PERCHÉ LA CANNABIS DIVENTA TROPPO ALTA

Quando una pianta di marijuana viene esposta alle migliori condizioni di crescita può esprimere tutto il suo potenziale genetico che, talvolta, si manifesta sotto forma di imponenti altezze (come accade spesso con le varietà sativa che tendono ad allungarsi o con le Kush che possono avere distanze internodali più pronunciate). Alcune varietà di cannabis tendono per natura ad allungarsi quando inizia la fase di fioritura, raddoppiando in alcuni casi le dimensioni raggiunte in fase vegetativa. Sebbene l'obiettivo sia sempre quello di ottenere grandi piante dalle alte rese produttive di fiori perfettamente formati, le altezze eccessive possono diventare un inconveniente.

Spesso, le superfici indoor sono limitate e le piante troppo alte possono superare le altezze degli spazi di coltivazione. In una Grow Room composta da piante di diversa genetica, sollevare la lampada per le piante più alte potrebbe privare quelle più basse della luce necessaria alla loro crescita. All'aria aperta, soprattutto quando si coltiva di nascosto, le piante troppo alte possono attirare attenzioni indesiderate. Controllare le dimensioni di una pianta di marijuana non è difficile e può essere fatto in diversi modi. Ecco alcune tecniche con cui si possono tenere sotto controllo le altezze della cannabis.

ESSERE PREVIDENTI

Se sapete già che la varietà da voi scelta diventerà grande, controllate la sua altezza già nelle prime settimane di fase vegetativa. In alternativa, si possono controllare le altezze dello spazio di crescita in cui si svilupperanno le piante, indipendentemente dalla loro genetica. Cimatura o fimming applicati alle piante ancora giovani incoraggiano una crescita più compatta e cespugliosa. Tuttavia, bisogna sempre considerare gli spazi della Grow Room, in quanto si riducono le altezze ma la crescita laterale aumenta.

La circolazione dell'aria diventa essenziale quando si coltivano piante cespugliose in spazi ristretti. Controllare accuratamente le altezze delle piante e ritrovarsi faccia a faccia con muffe o funghi per colpa di un flusso d'aria insufficiente sarebbe un delitto. Eseguite una potatura lollipopping e migliorerete la circolazione dell'aria al di sotto delle parti apicali, impedendo agli agenti patogeni di prendere il sopravvento. Ciò vi consentirà anche di ottenere cime più tozze e pesanti al momento del raccolto, con meno infiorescenze popcorn.

Fimming E Cimatura Applicati Alle Piante Cannabis

PIEGATURA

L'LST o Low Stress Training è l'arte di legare delicatamente i rami delle piante per stimolare la crescita orizzontale. Quando il fusto principale viene legato verso il basso, i rami laterali iniziano a dominare la crescita (e possono essere a loro volta piegati verso il basso). In alternativa, le piante possono essere cimate più volte per stimolare la crescita di nuove ramificazioni da piegare in puro stile Main-lining. Sia l'LST che il Main-lining consentono alle piante di ricevere maggiori quantità di luce, incoraggiando così lo sviluppo di fiori più pesanti.

L'aspetto più vantaggioso di queste tecniche è che si crea una struttura a baldacchino anziché una grande cima principale. Per spingere al massimo queste tecniche bisognerebbe adottare anche lo ScrOG, con cui si incoraggia la crescita orizzontale. Una rete viene posizionata orizzontalmente sulle piante per contenere la crescita delle nuove ramificazioni, fino a quando le piante non avranno formato un tappeto verde. Appropriatamente battezzato "schermo verde", una o due piante sottoposte a ScrOG possono riempire tutto uno spazio di coltivazione.

CIMATURA IN PRE-FIORITURA

Lasciar crescere le piante senza intervenire durante tutta la fase vegetativa e cimare non appena inizia la fase di fioritura può aiutare a controllare le altezze. Quando le piante avviano la loro fase di fioritura si potano tutte le ramificazioni. Ciò frenerà l'allungamento nelle settimane di fioritura. Le piante verranno infatti stimolate a produrre nuovi fiori piuttosto di concentrare le energie nell'allungamento.

In alcuni casi, la cimatura in pre-fioritura dev'essere una potatura completa dei rami. Se le vostre piante dovessero occupare grandi spazi durante la fase di crescita vegetativa, quasi sicuramente non avrete più spazio per la fase di fioritura. Diventa quindi necessario potare drasticamente. Asportate metà porzione dei rami delle vostre piante ed impostate le lampade a 12/12 per avviare il ciclo di fioritura. Non preoccupatevi, la cannabis è molto resistente e può facilmente recuperarsi anche dopo essere stata ridotta ad un unico gambo con due o tre foglie. Cercate di non torturarvi se i tempi dovessero dilatarsi e le rese ridursi. Dagli sbagli si impara sempre e solo così riuscirete a diventare coltivatori esperti.

Umidità Deumidificatore Estrattori Cannabis

UMIDITÀ

Le piante di cannabis traspirano grandi quantità d'acqua. La marijuana predilige tassi di umidità relativa (UR) del 50-65%. Quando le altezze sono eccessive, le piante rilasciano costantemente vapore acqueo nell'aria e, di conseguenza, l'umidità può diventare un problema. L'acqua si accumula sulle foglie e sulle superfici della Grow Room, creando le condizioni ottimali per muffe ed altri problemi. Se l'umidità diventa un problema, posizionate un deumidificatore o aumentate la potenza degli estrattori d'aria. Anche la defogliazione può aumentare il flusso d'aria e ridurre l'umidità. Asportate solo le foglie più grandi dei rami più bassi e intermedi. In questo modo aumenterete anche la penetrazione della luce verso i rami più bassi in fioritura.

TEMPERATURA

Esattamente come per l'umidità, quando le piante diventano troppo grandi la temperatura di una coltivazione indoor può aumentare. Il flusso d'aria ridotto e le altezze eccessive possono incrementare le temperature e spingere le piante ad avvicinarsi troppo alle lampade. La cannabis cresce correttamente quando si mantiene una temperatura media di 25°C. Al di sopra di questa temperatura le piante hanno maggiori probabilità di allungarsi. Il caldo può anche interferire sulla formazione di fiori e foglie, nonché sui sapori e sulla potenza delle cime finali.

Intensità Luminosa Temperatura Cannabis

INTENSITÀ LUMINOSA

Se le vostre piante stanno diventando troppo alte e le temperature della vostra stanza stanno aumentando, alzate semplicemente le lampade. Ricordatevi però che le luci troppo lontane dalle parti apicali delle vostre piante possono causare l'allungamento, o "stretching". Assicuratevi quindi di trovare la posizione ottimale per le lampade.

L'intensità luminosa può essere regolata anche per controllare la velocità di crescita e le altezze. Alcune lampade per la coltivazione hanno diverse impostazioni di potenza. Quando le altezze delle piante diventano ingestibili riducete l'intensità. Se usate più lampade, allora dovrete disattivarne qualcuna.

Durante la fase di fioritura la crescita può essere tenuta sotto controllo riducendo il fotoperiodo, ma solo se le piante hanno un periodo di fioritura di almeno sei settimane. Per ridurre la produzione di foglie e l'allungamento dei rami si può ridurre il periodo di "luci accese" da 12 a 11-10 ore.

SCEGLIERE CON CRITERIO

Scegliere nel modo più appropriato possibile la varietà da coltivare può evitare che sorgano problemi legati all'altezza. Se avete uno spazio limitato, il vostro sogno di coltivare una classica varietà sativa dovrà rimanere tale, un sogno. Le vigorose indica e gli ibridi, o le autofiorenti, sono invece più facili da tenere sotto controllo. Molte varietà autofiorenti sono perfette per le coltivazioni indoor, dato che hanno una ridottissima fase vegetativa. Alcune varietà non superano i 50cm, ma offrono comunque ottime rese produttive per m².

DON’T WORRY, BE HAPPY

Con alcune semplici precauzioni e considerazioni, le altezze non dovrebbero diventare un problema in una coltivazione di marijuana. Realizzare alcune ricerche sulle caratteristiche della pianta sarà il primo passo importante, per poi passare alle tecniche di coltivazione più appropriate per ottenere abbondanti raccolti senza troppi problemi. Buona coltivazione a tutti!

Carrello

Inclusi articoli GRATUITI

Nessun prodotto

Spedizione € 0.00
Totale € 0.00

Check out