole modifiche alla concentrazione:
    • 2,25ml CaMg+
    • 3ml di amminoacidi liquidi
    • 3ml di estratto di aloe vera
    • 3ml di estratto di barbabietola di zucchero
    • 3ml di fertilizzante biologico per fioritura
    • 1,5ml di stimolatore di fioritura
    • 3ml di alghe liquide
  • Ambiente: Nonostante aprissi periodicamente la porta del grow box, la temperatura stava aumentando ed era arrivata fino a 29°C, con un'umidità media del 55%.
  • Stato della pianta: Alla fine di questa settimana, la pianta aveva raggiunto i 48cm di altezza. Le cime si stavano formando correttamente ed un leggero odore di terpeni iniziava a diffondersi nell'aria. Le punte gialle delle foglie più alte erano meno preoccupanti, poiché la pianta non mostrava altri segni di carenza o malattia. Il 2º giorno della settimana ho defogliato un po' la pianta per ottimizzare la penetrazione luminosa, per poi innaffiare nella speranza di promuovere il flusso d'aria attraverso la chioma.

6ª e 7ª settimana

Weeks 6 & 7

Le cose sono andate alla grande durante la 6ª e la 7ª settimana. Ho applicato la stessa formula nutritiva in entrambe le settimane. La mia pianta ha mantenuto un'altezza piuttosto discreta e non si è allungata molto durante l'intera fase di fioritura.

  • Illuminazione: Ho regolato leggermente la lampada per mantenerla sempre a 50cm sopra la punta della chioma in piena fioritura e l'ho lasciata accesa per 20 ore al giorno.
  • Fertilizzanti: Ho somministrato 1,5 litri di acqua a pH bilanciato con 2,25ml di CaMg+ il 2º giorno della 6ª e 7ª settimana. Il 5º giorno di entrambe le settimane ho aggiunto i seguenti nutrienti a 1,5 litri di acqua a pH bilanciato:
    • 2,25ml CaMg+
    • 6ml di amminoacidi liquidi
    • 6ml di estratto di aloe vera
    • 6ml di estratto di barbabietola di zucchero
    • 4,5ml di fertilizzante biologico per fioritura
    • 1,5ml di stimolatore di fioritura
    • 4,5ml di alghe liquide
  • Ambiente: La temperatura si è mantenuta sui 28°C. L'umidità ha iniziato a salire leggermente, quindi ho acceso il deumidificatore per mantenerla sul 60%.
  • Stato della pianta: La pianta era sana e le cime avevano iniziato a ricoprirsi di resina e ad avere un aspetto più maturo, con pistilli che diventavano sempre più arancioni. Alla fine della 7ª settimana, la pianta aveva raggiunto la sua altezza massima di 50cm, mantenendo un'alta discrezione.

8ª, 9ª e 10ª settimana

Week 9

All'inizio dell'8ª settimana ho iniziato con il lavaggio delle radici. Ho smesso di concimare ed ho applicato solo acqua a pH bilanciato per costringere la pianta a consumare le sue riserve nutritive.

  • Illuminazione: La pianta aveva smesso di crescere verticalmente, quindi ho mantenuto la lampada nella stessa posizione. Ho mantenuto un ciclo di 20 ore di luce accesa e 4 ore spenta.
  • Fertilizzanti: Ho applicato 1,5 litri di acqua a pH bilanciato il 2º ed il 5º giorno delle restanti settimane.
  • Ambiente: La temperatura è passata a circa 28°C e l'umidità è diminuita al 50%.
  • Stato della pianta: Nelle ultime settimane, la pianta di Green Gelato Automatic ha iniziato a diffondere ovunque il suo profilo terpenico. Le foglie più basse stavano diventando sempre più gialle man mano che il loro contenuto di azoto diminuiva, mentre le cime si stavano ingrossando, ricoprendosi di resina e dando i primi segnali che era quasi pronta per essere raccolta. Durante la 10ª settimana ho realizzato un po' di defogliazione per assicurarmi che tutta l'energia della pianta fosse convogliata verso le cime.

Report di coltivazione della Green Gelato Automatic: Raccolta (11ª settimana)

Week 11

All'inizio dell'11ª settimana ho usato una lente di ingrandimento ed ho scoperto che la maggior parte dei tricomi della Green Gelato Auto erano diventati di un colore lattiginoso opaco, un segno inconfondibile che era arrivato il momento di raccogliere! Ho tagliato la pianta alla base e l'ho appesa a testa in giù nel grow box. Una volta essiccata, ho trimmato le cime asportando le foglioline resinose ed ho pesato una resa totale di 53g da questa pianta compatta. A questo punto, ho trasferito le cime nei barattoli di vetro ed ho inserito una Bustina per il Controllo dell'Umidità in ciascuno, lasciando conciare le cime per 6 settimane.

Caratteristiche della Green Gelato Automatic

🧬 Caratteristiche genetiche della Green Gelato Automatic
Potrebbe sembrare esagerato, ma la Green Gelato Automatic ha cambiato le carte in tavola nel mondo degli ibridi autofiorenti. In passato, molti coltivatori preferivano evitare queste varietà perché erano poco potenti. Sebbene all'epoca fosse vero, i breeder moderni hanno lavorato duro per cambiare questo aspetto, compresi gli specialisti di Royal Queen Seeds. Incrociando la leggendaria Green Gelato con una Cookies Auto, i breeder hanno creato un ibrido che oggi si classifica come una delle autofiorenti più potenti del mercato. Complessivamente, possiede un profilo genetico abbastanza equilibrato composto dal 55% di geni sativa, 40% indica e 5% ruderalis.
🌱 Caratteristiche di crescita della Green Gelato Automatic
Nonostante la sua feroce potenza, Green Gelato Auto mostra un aspetto piuttosto innocente. Nelle coltivazioni indoor raggiunge un'altezza massima di 120cm, ma applicando un po' di LST puoi mantenerla più piccola a circa 50cm. Questa struttura compatta è perfetta per i coltivatori che desiderano mantenere una certa discrezione. Le piante coltivate outdoor raggiungono un'altezza simile e si nascondono facilmente tra piante da consociazione più alte. In questo ambiente puoi aspettarti una resa di 100–175g/pianta. La parte migliore? Questa cultivar passa dalla germinazione alla raccolta in 9–11 settimane. Non dovrai aspettare molto per assaggiare queste cime dolci.
🌈 Effetti e sapori della Green Gelato Automatic
Con un contenuto di THC del 24%, la Green Gelato Auto si classifica come una delle autofiorenti più potenti del mercato. Prova il suo profilo genetico equilibrato e sentirai effetti stimolanti a livello mentale e rilassanti a livello corporeo. Queste cime sono un'opzione eccellente per tutti i tipi di situazioni. Fumale poco prima di fare un'escursione o una sessione di surf e noterai una maggiore concentrazione. Oppure la sera mentre guardi un film o ascolti musica e noterai ondate di pura euforia. Anche i suoi terpeni aggiungono qualcosa di speciale all'esperienza, fornendo note di caramelle, terra e frutta ad ogni boccata di fumo.


Green Gelato Auto
Green Gelato x Cookies Auto
375 - 450 gr/m2
70-120
7 - 8 Settimane
THC: 24 %
Sativa 55% Indica 40% Ruderalis 5%
100-175 gr/plant
100 - 120 cm
9-10 settimane dopo la germinazione
Fisicamente Rilassante, Lucido

Acquista Green Gelato Auto

Hai più di 18 anni?

I contenuti di RoyalQueenSeeds.com sono adatti solo ad un'utenza adulta e nel rispetto delle leggi locali.

Assicurati di avere un'età consentita dalle leggi vigenti nel tuo paese.

Cliccando su ENTRA, dichiari
di avere
più di 18 anni.

Cerca per argomento

Categorie
eKomi silver seal
4.7 su 5
da 37764 recensioni